Carrara Ovadese Silvanese Promozione
Buon pareggio del Carrara contro l'Ovadese Silvanese

Obiettivo smuovere la classifica riuscito per Carrara e Ovadese Silvanese che si sono date battaglia con grande intensità e grinta; alla fine ne è venuto fuori uno 0-0 che può ritenersi giusto per ciò che hanno creato le due squadre, un punto che certifica una crescita nel gioco di entrambe dopo le sconfitte della prima giornata. I torinesi hanno dimostrato di poter dare fastidio a chiunque nonostante un’età media molto bassa, il ritorno di Kankam è stato utile nei primi 60 minuti per tenere su i palloni lanciati, attorno a lui la fantasia di Borrello; impossibile non menzionare il portiere 2002 Iovino all’esordio in Promozione che si è ben comportato. Gli alessandrini invece senza il bomber Rosset, solo in panchina, hanno aumentato il ritmo a partita in corso sfiorando la rete con la traversa di Massimilano Dentici; il migliore in assoluto dei suoi.  I torinesi partono fortissimo aggredendo l’avversario, ne scaturisce una punizione dalla trequarti sinistra: Pistone la taglia tesa in mezzo per la testa di Borrello che non centra la porta di poco. Dal quarto d’ora però gli arancioneri iniziano a spingere, ad Oddone viene annullato un gol per fuorigioco; la mezzala destra si era inserito su punizione tagliata di Anania. Momento positivo che continua con Dentici che prende palla da destra, si accentra, arriva al limite e calcia a fil di palo, i verdi hanno una difesa strenua però; brividi alla mezz’ora con Pistone che rischia di metterla dentro la propria porta nel tentativo di respingere una punizione di Dentici. La squadra di Agostino si rivede in avanti nel finale con Callipari che avanza sulla sinistra ed effettua un passaggio filtrante, purtroppo però Kankam la liscia, sarebbe bastato toccarla per metterla dentro. Nella ripresa dopo dieci minuti l’occasione più ghiotta della gara: punizione dalla trequarti destra, sulla battuta Dentici che con una parabola a scendere colpisce in pieno la traversa per il rammarico del pubblico arrivato da Ovada; alla mezz’ora invece è il Carrara ad avere una chance nitida: lancio in avanti, Barbato liscia e Pisaturo si invola sulla destra, il numero 10 prova il diagonale ma non è preciso.

IL TABELLINO DI CARRARA OVADESE SILVANESE PROMOZIONE

CARRARA-OVADESE SILVANESE 0-0
CARRARA (4-3-3): Iovino 6.5, Federici 6, Callipari 6.5 (35′ st Vecchio sv), Soatto 6 (14′ st Contino 6), Paradiso 6.5, Mazza 6.5, Borrello 7 (48′ st Picone sv), Carvelli 7, Kankam 6.5 (5′ st Gharib 6.5), Pisaturo 6.5 (38′ st Agosta sv), Pistone 6.5. A disp. Veiluva, Forza, Cassinelli, Rizzi Alessandro. All. Agostino 6.5.
OVADESE SILV. (4-3-1-2): Gallo 6, Perassolo 6.5 (9′ st Giusio 6), Barbato 6 (32′ st Bernardi sv), Lovisolo 6.5, Martinetti 6, Boveri 6.5, Oddone 6.5 (9′ st Panariello 6), Sala 6, Anania 6.5, Dentici 7, Rossini 6. A disp. Cipollina, Cipollina, Salvi, Cartosio, Tangredi, Rosset. All. Benzi 6.5.
ARBITRO: Solomita di Pinerolo 6.5

LE PAGELLE DI CARRARA OVADESE SILVANESE PROMOZIONE

Carrara (4-3-3)

Iovino 6.5 Positivo l’esordio in Promozione per il classe 2002, quest’anno a detta di Agostino avrà parecchio spazio; un’opportunità.
Federici 6 Sulla corsia destra prova a limitare le giocate di Anania, non un compito semplice ma non ne esce sconfitto.
Callipari 6.5 Il terzino ex San Mauro garantisce spinta e cross molte volte; un’arma in più nello scacchiere dei verdi.
35′ st Vecchio sv
Soatto 6 Mezzala sinistra che non è sempre nel vivo del gioco; un po’ sottotono ma non fa danni.
14′ st Contino 6 Entra per aiutare la squadra in un momento di difficoltà; dà il suo contributo per portare a casa il punto.
Paradiso 6.5 Un muro per gli attaccanti dell’Ovadese Silvanese, respinge quasi sempre i palloni avversari.
Mazza 6.5 In coppia con Paradiso rende difficile la vita a Dentici e compagni.
Borrello 7 Rimane sempre lui l’uomo con più fantasia e inventiva, un punto fermo in una squadra molto rivoluzionata.
48′ st Picone sv
Carvelli 7 Lo si vede ovunque in mezzo al campo, ringhia su tutti i palloni e non lascia mai la gamba.
Kankam 6.5 Il ritorno del gigante buono ha effetti positivi, si trascina dietro i difensori e prende parecchi falli.
5′ st Gharib 6.5 Meno fisico e più scattante del compagno sostituito, crea grattacapi non indifferenti.
Pisaturo 6.5 Ala sinistra che va ad intermittenza ma quando parte è difficile da prendere.
38′ st Agosta sv
Pistone 6.5 Tuttofare nello scacchiere tattico del Carrara, insieme a Borrello è il punto di riferimento.

All. Agostino 6.5 I suoi vendono cara la pelle e rischiano pure di vincere; buone indicazioni per il futuro.

Ovadese (4-3-1-2)

Gallo 6 Pochi interventi reali ma comunque anche lui deve fare il suo.
Perassolo 6.5 Il classe 2000 impressiona per la facilità di gioco; non ha paura di osare.
9′ st Giusio 6 Benzi lo butta dentro per dare maggior peso offensivo.
Barbato 6 Borrello lo punta e spesso vince i duelli con lui.
32′ st Bernardi sv
Lovisolo 6.5 Tiene bene Kankam,a volte anche con mezzi poco leciti.
Martinetti 6 Fatica un po’ di più del compagno di reparto ma riesce a non far prendere reti.
Boveri 6.5 In mezzo al campo gestisce un po’ il traffico e smista palloni.
Oddone 6.5 Uno dei più positivi in casa Ovadese Silvanese, sempre nella mischia.
9′ st Panariello 6 La sua presenza si nota poco, 2001 che sicuramente farà meglio.
Sala 6 Aiuta a tenere unito il centrocampo, più utile in fase difensiva che offensiva.
Anania 6.5 Parte dietro le punte e non fa rimpiangere Rosset, molto cercato tra le linee.
Dentici 7 Il più pericoloso degli alessandrini, colpisce la traversa da una trentina di metri; piede caldo.
Rossini 6 Attaccante 2000 ex Acqui che potrebbe fare meglio ma non dispiace.

All. Benzi 6.5 La squadra è in crescita, ci provano in tutti modi a segnare ma non è giornata.