Cit Turin
L'undici iniziale dì Garau

La striscia positiva del Cit Turin nel 2019 non conosce stop, la vittoria per 2-0 sulla Pro Villafranca é l’ottavo risultato utile di fila, unica squadra ancora imbattuta e quella con più punti nel girone di ritorno. Le reti arrivano verso la fine delle due frazioni, vantaggio di  Neirotti dopo un buon giro palla e raddoppio a tempo scaduto con Mouissi a porta vuota; onore comunque agli astigiani che dopo essere rimasti in dieci per espulsione di Pasciuti sono rimasti sul pezzo tentando il colpo vincente più volte. Dopo la seconda rete brutto episodio con capitan Macrì che alza le mani su Monticone, reo di aver perso la palla che ha fatto involare Mouissi, eccesso di foga. Il gioco veloce e a terra é caratteristica di entrambe le squadre con gli ospiti autori del primo squillo: azione da sinistra, palla a Venturello che tira con respinta di Perazzi. Intorno al 20′ l’episodio che cambia volto al match, Pasciuti fa un fallo di reazione a gioco fermo con l’arbitro che prima lo ammonisce e poi lo espelle; ospiti in dieci ma che non mollano un centimetro come intensità e Rolando per poco non si inventa un gol alla Ibrahimovic: cross da sinistra di Bosco e lui va di tacco volante, fuori dallo specchio però. Appena prima dell’intervallo però i rossoverdi passano in vantaggio: palla di Sandiano per Neirotti che da destra scarica un diagonale sul secondo palo. L’ultima chance é per i grigi con palla per Bosco a tagliare la difesa ma Perazzi lo mura. Inizio secondo tempo con i padroni di casa vicini al vantaggio, prima Filip scheggia la traversa poi palla da destra, arriva Baudino in corsa ma spara alto. Subito dopo risposta degli uomini di Farello: Perazzi e Moncalvo non si capiscono, si inserisce Rolando in spaccata; brividi. Paracchino più tardi, lanciato solo contro Perazzi si fa parare la conclusione; nel recupero palla da sinistra per Mingozzi che solo a centro area sibila il palo prima dell’episodio che condanna la Pro Villafranca: Monticone si attarda nel dare palla, recupero di Mouissi, con Franceschi sulla trequarti, per la più semplice delle reti che vale il sesto posto.

Cit Turin-4-4-2
Perazzi 7 Due interventi prodigiosi a tu per tu con l’attaccante di turno, deciso tra i pali.
Bonaveri 6.5 Buon lavoro in copertura.
Baudino 7 Annulla El Harti e al momento segna il raddoppio, grande capitano.
Cirillo 7 La solita certezza in difesa, aiuta a mantenere la porta di Perazzi inviolata.
Moncalvo 6.5 Si perde Paracchino, resto ok.
Filip 7 Traversa a inizio ripresa, qualità.
Neirotti 7.5 Ormai un riferimento, preciso.
Sandiano 7 La sua presenza è vitale.
5′ st Salvador 6 Lotta con i compagni.
Manusia 6 Battaglia con i difensori.
Panarese 6.5 Fa girare il pallone, esperto.
30′ st Mouissi 6.5 Bravo a crederci alla fine.
Gagliardi 6.5 Aiuta più il centrocampo.
23′ st Cattaneo 6 Entra a far legna.
All. Garau 7 I suoi schemi pagano.

Pro Villafranca-4-3-3
Franceschi 6.5 Due bei voli, personalità.
Venturello 7 Molto positiva la prova del terzino destro, si propone e conclude.
Monticone 6.5 Il classe 2000 si comporta bene con qualche sovrapposizione.
Giordano A. 6 Non il solito apporto.
13′ st Mortara 6 Aggiunge poco.
Li Causi 6 Tiene a bada Manusia.
Macrì 4 Discreto ma le mani addosso a Monticone sono un gesto non da capitano.
El Harti 5.5 Non riesce ad incidere tanto.
23′ st Gueye 6 Qualche spunto in più.
Pasciuti 5 Lascia i suoi in 10 stupidamente.
Paracchino 6 Ha sui piedi il pari, spreca.
23′ st Mingozzi 6 Ad un passo dalla rete.
Rolando 7 Si muove tanto e bene, attivo.
Bosco 6.5 Qualche cross insidioso.
All. Farello 6.5 Reazione con uno in meno.