Il Pianezza apre al meglio il campionato e non delude le aspettative trionfando sul campo del Barracuda.
Gli ospiti partono subito al meglio e trovano la rete del vantaggio dopo pochi minuti, al 4°,grazie a una super punizione di Mazzone. Al 15 ci prova Traorè, bravissimo a saltare un uomo in velocità ma poco preciso nella conclusione. Circa a metà della prima frazione di gioco sfiora il gol del pareggio il Barracuda, con un’incornata di La Malva, sulla quale è superlativo Malune. Pochi minuti più tardi ha un’altra occasione il puntero del Pianezza, ma Gobbo non si fa beffare e ferma in uscita il suo pallonetto. A inizio ripresa si rende ancora una volta pericolosa la squadra allenata da Musso: Atterritano viene lancio in porta dal compagno e al momento di dover controllare il pallone si inventa uno straordinario velo che manda a vuoto il portiere, fondamentale però il recupero dei difensori che salvano la porta. All’11’ si fanno nuovamente avanti i padroni di casa con una conclusione di La Malva da posizione defilata sulla quale si fa però trovare ancora una volta pronto Malune. A 20’ dal termine ci prova Gritella con una potente punizione che sfiora il palo della porta difesa da Gobbo. Il finale di gara è tutto a tinte rossoblu, anche a causa dell’espulsione di Lavalle, ed è caratterizzato da un bellissima azione della coppia Traorè – Gritella, in primo in qualità di assist man e il secondo con una potente conclusione da fuori sulla quale si fa trovare pronto il numero 1 di casa. La sfida si chiude con il tentativo di raddoppio da parte del Pianezza: Friso cavalca la fascia e calcia con il destro da posizione defilata ma Gobbo gli dice di no e evita il doppio svantaggio.

barracuda pianezza prima categoria
L’arbitro Mercanti di Pinerolo

BARRACUDA-PIANEZZA 0-1
RETI: 4′ Mazzone (P).
BARRACUDA (4-3-3): Gobbo 6.5, Zangrando 6, Grandelli An. 6, Vaiano Mar. 6, Cravero 5.5, Lavalle 5, Russo 5.5 (30′ st Zulian sv), Borio 5.5 (44′ st Federici sv), La Malva 6.5, Nita Robert 5.5, Grandelli Al. 5 (26′ st Assou M. 6). A disp. De Sio, Gueye El Hadji, Roberti, Piazza, Nicolella. All. Vietti.
PIANEZZA (4-3-2-1): Malune 7, Friso 7, Miglio 7, Carrassi 6, Di Emanuele 7, Sinagra 7, Gritella 6, Mazzone 7.5, Traoré 6.5, Atteritano 7 (30′ st Renna sv), Trussardi 6.5. A disp. Risucci, Filippi, Ceglie, Lena, Ferrigni, Fileccia, Lenta. All. Musso.
ESPULSI: 40′ st Lavalle (B).

barracuda pianezza prima categoria

BARRACUDA (4-3-3)
All. Vietti 6.5 Ai suoi ragazzi manca solo il gol.
Gobbo 6.5 Tiene in piedi la partita con grandi parate.
Zangrando 6 Poca spinta.
Grandelli 6 Pochi spunti.
Vaiano 6 Prestazione anonima per il centrocampista.
Cravero 5.5 Lascia troppi spazi agli attaccanti avversari.
Lavalle 5 Espulsione sciocca.
Russo 5.5 Fatica nel mezzo.
30′ st Zulian sv
Borio 5.5 Fatica nel lavoro di collante fra i due reparti.
44′ st Federici sv
La Malva 6.5 Pericoloso.
Nita Robert 5.5 Pochi spazi.
Grandelli Al. 5 Mai nel vivo.
26′ st Assou 6 Pochi minuti.

barracuda pianezza prima categoria

PIANEZZA (4-3-2-1)
All. Musso 7 I suoi difendono bene il vantaggio
Malune 7 Ottimi interventi.
Friso 7 Copre e spinge.
Miglio 7 Pendolino sulla corsia mancina. Gran prestazione.
Carrassi 6 Rischia più volte la seconda ammonizione.
Di Emanuele 7 Solido dietro.
Sinagra 7 Concede pochi spazi agli attaccanti avversari.
Gritella 6 Pochi spunti.
Mazzone 7.5 Fantastica la punizione che apre la sfida.
Traoré 6.5 Una spina nel fianco per i difensori avversari. Manca di lucidità sotto porta.
Atteritano 7 Tanta classe.
30′ st Renna sv
Trussardi 6.5 Tanta corsa.

barracuda pianezza prima categoria