Novese: Mattia Greco vince il ballottaggio in panchina

Le più lette

Rappresentativa Under 17, tripletta di Castellaneta al raduno di Pianezza

Sono bastati 26 minuti a Simone Castellaneta, attaccante del Valdruento, formazione terza in classifica nel girone provinciale di Torino,...

Under 19 Regionali: altra sentenza Lucento vs Gerardi-Vittorioso; dimissioni Fusseini: «Giocava chi investe»

Da titolare nell’ultima finale Regionale Juniores con il Fossano a “scomodo prigioniero” in casa Lucento, da giovane promessa a...

Viscontini-Pro Novate under 15: Pari e spettacolo con le doppiette di Montrasi e Perazzoli

Termina in parità la sfida tra Viscontini e Pro Novate, gara ricca di emozioni, gol e spettacolo. Ritmi alti...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

Mattia Greco è ufficialmente il nuovo allenatore della Novese. Il presidente Arturo Frattoni, qualche giorno fa, ha stilato una rosa di tre allenatori per la panchina della Novese lasciata vuota dopo l’addio improvviso di Luca Lolaico per andare ad allenare gli Allievi di una squadra professionistica: Fabio Visca, Maurizio Vennarucci (l’allenatore che ha portato l’Ovadese Silvanese in Promozione) e Mattia Greco che alla sua prima esperienza nell’ultima stagione ha salvato la Valenzana Mado, mantenendola in Promozione dopo un inizio difficoltoso e contro i pronostici.

La scelta è caduta proprio su quest’ultimo, il più giovane del lotto che da una società storica come quella di Valenza, passa ad un’altra di tutt’altra storia come la Novese; una nobile decaduta che sta cercando piano piano di tornare nelle categorie che le competono.

Ecco le prime parole rilasciate da un Mattia Greco molto contento: «Mi sono trovato un po’ spiazzato perché non mi aspettavo una chiamata da Novi; piazza e squadra importante oltre a una società ambiziosa. La squadra è già fatta con giocatori importanti come Bagnasco, Motta, Bonanno; da allenatore non posso chiedere molto di più».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy