28 Settembre 2020 - 08:49:16
sprint-logo

Ovadese Silvanese: Federico Cimino dal Castellazzo per rinforzare il centrocampo

Le più lette

SuperOscar al Lascaris, Grande Slam alla Rivarolese, tutte le vincenti delle categorie

Il Lascaris non fallisce e conquista la 40ª edizione del SuperOscar, al secondo posto il Chisola supera a sorpresa...

Primavera Tim Cup, i risultati del primo turno: Milan, Monza e Torino avanti, fuori la Cremonese

Primavera Tim Cup, ecco i risultati del primo turno. In attesa di Udinese-Vicenza, programmata per le 15:00 di sabato,...

Aurora Trescore, parla il presidente Massimo Agnelli: «Abbiamo cominciato, ma con prudenza»

È un Massimo Agnelli a tutto campo il Presidente dell’Aurora Trescore, che parla non solo dei tecnici giallorossi, ma...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

La miglior difesa è l’attacco si sente dire spesso e avere dei centrocampisti forti può essere altrettanto importante per raggiungere l’obiettivo che per l’Ovadese Silvanese è la salvezza in questo momento; in questo senso arriva, in prestito dal Castellazzo, Federico Cimino. Gli arancioneri hanno la sesta peggior difesa del campionato ma soprattutto il peggior attacco e il classe 96 sembra proprio l’uomo giusto per migliorare questo dato e invertire la tendenza.

Un giocatore di spessore e esperienza notevole pur avendo solo 23 anni, si contano una cinquantina di presenze in Serie D proprio con il Castellazzo. In questa stagione invece lo spazio si è ridotto con due sole partite da titolare (Saluzzo e Olmo) ma il dato curioso è che in queste due occasioni i biancoverdi non hanno subito reti.

Inoltre le tante squadre torinesi che compongono il girone D di Promozione dovranno stare particolarmente attente perché le due reti realizzate in questo ultimo scorcio di 2019 sono arrivate contro Cbs, decisiva per l’1-0 finale, e Vanchiglia. Probabilmente anche questa statistica ha influito sulla scelta dell’Ovadese Silvanese. Avvisate a tenere gli occhi aperti dunque Lucento, Mirafiori, Pozzomaina, Cit Turin, Carrara, Barcanova, Trofarello e San Giacomo Chieri.

Ovadese Silvanese che al momento si trova all’ultimo posto in classifica insieme al Barcanova ma con una partita in meno; la sfida con l’Arquatese rinviata domenica primo dicembre. L’arrivo di Roberto Pastorino in panchina sembra aver dato un piccolo cambio di marcia con quattro punti in tre partite e la prima vittoria ottenuta in stagione, contro il Cit Turin; nel mezzo tra il pareggio in casa Mirafiori all’esordio e la sconfitta rocambolesca per 4-3 contro l’Asca. L’aggiunta di Federico Cimino non potrà che rafforzare le convinzioni.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli