Dimissioni Alessi - Chisola Eccellenza arriva Fabio Nisticò
Dimissioni Alessi - Arriva Fabio Nisticò alla guida dei vinovesi

Il sentore di qualche cambiamento imminente in quel di Vinovo era più che percepibile, e nel pomeriggio è arrivata l’ufficialità: Beppe Alessi, tecnico della prima squadra del Chisola, ha rassegnato le dimissioni, decidendo di proseguire la propria attività di tecnico solamente con l’Under 19 biancoblù. Ad influire sulla scelta dell’allenatore classe ’77 la difficoltà nello svolgere al meglio delle sue grandi capacità, costruite su una solida esperienza da calciatore in piazze importanti come quelle del Napoli e della Reggiana, il doppio ruolo di guida in Eccellenza e nel campionato regionale Under 19. Infatti, i risultati nel campionato Juniores sono eccellenti (3 vittorie su 3 e primo posto in classifica a pari punti con il Pinerolo), ma il campionato della prima squadra è iniziato sotto il segno di pessimi risultati: in quattro gare, i chisolini hanno collezionato 3 sconfitte (con Saluzzo, Castellazzo e Cbs) ed un pareggio, frutto tra l’altro di una partita rocambolesca in cui i vinovesi sono stati in vantaggio per quasi tutta la gara, contro l’Olmo. L’ultima gara in trasferta contro la Cbs ha denotato un certo nervosismo dovuto alla mancanza di risultati, con i biancoblù che hanno chiuso il match addirittura in 11 contro 9.

Dimissioni Alessi, il futuro in casa Chisola
La società del patron Luca Atzori è virata verso la figura dell’esperto Fabio Nisticò, ex allenatore tra le altre di Rivoli e Pinerolo, con una buona esperienza maturata nel campionato di Eccellenza. Solo il futuro saprà dirci se i vinovesi riusciranno a rialzare la testa dopo un avvio decisamente poco rassicurante, a partire dalla gara di coppa Eccellenza di mercoledì sera contro il Corneliano Roero.