9 Maggio 2021

Perrone al Lucento: ecco la destinazione dell’ex Carmagnola

Le più lette

RC Codogno Eccellenza, D’Aniello: «Lotteremo fino in fondo per il titolo»

In un campionato così breve, anche la terza giornata può già rappresentare un crocevia importante. È il caso del...

Union Calcio Basso Pavese Promozione: Michael Joderi ringrazia il club e annuncia la sua nuova destinazione

La scorsa settimana il mondo Union Calcio Basso Pavese ha salutato Michael Joderi, attaccante legato da cinque anni alla...

Calolziocorte Under 19, il tecnico Pelucchi si racconta tra le incertezze sulla ripresa e l’amore per il settore giovanile

Allenatore poliedrico e intraprendente, amante del pressing e con la passione per il settore giovanile. Lui è Pelucchi Domenico,...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

Il Lucento piazza il colpo con cui chiude il proprio calciomercato invernale: dal Carmagnola arriva Marco Perrone, bomber che ha già vestito la maglia rossoblù in passato. C’era molta curiosità sulla destinazione dell’esperto centravanti dopo l’addio ai biancoazzurri insieme al tecnico Riccardo Milani, le prime voci lo hanno dato vicino al Chisola con la possibilità di giocare l’Eccellenza ma la società di corso Lombardia è stata più convincente e ha chiuso una trattativa durata circa una settimana; decisivo il pressing di Gianfranco Maione.

Il classe ’85, autore di nove reti in dodici presenze nella prima parte di stagione, cambia dunque girone e lascia un Carmagnola, impegnato nella lotta per la salvezza nel girone C, per accasarsi al Lucento che invece sta battagliando con la Pro Villafranca per vincere il campionato nel gruppo D di Promozione. Il secondo miglior attacco del girone potrà ora contare su due prime punte di peso considerando che Perrone e Monteleone hanno segnato 24 reti in due nelle prime tredici giornate; un chiaro segnale alle dirette avversarie con le difese che dovranno impegnarsi ancora di più per contrastare le bocche di fuoco del Lucento. Un altro rinforzo nel reparto offensivo dopo quelli di Ben Mannai, Salerno, Parodi e Shtjefni.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli