sabato 30 Maggio 2020 - 13:14:54

Corio – Gassino SR Prima Categoria Gir C: Vendrame e Comentale in corsia di sorpasso seminano il Gassino

Le più lette

Olginatese Under 17: intervista a Yannick Melseaux, giovane talento cristallino dei bianconeri

Torniamo in casa Olginatese Under 17, questa volta per conoscere meglio Yannick Melseaux. Con il giovane difensore bianconero abbiamo...

Mantova, Serie C sempre più vicina e il presidente Ettore Masiello è raggiante: «La promozione sarebbe assolutamente meritata»

L'esito del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, che ha proposto la promozione delle prime classificate di ogni girone...

Serie D, 31 club fondano il Gruppo ‘Salviamoci’ e diffidano FIGC e LND

Le linee guida emanate venerdì dalla LND non potevano che creare diversi malumori. La risposta dei club 'condannati' all'Eccellenza...

Scontro ad alta quota domenica pomeriggio al “Pini” di Corio, a contendersi la permanenza nella green zone dei play-off nel giorne C di prima categoria si scontrano il Corio di Altobello e il Gassino di Santoro. Alla fine dei 90′ minuti saranno i padroni di casa a portarsi a casa l’intera posta in palio, un 2-0 che porta la firma di Vendrame Comentale. Il Corio parte subito alla grande trovando il vantaggio dopo appena due minuti di gioco con il centrale  Vendrame, l’abile torre del pacchetto difensivo coriese avanza in area sugli sviluppi di un corner da destra e batte Cereser che non ha nemmeno ancora inumidito i guanti probabilmente.

l’euforia del Corio dopo il gol di Vendrame

doccia fredda per il Gassino che si trova subito sotto. La gara complice anche un terreno di gioco piccolo e in condizioni a dir poco pessime non favorisce le grandi giocate, il Corio difende bene e quando riparte si appoggia a Di Grigoli per far salire la squadra. il Gassino dal canto suo non riesce a dare profondità alla manovra, impattando spesso contro Gomez e compagni che fanno buona guardia, il gioco dei gassinesi si sviluppa spesso dai piedi di Chiappero, gli spazi sono stretti e il risultato per buona parte del primo tempo non sembra dover cambiare.

Santoro Davide tecnico del Gassino San Raffaele

Il Gassino trova una buona occasione solo al 40′ con Chiappero appunto, traversone da destra che trova Mensa che in spaccata riesce ad anticipare tutti ma la palla termina alta sul fondo. al termine della prima frazione di gara un brutto pallone perso da Delfino sulla trequarti rischia di favorire Picatto, si gira bene ma il suo tiro è fuori misura. nella ripresa è ancora il Corio che ha una buona occasione dal limite, Di Grigoli viene atterrato ingenuamente da Perazzolo spalle alla porta, alla battuta Stani che trova una deviazione della barriera che quasi sorprende Cereser, pallone che si impenna ma finisce fortunosamente tra le mani del portiere gassinese già a terra. al 19′ Giorgi riceve il secondo cartellino giallo e viene espulso, l’arbitro ha ravvisato una gomitata e lo spedisce sotto la doccia anzitempo, il Gassino si ritrova ora in svantaggio e in inferiorità numerica. il Corio cerca di approfittare della superiorità numerica e solo un ottima parata di Cereser nega il gol a Picatto che pescato in area aveva incrociato una palla insidiosa all’angolino basso destro. il raddoppio è solo rimandato, poco dopo è Comentale all’interno dell’area a trovare il colpo vincente che vale il 2-0.

Comentale Giuseppe festeggiato dai suoi compagni dopo il 2-0

Nonostante il passivo e l’inferiorità numerica il Gassino prova a reagire e complice l’avversario che si abbassa leggermente qualcosa riesce a costruire; al 32′ Mensa ha sui piedi la grande occasione per accorciare le distanze, ma trova un super Lubello ad opporsi in uscita a parare la conclusione. gli ultimi minuti di gara regalano ancora un occasione da ambedue le parti, prima Cotto sparacchia male un buon pallone al limite dell’area, poi Cereser si oppone ancora bene alla conclusione del neo entrato coriese Frittella servito bene in area da Magnetti. nel finale da segnalare un bruttissimo gesto allo scadere, forse di frustrazione di Chiappero che rifila un calcio ad un avversario da dietro e si fa espellere un secondo prima del fischio finale a macchiare una buona prestazione del numero 11 Gassinese.

Altobello Fabiano tecnico del Corio

Sorride Altobello nel finale che vuole mantenere i piedi per terra e non parla di promozione, ma di una larga e tranquilla salvezza come obbiettivo, beh al momento la classifica alimentata da questo importante sorpasso può far sicuramente sognare anche un po più in grande…

Gomez Joseph – Vendrame Daniele – Comentale Giuseppe Decisivi per la vittoria del Corio contro il Gassino San Raffaele

 

IL TABELLINO DI CORIO – GASSINO

CORIO – GASSINO SR 2-0
RETI :
2′ Vendrame, 22’st Comentale
CORIO (4-2-3-1): All. Altobello 7.5, Lubello 6.5, Aliberti 6.5, Nicolaescu 6, Soloperto 7 (40’st Magnetti 6), Gomez 7.5, Vendrame 7.5, Rotariu 6.5, Stani 6 (17’st Cirillo 6), Di Grigoli 6.5 (31’st Frittella 6), Comentale 7.5, Picatto 6. A disp. Ferrero, Mombelli, Gava, Manino, Boutamra,Viola. DIR. Ruobernucchio, Marangoni.
GASSINO (4-3-3): All. Santoro 6, Cereser 6, Cocozza 5.5, Castellucci 6.5, Giorgi 5.5, Perazzolo 6, Agricola s.v. (8′ Mochizuki 6.5) (17’st Cotto 5.5), Zucco 5.5, Delfino 6, Cravero 6 (27’st Gazzera 6), Mensa 6 (40’st Teresi s.v.), Chiappero 5.5. A disp. Battistello, Astesano, Bullaro. DIR. Castellucci.

L’arbitro Riccardo Banche della sezione di Nichelino

ARBITRO: Riccardo Banche di Nichelino 5.5 Molte sbavature, sia sui falli che sui tocchi di mano non fischiati, manca un rigore al Corio, per un atterramento in area che sembrava netto, perde un pò il controllo ammonendo troppo, in un caso fermando anche un azione, non era il caso.
AMMONITI: Stani (C), Lubello (C), Cirillo (C), Magnetti (C), Giorgi (G), Cocozza (G), Perazzolo (G), Delfino (G), Gazzera (G)
ESPULSI: 27’st Giorgi (G) (doppio giallo), 50’st Chiappero (G).

 

LE PAGELLE DEL CORIO

Il Corio di Altobello

All. Altobello 7.5 Un campionato ottimo, prepara bene la partita, anche i cambi funzionano e sono funzionali nei tempi e nelle situazioni di gara, la sua squadra difensivamente è compatta, e cinica quando attacca, capitalizza al massimo le occasioni.

Lubello 6.5 Poco impegnato per tutta la gara ma è decisivo quando è chiamato in causa a sventare il gol che potrebbe riaprire la gara, non è semplice farsi trovare pronto in questo modo.

Aliberti 6.5 Un buon primo tempo, e nel secondo addirittura meglio, un paio di interventi davvero notevoli.

Nicolaescu 6 Lavora molto bene anche lui, qualche difficoltà maggiore gliela provoca Mensa sopratutto nel secondo tempo.

Soloperto 7 Grande partita esce spesso dai contrasti vincitori e non lascia spazi tra le line, molto propositivo anche in avanti, grintoso. 40’st Magnetti 6 è difficile prendere voto in pochi minuti, beh lui ci riesce, lotta e dà tutto in pochi minuti, sforna l’assist che quasi vale il 3-0.

Gomez 7.5 Impossibile superarlo, di testa le prende tutte lui, lotta, prende falli e non fa passare nemmeno uno spiffero, imperioso.

Vendrame 7.5 Oltre ad una fase difensiva ineccepibile, sale ottimamente e la sua rete mette in discesa la gara al pronti e via. Decisivo

Rotariu 6.5 Ottimi recuperi palla, salta su tutti i palloni, duro quando serve non si risparmia mai.

Stani 6 Qualche imprecisione a volte dettata dalla fretta ma nel complesso se la cava nella zona più trafficata del campo, e non era per nulla semplice. 17’st Cirillo 6 Alimenta i contropiedi della squadra quando si abbassa nel finale.

Di Grigoli 6.5 Non riesce a trovare molti spazi ma lavora in maniera eccellente per la squadra, sponda importante per far salire la squadra, prende una marea di falli. 31’st Frittella Entra bene molto mobile in campo ridà un po di dinamismo.

Comentale 7.5 Spesso con la palla tra i piedi danza, si fa trovare nel posto giusto in occasione del secondo gol, un gol importantissimo che mette in cassaforte i tre punti.

Pigatto 6 Poco incisivo in fase offensiva, ma spesso si abbassa molto a ricevere palla, nel secondo tempo aiuta molto la squadra.

 

LE PAGELLE DEL GASSINO

All. Santoro 6 Prende subito un gol nei primi minuti, costretto a cambiare un uomo dopo appena otto minuti, giornata iniziata male e finita peggio, ma i cambi ci sembrano funzionali, la reazione c’è stata.

Cereser 6 con i piedi proprio non ci siamo, sbaglia quasi tutto, per fortuna senza conseguenze, si rifà con due ottime parate, incolpevole sui gol.

Cocozza 5.5 in difficoltà in tutte e due le fasi, anche in fase di spinta non è eccezionale.

Castellucci 6.5 I centimetri non lo aiutano nel gioco aereo, con i piedi fa vedere qualcosa di buono, anche in copertura non delude.

Giorgi 5.5 Se non fosse per i numerosi falli che gli costano anche l’espulsione avrebbe meritato la sufficienza più che piena, si è proposto molto bene ma spinge sempre con le braccia l’avversario anche quando non serve in area, poteva fare meglio.

Perazzolo 6 Alti e bassi, alterna momenti di grande acume tattico a scivoloni forse portati dalla foga agonistica.

Agricola s.v. Non si sente bene,dei capogiri lo costringono a uscire. 8′ Mochizuki 6.5 Deve entrare immediatamente e inaspettatamente, gioca una buona gara, gestisce benissimo molti palloni in transizione. 17’st Cotto 5.5 Poco deciso, non entra benissimo.

Zucco 5.5 Perde molti contrasti aerei, spesso viene preso in mezzo dagli avversari.

Delfino 6 Importante in mezzo al campo, è il secondo allenatore in campo, a parte questo non sfodera grandissime giocate.

Cravero 6 Difende bene qualche pallone, ma non incide come potrebbe. 27’st Gazzera 6 Entra bene, fisicamente si fa sentire e spinge bene, poi prende un giallo evitabile.

Mensa 6.5 si divora l’occasione per accorciare le distanze ma dei suoi è tra i più pericolosi. 40’st Teresi s.v.

Chiappero 5.5 L’espulsione è il gesto nel finale rovinano una prestazione ottima, forse tra i migliori, è un peccato, ci sono altre gare importanti è non bisogna perdere la testa in questo modo, quando la partita non ha più nulla da dire.

LE INTERVISTE DEI DUE TECNICI A FINE GARA

 

CLICCA QUI PER ASCOLTARE ALTOBELLO DEL CORIO

 

CLICCA QUI PER ASCOLTARE SANTORO DEL GASSINO SR

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy