12 Agosto 2020 - 12:17:29

San Giorgio To – Caselette, prima categoria: Martin incanta, trionfano i ragazzi di Chiapino

Le più lette

Il format dei campionati c’è, le graduatorie di ripescaggio delle giovanili ancora no

Il Comitato Regionale ha deliberato il format dei campionati per la stagione 2019/20 non solo per le prime squadre...

Calcio femminile, un bagno di sangue: cadono Biellese, Femminile Juventus, Novese, Canelli, Sedriano e Luserna

Per fortuna che l'obiettivo dovrebbe essere il professionismo, ma senza una base, senza il calcio dilettantistico, può esserci il...

Comitato regionale Piemonte e quel sorteggio che puzza di spot elettorale

Quattro anni fa, quando Christian Mossino era stato eletto da pochi mesi alla guida del Comitato regionale Piemonte Valle...

Arrivano tre punti pesantissimi per il Caselette nello scontro salvezza con il San Giorgio. La squadra di Chiapino con questa vittoria dà continuità di risultati, bissando l’altresì vittoria pesantissima nel recupero con il Chianocco dello scorso mercoledì.

Inizio shock per il San Giorgio I primi minuti di gioco segnano lo spartiacque dell’incontro, incanalando l’inerzia della partita per la squadra ospite: dopo 4 minuti, poco prima di una battuta di calcio d’angolo l’ex Bacigalupo Mattia Panebianco, per liberarsi dalla marcatura, colpisce duramente Emanuele Groff. Talamo non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso, senza indugio alcuno. I padroni di casa sentono il colpo e il Caselette ne approfitta immediatamente: Federico Iguera con una splendida apertura di prima pesca in profondità Diego Crisafi, che nell’1 contro 1 è abile a battere Matteo Gibiino. Longo cambia disposizione, passando dal 3-4-2-1 di partenza  per forza di cose al 4-4-1. L’inerzia della gara sembra segnata ed alcune uscite della difesa viola non aiutano Longo nel trovare un assetto. Il Caselette ha una grande opportunità per andare al raddoppio: Ferrero sbaglia il retropassaggio e “manda” in porta Valeriani che, però, mastica nell’ultimo controllo. Il Caselette continua nel suo incedere, e sfiora diverse volte il raddoppio, prima con Jatta e poi con Valeriani che realizza il gol del raddoppio che però viene annullato per fuorigioco. Nel finale di parziale il San Giorgio ha una grande occasione: Ferrero pesca Moretti che di testa colpisce a botta sicura, ma Imperiale ha un riflesso à la Handanovich togliendo la palla dallo specchio.

Martin sale in cattedra Nella ripresa, nonostante i cambi di Giancarlo Longo, la musica non cambia. Fertu e Laccetta vengono inseriti al posto di Sferrazza e Marmo mentre Chiapino rimane con l’assetto iniziale. Il centrocampo del Caselette domina con Federico Iguera che sale in cattedra, coadiuvato dai suoi fidi pretoriani Jatta e Battista e crea gioco. Valeriani, sempre pescato ottimamente dal suo compagno, però viene stoppato con interventi miracolosi della retroguardia viola. Chiapino inserisce Aron Martin ed è la chiave vincente per chiudere i conti: al 17′ scaraventa in porta, ispirato dall’ennesimo rifinitura brillante di Iguera, raddoppiando così per gli ospiti. Dopo 5 minuti è lo stesso Martin a incantare la platea con un gol delizioso: tocco sotto con l’interno del piede e palla che si insacca dolcemente nell’angolino. Longo inserisce forze fresche, ma i minuti finali sono tutti di accademia per il Caselette, che sciupa diverse opportunità per realizzare il 4-0 diverse volte.

Il Tabellino di San Giorgio To – Caselette, prima categoria:

SAN GIORGIO TO-CASELETTE 0-3
RETI: 5′ Crisafi (C), 18′ st Martin (C), 25′ st Martin (C).
SAN GIORGIO TO (3-4-2-1): Gibiino 6, Sferrazza 6 (1′ st Laccetta 6), Capasso 6, Ferrero 6, Armaiuoli 6.5 (25′ st Bertolucci 6), Panebianco 4, Lippo 6.5 (31′ st Magliano S. 6), Marmo 6.5 (1′ st Fertu 6), Cifarelli 6, Quattrocchi 6.5, Moretti 6. A disp. Fortuna, Frallicciardi, Telmon, Nolfo. All. Longo 5.5.
CASELETTE (4-3-1-2): Imperiale 7, Guerra 6.5, Manfrin 6.5, Bardo 7 (13′ st Sandroni 6.5), Torrese 6.5 , Groff 6.5, Jatta 7 (30′ st Moia 6), Battista 7 (22′ st Iguera G. 6.5), Crisafi 7, Iguera F. 7.5 (26′ st Tesse 6), Valeriani 7 (13′ st Martin 8). A disp. Cappellato, Rega, Bianco, Regis. All. Chiapino 7.
ARBITRO: Talamo di Cuneo 6 Giusta la chiamata del rosso ad inizio gara
AMMONITO: Lippo (S)
ESPULSI: 5′ Panebianco (S).

Le pagelle  di San Giorgio To – Caselette, prima categoria:

San Giorgio To prima categoria
San Giorgio To – Caselette prima categoria: sconfitta pesante per i ragazzi di Giancarlo Longo

San Giorgio 3-4-2-1 
All. Longo 5.5 Arriva una sconfitta pesante: la squadra rischia di rimanere invischiata nella zona rossa sempre di più.
Gibiino 6 Non ha colpe sui gol; nonostante ciò è prodigioso diverse volte, evitando ulteriori reti al passivo.
Sferrazza 6 Soffre la vivacità di Valeriani.  1′ st Laccetta 6 Il suo ingresso dà fosforo alla manovra.
Capasso 6 Si disimpegna egregiamente in fase offensiva, ma va in difficoltà quando deve affrontare Manfrin.
Ferrero 6 Nei primi minuti di shock è uno dei più ludici della squadra. Rischia di combinare la frittata “mandando” in porta Valeriani, ma rimedia servendo quasi un assist vincente per Moretti.
Armaiuoli 6.5 Lotta e non si arrende mai: alcune sue chiusure sono salvifiche per Gibiino.
25′ st Bertolucci 6 Entra a gara compromessa il ragazzo dell’Under 19 che però dà spunto e profondità ad una squadra con la testa alla prossima partita dopo il 3-0 appena subito.
Panebianco 4 Quattro come i minuti giocati: la sua espulsione ad inizio gara complica terribilmente la partita e manda all’aria il piano tattico di Longo.
Lippo 6.5 Non perde mai la lucidità in mezzo, anche nei momenti di maggiore difficoltà nei primi 10 minuti di gioco.  31′ st Magliano 6 Qualche buon minuto di test anche per lui nel finale.
Marmo 6.5 Disputa un buon primo tempo e gioca una gara prettamente di sacrificio in fase difensiva.  1′ st Fertu 6 Dà tutto quello che ha per la causa della squadra.
Cifarelli 6 Qualche buon spunto, ma è poco servito.
Quattrocchi 6.5 Prova ad accendere la miccia della reazione, ma i suoi tentativi si scontrano con la difesa avversaria.
Moretti 6 Ha la palla del pari nel finale di primo tempo: viene stoppato da un super intervento di Imperiale. Gioca una gara di sacrificio, dando una mano al centrocampo.

Caselette prima categoria
San Giorgio To – Caselette prima categoria: Vittoria che dà continuità di risultati per il Caselette

Caselette 4-3-1-2
All. Chiapino 7 Grande vittoria che dà continuità ma soprattutto tranquillità.
Imperiale 7 Un solo, ma grande intervento a fine primo tempo.
Guerra 6.5 Spinge con costanza ma è anche preciso nelle chiusure.
Manfrin 6.5 Sempre in costante proiezione offensiva, nel finale di primo tempo ha una grande occasione per raddoppiare ma la sciupa malamente.
Bardo 7 Gara preziosa in cabina di regia: le uscite basse passano anche dai suoi piedi. 13′ st Sandroni 6.5 Anche il suo contributo è fondamentale per portare a casa il risultato finale.
Torrese 6.5 Molto concentrato sulle palle alte, quando serve non disdegna la spazzata.
Groff 6.5 Disputa una partita molto attenta e dà tanta sicurezza al reparto arretrato.
Jatta 7 Domina il centrocampo fin dalle prime battute ed è prezioso in entrambe le fasi di gioco.  30′ st Moia 6 Disputa pochi minuti, ma in questo quarto d’ora è spesso pericoloso.
Battista 7 Sempre pericoloso in fase in inserimento, il suo contributo è anche fondamentale in possesso palla, formando con Jatta e Bardo una catena centrale di grande qualità e personalità. 22′ st Iguera G. 6.5 Molto positivo nel contributo della gestione palla degli ultimi 20 minuti che, di fatto, chiudono i conti.
Crisafi 7 Apre il conto delle reti ma la sua prestazione non è circoscritta al gol: disputa una partita di gran qualità, non dando mai punti di riferimento alla difesa avversaria.
Iguera F. 7.5 Professore: non ci sono altre parole per descrivere la sua prestazione. Disegna due assist geniali e ne crea altrettanti. Ecumenico.
26′ st Tesse 6 Entra a gara oramai chiusa, ma tiene alta la tensione facendo salire la squadra, prendendosi diversi falli.
Valeriani 7 Gara di gran movimento: meriterebbe il gol per quanto creato, ma la porta in questa partita sembrava essere davvero stregata per lui. 13′ st Martin 8 Pennella due magie che di fatto chiudono la gara. La rete del 3-0 è un raro gioiello di qualità, eleganza e precisione.

 

Clicca qui per l’intervista ad Oliviero Chiapino, tecnico del Caselette.

 

 

 

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli