lunedì 1 Giugno 2020 - 10:57:54

Promozione B: da Genzano a Micelotta, giornata di gol spettacolari

Le più lette

Rivoluzione a Lissone: salutano sia il dt Ernesto Lampugnani che il ds Marco Novati

Cambia tutto in quel di Lissone. Tramite un comunicato sui propri canali social, infatti, il club ha ufficializzato l'interruzione...

Scanzorosciate Under 15: a tu per tu con Agatino Russo, tecnico dei giallorossi

  Agatino Russo è l'allenatore dello Scanzorosciate Under 15 che milita nei regionali della Lombardia. La sua squadra si trovava...

Grandi manovre Fanfulla, Gruppo Luce Immobiliare al fianco del presidente Barbati: Andrea Luce nuovo direttore generale

Grandi novità in casa Fanfulla in vista della stagione 2020-2021. Attraverso un comunicato ufficiale sui propri canali, il presidente...

Una giornata all’insegna dei bei gol, che chi era sui vari campi del girone ha potuto ammirare di persona. Iniziamo il nostro giro da Nolese-Ivrea Banchette, dove Antonio Genzano firma il momentaneo vantaggio dei suoi con una rovesciata dopo un cross di Sterrantino. A dire il vero, e a dirlo è proprio il diretto interessato, il gol non è stato dei più mirabolanti perché la porta era sguarnita, ma il gesto è stato di grande livello: «Si, Sterrantino ha messo la palla dal fondo e questa si è alzata dopo una deviazione, io ero li e l’unico modo per colpirla era quello, non è stato un eurogol ma il gesto è venuto bene». Genzano regala due parole anche sul suo momento e su quello della squadra: «Dal punto di vista personale posso dire di essere in crescita, un po’ come la squadra, siamo partiti con alcune difficoltà perché tra squalifiche e infortuni eravamo sempre contati, poi prima della sosta abbiamo rialzato la testa con un paio di vittorie. Nel mercato sono arrivati ottimi giocatori come Raco e Sterrantino a darci più soluzioni. Grazie a Sterrantino posso finalmente giocare secondo le mie caratteristiche, con lui a fare la punta centrale e creare spazi. Prima dovevo stare sui centrali e diventavo più facile da marcare e prevedibile, ora posso giocare faccia alla porta e sfruttare al meglio le mie qualità. Ora l’intento resta sempre quello di salvarsi, dal punto di vista personale non mi pongo un minimo di gol, mi basta raggiungere l’obiettivo di squadra. Dopo un inizio dove ho sofferto qualcosa dal punto di fisico, a trentotto anni ci va un po’ di più ad arrivare alla condizione, ora penso solo ad aiutare la squadra».
Gol spettacolare e pesante è stato quello del pareggio di Marco Capobianco contro il Lascaris al 48’ st. Il nove dell’Esperanza resiste a un difensore, si gira e da trenta metri fa partire un destro a giro che si infila sotto il sette con una parabola potente e precisa, una rete che il suo allenatore Giancarlo Cavaliere, descrive così: «Ha fatto uno di quei gol che si vedono in Serie A, oggi ha fatto delle cose incredibili, era indemoniato!». Decisivo contro il Venaria è Gianluca Bertuzzi, doppietta di pregevole fattura la sua, primo gol in linea con le giocate di giornata, il tiro da fuori. Buona azione sulla sinistra e palla a Bertuzzi che si accentra e calcia, il pallone finisce a spiovere sotto il sette del palo opposto con Celozzi che può solo guardare. Seconda rete più ordinaria, si fa per dire, un sinistro al volo da dentro l’area dopo un perfetto assist del compagno Ollio.
Si aggiunge ai bombardieri da fuori area di giornata il classe 99 del Bsr Grugliasco Simone Micelotta. Anche lui sfrutta l’aura positiva che spinge i tiri da fuori in porta e ci prova del tutto inconsapevole, recupero palla sulla trequarti in zona centrale sull’uscita dal basso dell’Alpignano, qualche passo al piede e destro potente con il mirino che si infila sotto il sette, con Santesso che ci prova ma non può arrivare. Non viene menzionato Simone Soncini nonostante la tripletta, ma a lui va dato il merito di aver lanciato la moda del gol da fuori, con le reti al Volpiano ed Ivrea delle ultime due giornate, uno addirittura da centrocampo, ma questa è una storia che è già stata raccontata.

LA PARTITA VISTA DEL GIRONE: Alpignano – Bsr Grugliasco (Andrea Rosso)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy