Alpignano Coppa Promozione
Gli undici scelti dal tecnico Davide Nastasi nel match d'andata di Coppa Promozione

In una serata di fine estate è tornata di scena la Coppa Promozione per il ritorno dei trentaduesimi di finale; il turno d’andata aveva già emesso dei verdetti virtualmente per certe partite mentre per altre tutto era stato rimandato.

Partendo dal girone 1 la Juve Domo non si è accontentata dello 0-5, vincendo anche al ritorno con il Piedimulera per 3-1; stesso discorso per l’Arona che in casa esagera contro il Dormelletto con un poker netto. Più equilibrato il derby novarese tra Bulè Bellinzago e Sparta Novara vinto da questi ultimi per 0-2 dopo lo 0-0 di dieci giorni prima. Il Valduggia dopo aver messo in cassaforte il passaggio del turno in trasferta, in casa si limita a gestire con il 2-2 che condanna la Dufour Varallo; il Sizzano ribalta il risultato ma la rete subita in trasferta premia il Briga. Al Città di Cossato basta una rete all’andata per avere la meglio sul Vigliano che si è rivelato un osso duro mentre per il Santhià fondamentale la rete in casa che fa evitare i supplementari contro il Bianzè. Infine in Vogogna-Omegna, passeggiata dei rossoneri che chiudono il set con il risultato di 1-6.

Il derby di Ivrea era la gara più attesa e ad avere la meglio è la squadra di Andrea Porrini che vince 2-1 in casa e condanna l’Ivrea Banchette dopo il pari all’andata; qualificata anche la Rivarolese di Scardino che fa il colpo a Volpiano. Sei reti equamente divise in due partite per la Nolese che abbatte l’Esperanza; la grande sorpresa avviene ad Alpignano dove la squadra di Nastasi elimina il Lascaris, finalista della scorsa stagione. Doppio pari tra Charvensod e Quincitava che premia la banda di Luca Conta per le reti fuori casa mentre il Settimo riconferma la superiorità sul San Mauro così come il Venaria sul Caselle; l’Union Bussolenobruzolo fa invece la voce grossa a Grugliasco.

Al Carignano non basta il successo di Nichelino per avere la meglio sull’Hesperia, rimonta pesante invece del Pancalieri sul Carmagnola; conferma per il Villafranca che mantiene la porta inviolata dopo i 180 minuti. Il Cavour di Zaino tira fuori gli artigli e passa contro l’Infernotto; exploit del Valle Varaita che elimina il più quotato Busca. Nessuna sorpresa per il Pedona che anche in casa dell’Azzurra ha la meglio; il big match che si ripeterà domenica in campionato tra Albese e Cheraschese vede gioire i blues di Perlo che ribaltano il risultato dell’andata, così come il Sommariva sulla Montatese.

Sconfitta innocua per il Lucento che perde tra le mura amiche ma l’1-0 non può impensierire dopo la quaterna dell’andata, Orsini regala la qualificazione al Cit Turin a un minuto dalla fine evitando i supplementari con un coriaceo Carrara che ha ripreso Kankam. In casa Pozzomaina l’eroe invece è il ’98 Salerno, fuori il Mirafiori di Caprì; stesso discorso per Romano del San Giacomo Chieri che vince il derby con il Trofarello. Clamorosa Santostefanese che espugna il Cesin Bosia per 0-3 con la doppietta di Gomez e il gol finale di Pozzatello; l’Acqui ripete lo 0-2 dell’andata, è il terzo su tre partite in stagione, Valenzana Mado e Arquatese si uniscono al gruppo delle qualificate ai sedicesimi di finale.

RISULTATI COPPA PROMOZIONE (in neretto le squadre qualificate ai sedicesimi)

Juve Domo-Piedimulera 3-1

Vogogna-Omegna 1-6

Arona-Dormelletto 4-0

Bulè Bellinzago-Sparta Novara 0-2

Valduggia-Dufour Varallo 2-2

Sizzano-Briga 2-1

Città di Cossato-Vigliano 0-0

Santhià-Bianzè 1-2

Vda Charvensod-Quincitava 2-2

Ivrea Calcio-Ivrea Banchette 2-1

Volpiano-Rivarolese 0-1

Settimo-Sanmauro 2-1

Nolese-Esperanza 3-0

Caselle-Venaria 0-2

Alpignano-Lascaris 3-2

Bsr Grugliasco-Union Bussolenobruzolo 1-3

Nichelino Hesperia-Carignano 1-2

Pancaliericastagnole-Carmagnola 4-1

Piscinese Riva-Villafranca 0-2

Infernotto-Cavour 0-2

Valle Varaita-Busca 1-0

Azzurra-Pedona 0-1

Albese-Cheraschese 4-1

Montatese-Sommariva 1-2

Lucento-Barcanova 0-1

Cit Turin-Carrara 1-1

Pozzomaina-Mirafiori 1-0

San Giacomo Chieri-Trofarello 1-0

Pro Villafranca-Santostefanese 0-3

Ovadese Silvanese-Acqui 0-2

Asca-Valenzana Mado 1-3

Gaviese-Arquatese 0-3