24 Gennaio 2021

Il LG Trino presenta Cretaz: «Vogliamo la Serie D»

Le più lette

Caravaggio – Desenzano Calvina Serie D: Ruffini, Perrotta e Franzoni calano il tris, crollo dei bergamaschi

Dura solo 30’ il Caravaggio di Terletti che in casa crolla sotto i colpi di un Desenzano Calvina che...

Sostegno unanime a De Carli. Franceschetti: «Nessuno ci ha mai parlato di cambiare Delegato, altrimenti alzavamo la voce»

Sono tanti gli attestati di stima che stanno arrivando all'ex Delegato di Varese Alessio De Carli che venerdì scorso,...

«Dobbiamo tornare a fare la Serie D, che per noi sarebbe come fare la Serie A». In barba alla scaramanzia e al basso profilo è stato l’onorevole Roberto Rosso, presidente onorario del LG Trino, a dare un accenno di quello che saranno gli obiettivi biancoazzurri per la stagione 2017-2018. Per intanto a dirigenza granata incassa la promessa di Roberto Cretaz di dare tutto il massimo. Sarà il tecnico valdostano il successore di Giorgio Rotolo, e subito l’accoglienza è stata massima nella presentazione di questa sera in piazza Audisio in centro paese. «Quando ho saputo che era senza squadra ho subito incentivato il direttore sportivo Ristagno a contattarlo, questa società gli starà vicino sia quando le cose vanno bene sia quando, si spera mai, non andranno bene» alcuni passaggi del discorso del presidente Giuseppe Buffa. «Lo conosciamo bene perchè nello scorso campionato su due volte che ci ha incontrati con il Pont Arnad ci ha battuto tutte e due le volte. La sua scoperta è ascrivibile a Ristagno» ha aggiunto il vice presidente Gianmario Demaria. Il tecnico avrà come vice il fidato Andrea Porrini, mentre come preparatore dei portieri resta Mario Bernaudo e il preparatore atletico torna ad essere Gigi D’Aquino. Il tecnico Cretaz, subito festeggiato con cori dai tifosi trinesi, è molto determinato: «C’è molto entusiasmo e dobbiamo dare tutto per ripagare la fiducia della società, è bello il contorno, è bella l’atmosfera ma alla fine siamo noi che scendiamo in campo alla domenica: ci sarà anche da soffrire ma non dobbiamo deludere nessuno». La società nell’occasione ha presentato anche il nuovo logo societario e rinnova la sua collaborazione con l’Associazione Liberi di Scegliere Onlus. Invece nuovo ingresso in dirigenza sempre dalla Valle d’Aosta: si tratta dell’imprenditore Jean Pierre Giovenzi, che con ogni probabilità sarà il futuro vicepresidente del LG Trino.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli