Ovadese Silvanese: Federico Cimino dal Castellazzo per rinforzare il centrocampo

Le più lette

Dove saremo Provinciali • Le partite del fine settimana

Dove saremo Provinciali • Due big match per i 2006, a Pinerolo Moncalieri - Carignano, a Torino Collegno Paradiso...

Calciomercato Promozione A: Soncini vicino al Bulè Bellinzago

Nella giornata di lunedì 2 dicembre, ha ufficialmente aperto i battenti il calciomercato del campionato di Promozione. Tante sono...

Il 2 dicembre apre il mercato: tutto quello che c’è da sapere su svincoli e trasferimenti

Svincolo o trasferimento? Quali sono le date della finestra di metà stagione? E quando può scendere in campo un calciatore? Tutte le risposte sul giornale
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

La miglior difesa è l’attacco si sente dire spesso e avere dei centrocampisti forti può essere altrettanto importante per raggiungere l’obiettivo che per l’Ovadese Silvanese è la salvezza in questo momento; in questo senso arriva, in prestito dal Castellazzo, Federico Cimino. Gli arancioneri hanno la sesta peggior difesa del campionato ma soprattutto il peggior attacco e il classe 96 sembra proprio l’uomo giusto per migliorare questo dato e invertire la tendenza.

Un giocatore di spessore e esperienza notevole pur avendo solo 23 anni, si contano una cinquantina di presenze in Serie D proprio con il Castellazzo. In questa stagione invece lo spazio si è ridotto con due sole partite da titolare (Saluzzo e Olmo) ma il dato curioso è che in queste due occasioni i biancoverdi non hanno subito reti.

Inoltre le tante squadre torinesi che compongono il girone D di Promozione dovranno stare particolarmente attente perché le due reti realizzate in questo ultimo scorcio di 2019 sono arrivate contro Cbs, decisiva per l’1-0 finale, e Vanchiglia. Probabilmente anche questa statistica ha influito sulla scelta dell’Ovadese Silvanese. Avvisate a tenere gli occhi aperti dunque Lucento, Mirafiori, Pozzomaina, Cit Turin, Carrara, Barcanova, Trofarello e San Giacomo Chieri.

Ovadese Silvanese che al momento si trova all’ultimo posto in classifica insieme al Barcanova ma con una partita in meno; la sfida con l’Arquatese rinviata domenica primo dicembre. L’arrivo di Roberto Pastorino in panchina sembra aver dato un piccolo cambio di marcia con quattro punti in tre partite e la prima vittoria ottenuta in stagione, contro il Cit Turin; nel mezzo tra il pareggio in casa Mirafiori all’esordio e la sconfitta rocambolesca per 4-3 contro l’Asca. L’aggiunta di Federico Cimino non potrà che rafforzare le convinzioni.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy