17 Maggio 2021

Pro Palazzolo – Torri Biellesi Prima Categoria: Bilale show regala la prima vittoria ai padroni di casa

Le più lette

Sporting Franciacorta-Caravaggio Serie D: Bertazzoli con la sua doppietta fa volare la sua squadra

Si conclude 2-1 la partita tra Sporting Franciacorta e Caravaggio. Un match importante per entrambe le squadre che si...

Eccellenza Girone A: In casa Pro Eureka le basi sono solide

Una giornata che porta in dote la prima sconfitta della Pro Eureka patita in valle contro l’Aygrevilled di Matteo...

Chisola-Olmo, la lavagna tattica di Rosario Ligato

Gli schieramenti • Chisola e Olmo si affrontano nella sesta giornata del campionato di Eccellenza. La squadra di Meloni...

Primo sorriso in campionato della Pro Palazzolo. La squadra di Claudio Fiorentino batte 3 a 0 le Torri Biellesi (fanalino di coda con 0 punti) e sale a 4 punti in campionato. Una buona prestazione quella dei nero-verdi, che lasciano una sola occasione degna di nota agli avversari poi dominano la gara e trovano le reti grazie a Castagnone e una doppietta di Mardi (un gol per tempo). Lo scarto sarebbe potuto anche essere maggiore ma i troppi gol sbagliati, tra cui anche un rigore di Castagnone, hanno lasciato il match più vivo.
Siamo ancora ad inizio campionato ma tra Pro Palazzolo e Torri Biellesi è quasi match per la sopravvivenza. Gli ospiti sono fermi ancora a 0 punti ma neanche i vercellesi non se la passano meglio, infatti nelle prime 4 giornate hanno conquistato solo un punto al primo incontro con la Biogliese. Partono meglio i biellesi, che al 4′ con un tiro cross di Ionel Gusu colpiscono la parte alta della traversa e termina sul fondo. Passato lo spavento i ragazzi di Fiorentino prendono in mano la partita e conquistano calci d’angolo in successione. Al 12′ corner di Asprella per Curci, che esce bene dai blocchi, impatta bene ma la mette sul fondo. 60” dopo però il tiro dalla bandierina di Asprella è perfetto sul primo palo per l’inserimento di Castagnone, che anticipa tutti e sblocca la partita. 1-0. Con la rete del vantaggio i palazzolesi trovano la giusta tranquillità e le loro trame di gioco. Al 27′ una di queste azioni porta Mardi a sinistra, il giocatore rientra e la mette sul secondo palo per il gol del raddoppio. 2-0.
Neanche il tempo di battere, che la pressione alta di Asprella dà i suoi frutti. Il «falso nueve» di Fiorentino recupera palla e salta Furlan, che lo atterra in piena area ed è rigore. Dal dischetto Speranza angola bene, ma colpisce il palo interno vanificando così l’occasione di triplicare già prima della mezz’ora. Il direttore di gara concede due minuti di recupero e al primo di questi errore clamoroso da ultimo uomo di Beltrami, che regala palla a Gregoraci, il quale a tu per tu con Furlan fallisce un’altra volta il 3 a 0.
Per la Pro Palazzolo le cose migliorano al 7′ della ripresa quando Asprella viene buttato giù da Didioni, secondo giallo ineccepibile e biellesi in 10 uomini per almeno 40 minuti. La partita ormai è in ghiaccio e potrebbe diventare ancora più semplice quando al 20′ una protesta veemente di Florin Gusu si trasforma in un cartellino rosso per aver gettato acqua sul giovane arbitro Gaia Neri di Alessandria. La Pro Palazzolo riesce a condurre senza troppi patemi la partita e al 34′ bell’azione con tocco di Speranza sulla destra per il neo entrato De Andreis che di prima serve in mezzo Gregoraci, piattone e traversa piena. L’azione prosegue e il subentrato Boido prende la mira ma la sfera termina sull’esterno della rete. 60” dopo Mardi ruba palla a Ionel Gusu e piazza in rete il meritatissimo 3 a 0, che ipoteticamente chiude il match. Non succede più nulla e così la Pro Palazzolo porta a casa il primo successo stagionale.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli