Rivarolese
La Rivarolese di Berta

Esperanza che si presenta in casa Rivarolese con assenze pesanti, D’Auria, Massa, Corona, Franciolo e Mirto per citarne alcune, ma i ragazzi di Cavaliere non sembrano patirle più di tanto. Berta schiera Grosso al fianco di le Pera e i principi di entrambe le formazioni sembrano molto simili, squadra corta e al momento della riconquista verticalizzazione sulla punta, scarico e ricerca della profondità con il terzo uomo. Gillone riceve un premio per le 200 presenze con la Rivarolese prima della gara e durante lo giustifica, decisivo nei primi minuti su Murè che passa davanti a Ciccarelli e calcia verso la porta, poi su D’Alessandro mandato nello spazio da Soloperto. Poi la Rivarolese colpisce, palla verticale su le Pera che viene a ricevere, Grosso si butta nello spazio, linea dell’Esperanza non perfetta con Quaglia alto, Longo basso e Melillo in ritardo sul taglio, così Grosso può entrare in area lanciato da Le Pera e firmare il vantaggio a tu per tu con Bosio. In chiusura di tempo occasione potenziale per Gazzetta, lento a concludere e chiuso da Melillo. Il pari arriva a inizio ripresa, Soloperto lotta anche in area avversaria e trova il contatto da rigore con Querio, D’Alessandro dal dischetto è chirurgico, palo gol con Gillone spiazzato. Pareggio che carica gli ospiti, Velleca da fuori chiama Gillone all’intervento in tuffo, poi la Rivarolese prova a sfondare dalla sinistra con Puddu e Le Pera spesso superiorità contro Quaglia, ma la stoccata finale non arriva. Il brivido per Bosio arriva da rimessa laterale di Querio, lunga gittata sfiorata da Longo con palla che sfiora il secondo palo. Nelle battute finali l’Esperanza fa fatica a tenere palla in zona offensiva e la Rivarolese ci prova di carattere, con Le Pera alla ricerca di spunti personali. tanto che nel recupero Querio guida l’azione offensiva, con le proteste ospiti per un fallo di mano, palla nello spazio dove Le Pera fa un gran movimento e si presenta faccia a faccia con Bosio, destro decisivo che firma un successo fondamentale in ottica dello scontro diretto di domenica prossima in casa del Rivoli.

Rivarolese 4-2-4
Gillone 7 200 presenze con la Rivaraolese, primi 15’ con tre interventi decisivi.
Pavia 6 ha spazio ma spinge poco
Puddu 6.5 Due spunti pungenti.
Celano 6 Murato da Ciccone.
Balagna 6.5 Solita sicurezza dietro.
Ciccarelli 6 Poco ritmo nel mezzo.
7′ st Secchieri 6 Non libera il sinistro.
Reano 6 Trova poco il fondo.
Grosso 6.5 Si butta nello spazio creato da Le Pera e fredda Bosio di destro.
18′ st La Caria 6 Salta l’uomo e verticalizza.
Le Pera 7 Marcatura pesantissima.
Querio 6 Si salva con l’assist.
Gazzetta 6 Perde i tempi per far male.
13′ st Parla 6 Gioco di sponda.
All. Berta 6 Pochi rischi in possesso che danno solidità ma anche sterilità offensiva.

Esperanza 4-4-2
Bosio 6 Sicuro dove può intervenire.
Quaglia 6 Si salva su Puddu e Le Pera.
Longo 6 Difetta nel seguire le linea.
Di Marco 6.5 Buona interdizione.
Melillo 6.5 Qualche sbavatura alle quali riesce a rimediare con determinazione.
Ciccone 6 Marcatura attenta su Le Pera.
Rocca 6 Patisce il passo di Puddu.
8′ st Velleca 6 Cerca il jolly da fuori.
Caputo 6 Al servizio dei compagni.
D’Alessandro 6 Il dischetto non pesa.
Soloperto 6.5 Si prende la responsabilità del centrocampo e guadagna il rigore.
Murè 6.5 La sua profondità mette in apprensione la difesa di casa in più occasioni.
20′ st Sansalone 6 Non determinante.
All. Cavaliere 6.5 Viste le assenze, prestazione al di sopra delle aspettative. Beffato.