14 Luglio 2020 - 00:41:08

Chisola – Sestri Levante coppa Italia Eccellenza: tris da paura dei Corsari

Le più lette

Triestina e Gescal Boys, ufficiale la partnership per la stagione 2020-2021

Unione di intenti tra le società milanesi di Triestina 1946 e Gescal Boys. Ecco il comunicato congiunto dei due...

Rozzano Under 17, una potenza di fuoco: dieci acquisti per i 2004 di Luca Crippa

Mauro Garoli, Direttore Generale del Rozzano Calcio, ha ultimato la campagna di rinforzo per i 2004 guidati da Luca...

Il Carrosio 2005 vuole puntare in alto: “Ad maiora semper”

Una squadra che non ama le mezze misure - di 15 partite non ne ha pareggiata una -, si...
Avatar
Daniele Moccia
Eccellenza Girone B, Under 19 Girone C

Il cuore e la voglia di stupire tutti e tutto a volte non basta. Troppo Sestri Levante per questo Chisola, che crolla sotto i colpi devastanti dei Corsari con un pesante 3-0, che con ogni probabilità spegne le speranze di qualificazione ai quarti di finale dei vinovesi.

Ai liguri basta il primo tempo per archiviare l’incontro: le buone intenzioni dei ragazzi di Nisticò, scesi in campo con un trequartista in più (3-4-2-1 al posto del solito 3-4-1-2 che tanto bene ha fatto in coppa), si ritrovano ad essere schiacciati in un 5-4-1 sin dai primi minuti. Vantaggio Sestri al 12’ con Bergamino, che in area corregge il corner di Cirrincione, anticipando Tuninetti nel cuore dell’area di rigore. La reazione dei vinovesi arriva poco dopo con la bella azione partita dai piedi di Rizq e Tuninetti, con quest’ultimo che allarga a destra per Garcetti, che crossa per Rizq che però non riesce a coordinarsi in area. I padroni di casa tentano di costruire con coraggio qualche pericolo dalle parti di Rolandi, ma nei minuti finali dei primi 45’ i liguri infilano un uno-due micidiale, segnando prima con Panepinto (destro a giro da fuori dopo un’azione in velocità) e poi con Parodi (tap-in in area dopo il cross rasoterra di Cusato), che fissa lo score sul 3-0.

Nella ripresa gli ospiti vanno in gestione, senza mai soffrire più di tanto il Chisola che, nonostante tutto, cresce di ritmo e livello con gli ingressi di Pairetto, De Mitri e Menon. Nonostante ciò sono sempre i liguri a creare di più (ancora Marcaccini a salvare la situazione), ma il risultato resta invariato: i Corsari espugnano Vinovo e si candidano come favoriti per il passaggio del turno; al Chisola serve un miracolo, che deve per forza includere la gara esterna contro la Casatese, che deve per forza essere vinta segnando tanti gol.

IL TABELLINO DI CHISOLA – SESTRI LEVANTE COPPA ITALIA ECCELLENZA

CHISOLA-SESTRI LEVANTE 0-3
RETI: 12′ Bergamino (S), 42′ Panepinto (S), 45′ Parodi (S).
CHISOLA (3-4-2-1): Marcaccini 7.5, Ahmed 5 (26′ st Menon 6), Cristiano G. 5.5, Russo L. 6, Degrassi 5, Garcetti 6 (1′ st Pairetto 6), Tuninetti 5.5, Germinario 5.5, Constantin 5 (15′ st De Mitri 6), Capocelli 5.5 (44′ st Granata sv), Rizq 6.5. A disp. Benfadel, Giambertone, Viano, Anderson, De Santi. All. Nisticò 5.5.
SESTRI LEVANTE (3-5-2): Rollandi 6, Puricelli 7, Ferretti 6, Chella 7, Bergamino 7.5, Selvatico 6.5, Cusato 6.5 (33′ st Batocchioni sv), Panepinto 7.5 (36′ st Mazzali sv), Parodi 7, Cuneo 6.5, Cirrincione 7. A disp. Confortini, Perazzo, Iurato, Gargano, Franceschi, Linale. All. Ruvo 7.5.
ARBITRO: Picardi Mario di Viareggio 6.5.
AMMONITI: 25′ Bergamino[99] (S), 4′ st Cristiano G. (C), 26′ st Cuneo[00] (S), 36′ st Rizq (C).

L’ARTICOLO COMPLETO CON LE PAGELLE SARÀ IN EDICOLA NEL NUMERO DI LUNEDÍ PROSSIMO.

Nel mentre un po’ di fotogallery


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli