Niente da fare per la Pro Collegno di Rubino, che nonostante la vittoria sul campo del Valdocco non riesce ad accedere direttamente in Promozione. Partita tutt’altro che facile per la squadra rossoblù, che con la l’orecchio sopratutto al campo del San Giorgio, rischia una volta in vantaggio di subire più volte il pareggio. Vantaggio che arriva dopo soltanto due minuti nel primo tempo: su sviluppi di rimessa laterale dalla sinistra, Terrano offre un ottimo pallone con un traversone a Sansone che in girata compie un bel gol. Come detto, una volta in vantaggio la Pro Collegno, lascia la presa sul match, lasciando il pallino del gioco al Valdocco e rischiando qualcosa. Al 23′ vanno vicinissimo alla rete i padroni di casa, con una potente punizione battuta da Griffa, che sfiora la traversa. Dopo dieci minuti, Assou sfiora il palo lontano con un tiro in controbalzo pericolosissimo. Nella ripresa gli ospiti tornano a macinare gioco, e dopo soltanto cinque minuti arriva il raddoppio: Sansone batte una punizione dalla trequarti, il pallone rimane vagante in area e il capitano Fichera la scaraventa dentro senza esitare. Nei minuti restanti la partita diventa la sagra dell’errore sotto porta per la Pro Collegno; tantissimi gli errori in fase di conclusione a rete, anche condizionati forse, da un’altra partita, quella del Pozzomaina. Al 40′ arriva la doccia gelata: la squadra di Gianluca Macrì trova il vantaggio con Daggiano sul campo del San Giorgio. Cala il silenzio in tribuna, che nonostante l’ottimo risultato stagionale del secondo posto, rimane con l’amaro in bocca per la Promozione davvero sfiorata. Ora non resta che superare la delusione, e preparare al meglio i play-off, essendo consapevoli del fatto che per le prime due possibili partite, i risultato favorevoli sono ben due su tre… davvero un buon punto di partenza per poter ricominciare la corsa verso la Promozione.

A.Valdocco 3-5-2
All. Verrillo 7 Squadra che onora il campionato.
Grillo 7 Senza di lui il risultato sarebbe stato ben più pesante.
Totraku 6 Tosto e attento.
Clerico 7 Sempre puntuale. Non sbaglia niente dalla sua parte.
Natalino 5.5 Poco attivo.
Montenegro 6 Fisico e sostanza in mezzo al campo..
Griffa 6.5 Limita i danni.
Assou M. 6 Con qualche difficoltà, aiuta al meglio il centrocampo e i suoi compagni.
Lamargese 6 Lento, ma prova a creare azioni pericolose.
Barbera 6 Ci prova in un ruolo non proprio ritagliato per lui.
Echchamali Zine 6 Dinamico.
Perna 7 Trascinatore, tanta corsa e qualità da parte sua.
10′ st Verrillo 6Anche lui, entra per fare presenza.
Dir: Brunetti.

Pro Collegno 4-4-2
All. Rubino 6 Squadra timorosa e poco lucida.
Sergi 6.5 Ottimi interventi, in certi casi decisivi per il risultato.
Calafato 6 Poca spinta, ma bene dietro senza problemi.
27′ st Amoroso 6.5 Velocità in ripartenza, ma poca precisione.
Busso 6 Sulla fascia fa fatica.
Baldin 6.5 Mastino nel mezzo.
Fichera 7 Partita da capitano vero. Gol e tanta intensità.
Brocato 6 Ordinato là dietro.
18′ st Miglio 6 Entra bene.
Gritella 6.5 Tanta corsa.
Schiavello 6 Un po’ spento sulla fascia, non crea molto.
Polonio 6 Servito raramente..
Sansone 6.5 Buona partita da regista offensivo.
Terrano 6 Tantissime le occasioni sbagliate a tu per tu con il portiere avversario.
Dir: Trevisani.