12 Giugno 2021

Fenusma e Quart, patto per la fusione: nasce il River Plaine

Le più lette

Villa Valle, Luciano Pisoni seguirà l’agonistica: Paolo Rossoni in Élite, Luca Todeschini allenerà i 2008

Il Villa Valle è pronto ad affacciarsi alla prossima stagione. La società Bergamasca del presidente Piergiorgio Castelli ha provveduto...

Villa-Lombardia Uno Esordienti: Sblocca Liuzzo, sigilla Bellali; un tempo al Villa con Dilonardo

Partita vivace al Villa Stadium in un incontro tra due splendide compagini piene di talenti. Apre le marcature al...

Varzi Eccellenza, Pagano guarda alla trasferta di Sant’Angelo: «Abbiamo l’opportunità di coronare un cammino straordinario»

Una cavalcata perfetta per sette giornate, in cui ha collezionato cinque vittorie e due pareggi, interrotta bruscamente da due...

L’unione fa la forza. Una delle massime che più vengono usate in ambito sportivo, ma che in questo momento torna giocoforza d’attualità. ASD Fenusma 2008 e USD Quart 1950 infatti, con un post sulle rispettive pagine social, hanno annunciato che, a partire dalla prossima stagione, si fonderanno in un’unica società, il cui nome sarà River Plaine. Il nome ovviamente non è casuale: Plaine è infatti il nome con cui viene definita l’area geografica pianeggiante della valle, attraversata dalla Dora Baltea. La nuova squadra accomunerà sotto gli stessi colori i paesi di Fénis, Nus, Saint-Marcel e Quart. Nello specifico, i colori societari saranno composti dall’unione del viola, che farà da sfondo, e del blucerchiato. Sede e matricola rimarranno quelle del Quart, in quanto società più “anziana”. La carica di Presidente sarà però ricoperta da Fabio Cerise, numero uno del Fenusma: «Sono già due o tre anni – commenta Cerise – che collaboriamo con il Quart a livello di Settore Giovanile, per cui i rapporti sono sempre stati più che ottimi. Era un’idea che avevamo in testa da un po’, e il contesto attuale ci ha convinti ad attuare questa fusione. Non nascondo che personalmente stavo perdendo leggermente la passione che ho sempre avuto in questi anni, ma la prospettiva di unire le forze ha portato una ventata di entusiasmo che mi ha stupito. Sono sicuro che faremo un grande lavoro insieme». Al presidente del Quart Roberto Fallua invece spetterà la carica di Vice Presidente, affiancato da Luca Dalla Palma, fino ad oggi vice di Cerise al Fenusma. «Era da parecchio che ci stavamo pensando – dichiara Fallua – ma se devo essere sincero sono sempre stato il più titubante rispetto alla possibilità di fusione, anche perchè come Quart eravamo rimasti gli unici in Valle d’Aosta a “resistere” alla tentazione di fusione con altre società. Non possiamo però nasconderci dietro ad un dito: la situazione attuale presenta delle difficoltà enormi, che saremo felici di superare insieme ai nostri vicini di Fenis». Con il blocco del campionato di Prima Categoria e il conseguente blocco delle retrocessioni, si può già dire che il nuovo River Plaine potrà recitare un ruolo da protagonista nel campionato di Prima Categoria 2021/2022.

Quart
I viola allenati da Simone Dosso

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli