12 Agosto 2020 - 01:06:09

Colleretto – Mathi Lanzese Prima Categoria: Spider Zampano alza il muro e ferma il gruppo di Maggio

Le più lette

Città di Varese Serie D, altro colpo in attacco: ecco Andrea Addiego Mobilio

Il Città di Varese comunica di aver raggiunto l'accordo con Andrea Addiego Mobilio, esterno d'attacco in arrivo dai liguri...

Superoscar, ecco il calendario. Una formula snella che non toglierà nulla al fascino della manifestazione

Dopo il passaggio di consegne fatto da Roberto Gagna e Pier Giorgio Frassinelli (ne abbiamo parlato in questo articolo)...

Federico Albisetti, dalla cantera dell’Alpignano all’Under 18 del Torino

Non c'è ancora la firma, ma è solo una questione di giorni, a settembre Federico Albisetti sarà un giocatore...

La ripresa del campionato regala subito una sorpresa: il Colleretto di Massimo Maggio, che con una vittoria poteva portarsi momentaneamente al secondo posto in classifica (in attesa degli altri recuperi), viene infatti stoppato in casa da una tosta Mathi Lanzese, brava a spegnere sul nascere la maggior parte delle trame avversarie e fortunata nell’approfittare della giornata di grazia del proprio poriere, ovvero Giorgio Zampano. Il classe 1998 è infatti l’eroe di giornata: quando i suoi compagni mancano di fermare le avanzate gialloblù, ci pensa lui con interventi miracolosi a salvare capra e cavoli e a regalare un punto preziosissimo agli ospiti. Dopo un’abbondante mezz’ora di studio da parte delle due compagini, il numero 1 aranciorosso sale in cattedra quando la partita entra nel vivo. I primi a farne le spese sono Zardini e Grosso (tornato dopo 3 anni a Ivrea), che vedono rispettivamente respinti un rasoterra di sinistro da fuori e la conseguente ribattuta a colpo sicuro; mentre nel finale è strepitoso il riflesso con cui l’mvp strozza l’urlo di gioia nella gola di Alfano, la cui zampata sembrava destinata al fondo della rete. Il problema per i padroni di casa è che quando non c’è Zampano a fare i miracoli, sono i giocatori stessi a divorarsi occasioni ghiotte, come nel caso di Zardini, che al 44’ di testa non trova lo specchio lasciato tutto solo al limite dell’area piccola. Anche gli ospiti sfiorano il vantaggio prima dell’intervallo, ma il sinistro di Rotolo si spegne di un soffio a lato. Nonostante il finale a reti inviolate, sono molte le occasioni che fioccano su entrambi i lati del campo. Clamorose quelle che capitano a metà tempo: prima è Davide Franco a sprecare in maniera scellerata un contropiede 3 vs 1, quando invece di servire uno dei due compagni tutti soli in area di rigore, decide di calciare male a lato; sul ribaltamento di fronte, tocca invece a Sabolo mangiarsi il gol dell’1-0 tutto solo davanti a Zampano.

IL TABELLINO DI COLLERETTO-MATHI LANZESE PRIMA CATEGORIA

COLLERETTO-MATHI LANZESE 0-0
COLLERETTO (4-3-2-1): Peirano 6, Russo 6, Maranta 7, Nardi 6.5, Gaudino 7, Tonello 6, Grosso M. 6.5, Zardini 5.5, Alfano 6 (20′ st Gazzetta 6), Sabolo 5, Zenerino 6. A disp. Pagliarin, Avenatti, Curcelli, Sartoretto, Pentimalli, Burbatti, Zaltron. All. Maggio. Dir. Lesbo – Tita.
MATHI LANZESE (4-2-3-1): Zampano 7.5, Visconti 6, Colombatto 6, Lekaj 7, Rotolo 6.5, Longo 6, Mascolo 5.5 (23′ st Franco R. 6), Franco D. 5, Di Paola 6, Panero 5.5 (47′ st Cravero sv), Possidente 5.5 (11′ st El Hachmaoui 6.5). A disp. Gallo, Rocchietti, Pjetri, Casassa Stefano, Richiardi. All. Calabrò. Dir. Baldo – Carli.
ARBITRO: Balzano di Biella 6

COLLERETTO
All. Maggio 6.5 Zampano gli toglie tre punti.
Peirano 6 Quasi mai chiamato in causa.
Russo 6 Potrebbe spingere di più davanti.
Maranta 7 Diagonali perfette, specialmente nella ripresa dove spesso salva la situazione.
Nardi 6.5 Gara autoritaria e senza sbavature.
Gaudino 7 I palloni aerei sono tutti suoi.
Tonello 6 Non perde mai la calma in cabina di regia.
Grosso M. 6.5 Il nuovo acquisto subito titolare non tradisce: qualità e rapidità.
Zardini 5.5 Mezzo voto in meno per il gol divorato nel primo tempo.
Alfano 6 Ci prova in tutti i modi, ma Zampano è insuperabile. 20′ st Gazzetta 6 Ingresso frizzante, prova a entrare nel match con qualche guizzo.
Sabolo 5 Nervoso e poco incisivo, si mangia un gol clamoroso.
Zenerino 6 Si sbatte per cercare i varchi giusti in cui inserirsi.

Colleretto
Il Colleretto di Massimo Maggio

MATHI LANZESE
All. Calabrò 7 In emergenza trova un punto.
Zampano 7.5 Versione Spiderman: insuperabile.
Visconti 6 Bada al sodo, senza commettere errori.
Colombatto 6 Nel complesso se la cava.
Lekaj 7 Non sbaglia nulla dietro e va vicino al gol.
Rotolo 6.5 Contiene bene Sabolo e Alfano.
Longo 6 Subito ammonito, bravo a non perdere la trebisonda.
Mascolo 5.5 Largo a destra, incide poco nel match. 23′ st Franco R. 6 Guadagna una buona punizione nel finale.
Franco D. 5 Troppo egoista: passare la palla poteva portare tre punti.
Di Paola 6 Qualche buono spunto sulla sinistra.
Panero 5.5 Ci prova da fermo, ma centra sempre la barriera. 47′ st Cravero sv
Possidente 5.5 Fumoso, sostituito a inizio ripresa. 11′ st El Hachmaoui 6.5 Ottimo ingresso, tiene su la squadra e la fa ripartire in contropiede.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli