21 Settembre 2020 - 14:40:54
sprint-logo

Carmagnola – Busca Promozione: Un missile di Vailatti affonda il Busca

Le più lette

Villarbasse – Nichelino Hesperia Coppa Promozione: la risolve Corraro

Sì, certo, il passaggio del turno di Coppa  è una bella soddisfazione, ma crediamo che il tecnico Lucibello sia particolarmente...

Super Oscar Under 17: Venaria fermato dai pali, avanzano Alpignano e Lascaris, Vanchiglia out di misura

Gli ultimi verdetti dei quarti di finale sono stati espressi: l'Alpignano batte a fatica un ottimo Venaria (un palo...

Inter-Sampdoria Primavera: Esposito apre, Squizzato e Oristanio la chiudono. Madonna stende i blucerchiati

La "nuova Inter" riparte dal suo "vecchio" attaccante. Vecchio non certo per l'età anagrafica (classe 2002, ancora perfettamente in...

Il Carmagnola per continuare il periodo d’oro che li ha visti uscire dalla zona retrocessione, il Busca per rimanere agganciato all’Albese e provare a rubare il primo posto in classifica. Ne escono vincenti i biancoblù di Contieri, al termine di una partita senza grosse emozioni ma che regala proprio nel finale un colpo d’autore firmato Vailatti. Nel corso del primo tempo le squadre sono molto timide in fase offensiva, giocando le situazioni d’attacco senza sbilanciarsi con troppi giocatori e rendendo facile il compito ai difensori di entrambe le formazioni. La prima conclusione del match è di Caristo, che dopo aver scambiato in velocità con Minutiello, prova con l’esterno a sorprendere Dia, che però è sicuro nel bloccare. L’unica occasione degna di menzione dei rossoneri nel corso dei primi 45′ arriva da calcio piazzato: sull’angolo va’ a staccare di testa Milano, che però non trova la porta. La prima frazione scorre via senza regalare spunti pericolosi in fase offensiva, spesso a causa di errori in fase di impostazione. La ripresa è più vivace e si apre con la conclusione di Cabiddu, servito in modo preciso da Moretti in area, ma la botta di mancino termina a lato. La risposta del Busca arriva repentina ed è di fatto la più nitida per i ragazzi di Zabena: Lentini allontana corto coi pugni una palla giunta in area, Isoardi prova il pallonetto a porta sguarnita ma è bravo Camisassa a sostituirsi al portiere, allontanando in acrobazia un gol fatto. Il Busca chiama il gol fantasma, ma Lazar di Ivrea non è della stessa opinione e lascia correre. Conclusioni timidi e spesso imprecise fanno fare bella figura ai portieri di entrambe le squadre, specialmente Dia, bravissimo a fare suo ogni pallone nell’area di rigore. Al 35′ Monge macchia la sua prestazione con l’unica leggerezza della sua partita: aspetta troppo nel rinviare il pallone lanciato in avanti dal Carmagnola e Cabiddu in pressione gli scippa la palla prima di calciare dal limite, ma ancora una volta Dia fa suo il pallone. Al 40′ entra Vailatti, che deciderà la gara con un colpo da maestro: è già il recupero quando il Carmagnola guadagna una punizione al limite dell’area verso la linea di fondo e che Chirulli offre rasoterra proprio al neoentrato; con tutta la potenza e la precisione possibile, Vailatti piega anche le mani di Dia, rischiando anche di bucare la rete. Non c’è più il tempo per il Busca di raddrizzare la gara, dovendosi arrendere a Carmagnola contro i ragazzi di Contieri.

IL TABELLINO DI CARMAGNOLA-BUSCA

CARMAGNOLA-BUSCA 1-0
RETI: 48′ st Vailatti Gian. (C).
CARMAGNOLA (3-5-2): Lentini 6.5, Moretti 7, Benedetti 6.5, Chirulli M. 7.5, Citeroni 6.5, Camisassa 7 (20′ st Ranieri 6.5), Caristo 7, Minutiello 6.5 (40′ st Vailatti Gian. 7), Cabiddu 7, Carluccio 7, Cammarata 6.5 (28′ st Fondrieschi 6.5). A disp. Cavazzini, Cauduro, Marku, Ansaldi, Giordana, Pagnotta. All. Contieri 7.
BUSCA (4-3-1-2): Dia 7, Arrò 6.5, Monge 6.5, Milano 6, Morra 6.5 (18′ st Bersano 6), Sciatti 6, Isoardi D. 6, Melifiori 6 (38′ st Parola F. sv), Bertola 6.5 (30′ st Peyracchia sv), Garavelli 6.5, Agù F. 6. A disp. Beccaria, Ponsi, Primatesta, Reinaudo, Silvestro. All. Zabena 6.
ARBITRO: Lazar di Ivrea 6.

LE PAGELLE DI CARMAGNOLA-BUSCA

CARMAGNOLA (3-5-2)
All. Contieri 7 Pesca dalla panchina la carta vincente.
Lentini 6.5 Pochi interventi ma sicuri.
Moretti 7 Una spinta offensiva continua e copertura difensiva.
Benedetti 6.5 Pochissimi errori in copertura.
Chirulli M. 7.5 Ottima lucidità in mezzo al campo. Trova anche l’assist da fermo.
Citeroni 6.5 Grinta e densità a centrocampo.
Camisassa 7 Guida con autorità la linea difensiva. Un intervento a Lentini battuto che salva il risultato. 20′ st Ranieri 6.5 Sostituisce al meglio Camisassa.
Caristo 7 Svaria su tutto il fronte d’attacco e crea situazioni pericolose.
Minutiello 6.5 Alcuni errori in impostazione ma gioca una partita di carattere. 40′ st Vailatti Gian. 7 Un tiro, un gol. Decisivo!
Cabiddu 7 Punto di riferimento offensivo. Spesso raddoppiato, gioca una gara di sacrificio.
Carluccio 7 E’ il più rapido dei tre in difesa. Prestazione maiuscola e chiusure puntuali.
Cammarata 6.5 Non offre le stesse soluzioni offensive di Moretti, ma non sbaglia nulla. 28′ st Fondrieschi 6.5 Impatto più che positivo sulla gara.

Il Busca di Zabena

BUSCA (4-3-1-2)
All. Zabena 6 Il Busca non impone il proprio gioco e fatica a rendersi pericoloso.
Dia 7 Tra i migliori di categoria, sia in uscita che tra i pali.
Arrò 6.5 Ordinato e pronto a sostenere la fase d’attacco.
Monge 6.5 Chiude più di una situazione pericolosa. Rischia molto al 35’st.
Milano 6 Non commette grosse sbavature e tiene bene la linea.
Morra 6.5 Dalla sua fascia arrivano pochi pericoli. 18′ st Bersano 6 Prende con decisione il posto di Morra.
Sciatti 6 Interrompe alcune trame di gioco e sta sempre allerta.
Isoardi D. 6 Pochi i palloni giocabili in zona d’attacco. Non tra le migliori prestazioni.
Melifiori 6 Offre più copertura che soluzioni offensive, sufficiente. 38′ st Parola F. sv
Bertola 6.5 Si abbassa per ricevere e partecipa all’azione fin dalla costruzione. 30′ st Peyracchia sv
Garavelli 6.5 Buoni scambi con i compagni e suggerimenti per l’attacco.
Agù F. 6 Cerca di far quadrare il centrocampo con buoni risultati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli