Pianezza Sporting Cenisia Prima Categoria
Il Pianezza di Ivan Musso supera sul gong il Villarbasse di Antonio Lucibello, decide il classe '01 Riccardo Fileccia

Il Pianezza vince 1-0 contro lo Sporting lo scontro valevole per il primato del girone D di Prima Categoria. La prima occasione del match è sui piedi di Miscia, bravo a liberarsi della marcatura avversaria ma impreciso nella conclusione mancina che termina sull’esterno della rete.
Al 9 ci prova Traorè con una pallonetto d’esterno ad anticipare il portiere avversario, ma la sfera termina a lato del palo. La prima frazione di gioco si chiude con un altra occasione firmata Traorè, con il suo rasoterra piazzato dal limite dell’area che sfiora il legno per una questione di centimetri. Al 15’ del secondo tempo la punizione dai 20 metri calciata da Piccolo termina alta sopra la traversa. Cinque minuti più tardi arriva l’occasione fin qui più clamorosa della sfida: Trussardi riceve in area di rigore e a tu per tu con D’Orazio opta per una conclusione di collo che si va ad infrangere sul palo, sulla seguente ribattuta non riesce poi ad arrivare Traorè. Al 28’ ci prova Picollo con un bel tiro da fuori che termina però a lato. a 10’ dalla fine Miscia è bravissimo ad arrivare prima di tutti e a colpire nella mischia ma Malune si fa trovare pronto e salva. Sull’angolo seguente Pace incorna arrivando prima di tutti ma la sua conclusione è imprecisa e termina sul fondo. Nel finale di gara il Pianezza si spinge all’attacco alla ricerca del gol vittoria: al 45’ Trussardi calcia con forza e precisione dai 30 metri, ma D’Orazio Blocca agevolmente. Al 48’, quando ormai la partita sembrava destinata al risultato di parità, ci pensa il neo entrato Ceglie, bravissimo a farsi trovare al posto giusto nel momento giusto per spingere il rete il cross arrivato dalla destra. Gol decisivo che regala i 3 punti e il primato in classifica ai ragazzi di Ivan Musso.

Pianezza Sporting Cenisia Prima Categoria
I ragazzi dello Sporting

IL TABELLINO DI PIANEZZA – SPORTING CENISIA

PIANEZZA-SPORTING CENISIA 1-0

RETI: 48′ st Ceglie (P).

PIANEZZA (4-3-1-2): Malune 6.5, Renna 6, Friso 6, Iorianni 6.5, Di Emanuele 6.5, Picollo 6.5, Gritella 6, Mazzone 6, Traoré 5.5 (30′ st Ceglie 7.5), Savino 5.5 (35′ st Atteritano sv), Trussardi 6.5. A disp. Fucà, Sinagra, Megliola, Capraro, Fileccia, Lena, Petrone. All. Musso.

SPORTING CENISIA (4-5-1): D’Orazio 6, Zavaglia 6.5, Di Carlo 5.5, Di Bella 6, Pace 6, Capozzo 6.5 (45′ st Caserta sv), Menna 6 (47′ st Di Benedetto sv), Ungaro 5.5 (25′ st Ceste 6), Miscia 5.5 (35′ st Pichetto sv), Buttacavoli 5.5, Corbo 5.5 (24′ st Tortomano 6). A disp. Popa, Zanghi, Stacco, Cornaglia. All. Pichierri.
ARBITRO: Isoardi di Cuneo 7 Ottima direzione di gara con scelte spesso ineccepibili.

Pianezza Sporting Cenisia Prima Categoria
Ceglie, autore del gol vittoria

LE PAGELLE DI PIANEZZA – SPORTING CENISIA

PIANEZZA

All. Musso 7 Grande vittoria nel finale.
Malune 6.5 Reattivo e attento quando serve.
Renna 6 Poca spinta.
Friso 6 Deve osare di più in fase offensiva.
Iorianni 6.5 Lotta in mezzo.
Di Emanuele 6.5 Sicuro.
Picollo 6.5 Solido dietro.
Gritella 6 Buon giro palla.
Mazzone 6 Pochi spunti.
Traoré 5.5 Impreciso. 30′ st Ceglie 7.5 Gol vittoria sullo scadere del match.
Savino 5.5 Non trova il guizzo giusto. 35′ st Atteritano sv
Trussardi 6 Propositivo.
A Disp: Fuca, Sinagra, Megliola, Capraro, Fileccia, Lena, Petrone.
DIR: Friso

SPORTING CENISIA

All. Pichierri 6.5 Bene fino al 93’.
D’Orazio 6 Buone parate.
Zavaglia 6.5 Buoni recuperi.
Di Carlo 5.5 Errore sul gol.
Di Bella 6 Sicuro.
Pace 6 Chiude bene.
Capozzo 6.5 Roccioso. 45′ st Caserta sv
Menna 6 Buon giro palla. 47′ st Di Benedetto sv
Ungaro 5.5 Fatica in mezzo. 25′ st Ceste 6 Buon ingresso.
Miscia 5.5 Pochi spazi. 35′ st Pichetto sv
Buttacavoli 5.5 Mai in gara.
Corbo 5.5 Pochi spunti. 24′ st Tortomano 6 Rapido.
A Disp: Popa, Zanghi, Stacco, Cornaglia.
DIR: Macaluso

LE PAROLE DI IVAN MUSSO

LE PAROLE DI ANTONIO PICCHIERI