25 Settembre 2020 - 11:56:23
sprint-logo

La Piscinese Riva solleva dall’incarico il tecnico Oppedisano

Dopo 12 giornate e appena nove punti in classifica la decisione della società di esonerare il tecnico che saluta senza fare polemica: «Peccato sia andata così, ma non sono nato ieri come allenatore»

Le più lette

Milan-Brescia Primavera Tim Cup: Giunti non sbaglia e il Milan avanza

Il Milan torna al Vismara, tra le mura amiche, a quasi sette mesi di distanza dall’ultima volta e ancora...

Real Milano-Sesto2012 Under 19: Bombini superstar, successo per Rubino

Sorride il Sesto 2012 che cala il poker al Real Milano, grazie alla tripletta di Bombini, gelido dal dischetto...

Bacigalupo – Mirafiori Coppa Promozione: poker degli ospiti, stappa Barbera!

Il Mirafiori vince l'andata del match di Coppa Promozione contro il Bacigalupo: 1-4 il risultato finale in favore degli...
Giovanni Teolis
Giovanni Teolis
Redattore - «E il calcio si eleva di tre spanne agli occhi di coloro che, sapendolo vedere, lo prediligono su tutti i giochi della terra»

Si è interrotta l’esperienza di Raffaele Oppedisano sulla panchina della Piscinese Riva. La società dopo dodici giornate e appena nove punti fatti ha deciso di sollevarle dall’incarico il tecnico.

Queste le parole di Oppedisano a commento della decisione: «Mi dispiace che sia finita così, ma non sono nato ieri e quindi mi aspettavo che la società potesse arrivare a prendere questa decisione. I punti fin qui fatti gli danno ragione».

Nessuna recriminazione per il tecnico che continua: «Quando ho accettato questa squadra ero convinto che si sarebbero potuti raggiungere gli obiettivi prefissati; solo che poi tra il dire e il fare c’è sempre il campo. Non posso nascondere la delusione, ma, dopo dieci campionati vinti con sette squadre diverse, doveva esserci anche per me questa prima volta. Non mi resta che guardare avanti».promozione

SCOPRI L’ABBONAMENTO MULTIMEDIALE DI SPRINT E SPORT

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli