venerdì, 10 Aprile 2020

Andata quarti coppa Promozione: Lucento e Pedona grandi exploit

Le più lette

Eccellenza, Forza e Costanza: Ceresoli racconta la favola bianconera

Quest’anno il Girone C ha regalato mille emozioni tra sfide spesso decise all’ultimo secondo e una classifica cortissima, la...

Promozione: ecco Mario Rebecchi, dall’esordio a San Siro a Varzi, passando per il Genoa di Milito

Quanto talento, se solo avesse avuto anche il fisico adatto... È questa, probabilmente, la frase che più si sente...

Castellanzese Under 15: #acasadi Fabio Infurna, tecnico dei neroverdi

Il campionato regionale Under 15 non si ferma, anzi ne comincia un altro. Un viaggio da percorrere attraverso curiosità,...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

In concomitanza con l’inizio della fase a eliminazione diretta della Champions League è tornata anche la coppa Promozione con il turno di andata dei quarti di finale. La scena se la sono presa Lucento e Pedona che con risultati perentori mettono un piede e mezzo in semifinale anche se nel calcio tutto può succedere come si è potuto ammirare negli ultimi anni proprio nella citata coppa dalle grandi orecchie; i rossoblù hanno fatto tris in casa dell’Omegna grazie alla doppietta di Yassin Ben Mannai e la rete conclusiva di Michael Racioppi, Gianfranco Maione ha schierato la formazione tipo, il 4-2-3-1 delle ultime uscite che ancora deve fare a meno del cannoniere Daniele Monteleone. Davide Tabozzi invece ha dato spazio a qualche fuoriquota non rinunciando però alle due stelle Hado e Usei. Meglio ancora, in termini di reti segnate, ha fatto il Pedona di Giacobbe Zappatore che nello scontro diretto del girone C contro il Villafranca ha calato il poker con doppietta del 2001 Stefano Rizzo, Luca Peano e Igor Pepino; incredibile prova di forza se si considera che i giallorossi sono passati in vantaggio con un rigore di Serra.

Pareggio con diverse occasioni invece quello maturato a Santo Stefano Belbo tra Santostefanese e Ivrea con una rete per tempo; al gol iniziale di Guglielmo Roveta per i cuneesi ha risposto nella ripresa Mohammed Momoh Sani rimandando il discorso alla gara di ritorno del Gino Pistoni. Infine il Venaria si aggiudica il primo round contro il Città di Cossato per una rete di Marco Di Bari all’inizio di un match povero di tiri.
Le gare di ritorno sono previste a campi invertiti per mercoledì 11 marzo.

RISULTATI ANDATA QUARTI COPPA PROMOZIONE

OMEGNA-LUCENTO 0-3 (7′ e 13′ Ben Mannai, 39′ st Racioppi)
PEDONA-VILLAFRANCA 4-1 (rig. Serra [V], 2 Rizzo [P], Pepino [P], Peano [P])
SANTOSTEFANESE-IVREA CALCIO 1-1 (14′ Roveta [S], 13′ st Momoh Sani [I])
VENARIA REALE-CITTÀ DI COSSATO 1-0 (3′ Di Bari)


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy