Capitano e pilastro del Pancalieri Castagnole del tecnico Leonardo Caputo

Colpo esterno fondamentale per il Pancalieri Castagnole, che grazie alla rete del proprio bomber Luisi, scavalca il Busca e si insedia all’ultimo posto per accedere ai playoff. Successo più che meritato per gli ospiti, anche se il non chiudere il match definitivamente è l’unico neo di un’ottima prestazione. Tutto da dimenticare invece in casa Bsr Grugliasco: i biancorossi regalano la prima frazione e nella seconda producono il minimo sindacale assomigliando ad una candela che si spegne lentamente. La squadra di Caputo parte subito con il piede sull’acceleratore: corner di Cambria per Cedro, che tutto solo sul primo palo, gira di testa ma la palla esce di poco. E’ il preludio al gol che arriva poco dopo: verticalizzazione di Cedro per Luisi, che scappa sul filo del fuorigioco (anche se pare in offside) e a tu per tu con Rizzo non sbaglia. La reazione dei padroni di casa è tutta in un destro velleitario di Pinto alle stelle. Prima dell’intervallo Piazzolla rischia grosso perché atterra Forneris in area ma l’arbitro soprassiede e nel recupero Cambria dalla bandierina pesca Luisi tutto solo in mezzo all’area, ma il puntero ospite impatta la palla debolmente e Rizzo può bloccare. Nella ripresa i biancorossi si risvegliano dal loro torpore ed è il neo entrato Rosucci a suonare la carica: sinistro in diagonale da fuori, pallone sul fondo di un soffio. I locali si affidano ancora a Rosucci, che imbuca per Pinto mettendolo solo davanti a Murano, ma l’estremo difensore del Pancalieri è gigantesco nel murare l’attaccante biancorosso. Dopo lo spavento il Pancalieri riprende in mano le redini della gara: destro di Cambria dal limite ma Rizzo blocca, poi ancora Cambria, che crossa per Stangolini ma quest’ultimo a porta vuota colpisce al volo e manda sopra il montante. Gli ospiti sprecano ancora: Nordio illumina per Luisi, che di tacco taglia fuori tutti e mette Stangolini davanti a Rizzo, ma la mira è ancora sballata. L’ultimo sussulto dei locali è una punizione tagliata di Rosucci, che non trova deviazione e si stampa sul palo. Allo scadere Rizzo evita il raddoppio su Caricato, ma i suoi non hanno più la forza per provare altri assalti.

Bsr Grugliasco  4-3-3
Rizzo 6.5 Si fa trovare pronto in più occasioni, può fare poco sul gol.
Menshawi 5.5 Poca lucidità con la palla.
Piazzolla 6 Qualche spunto offensivo.
Marra 5.5 Poca verve in mediana.
Piovesani 6 Chiude il possibile.
Zammuto 6 Mette una pezza dietro.
Talarico 5 Troppe imprecisioni.
20′ st Di Pasquale 5 Stessa musica.
Trevisani 5 Una punizione alle stelle.
13′ st Montani 6 Il suo tiro è murato.
Pinto 5.5 Servito poco e nell’unica chance nitida Murano lo ipnotizza.
Ferrati A. 5.5 Quantità e solo a tratti.
Micelotta 5 Non tocca un pallone.
1′ st Rosucci 7 L’unico a creare pericoli.
All. Perziano 5 Approccio e mentalità sbagliati, la squadra è parsa disunita.

Pancalieri Cast.  4-4-2
Murano 7 La sua parata preserva la vittoria della squadra. Essenziale.
Bolla 6.5 Spinge e copre sulla destra.
Ferrati M. 7.5 Non sbaglia nulla e fa sempre la scelta giusta. Impeccabile.
Nordio 6.5 Corsa e polmoni per i suoi.
Oberto 6.5 Buona intesa con Ferrati.
Cambria 6.5 Fa rifiatare la squadra.
Ferrero 6 Sul pezzo ma è irruento.
13′ st Stangolini 5.5 Ha due volte il pallone del ko, ma spreca malamente.
Cedro 7.5 Lotta e aiuta. Assist a Luisi.
Luisi 7 La sua firma è come un macigno.
Forneris 7 Passo e tecnica superiori.
29′ st Caricato 6 Entra bene in partita.
Brussino 6.5 Buon apporto sulla sinistra.
All. Caputo 7 Blitz pesante perché scavalca il Busca e sogna davvero i playoff.