giovedì 4 Giugno 2020 - 07:03:28

Rivarolese – Settimo Promozione: Piroli apre la strada, Pozzana la percorre e sgambetta la capolista

Le più lette

Arca Under 14, a tu per tu con Matteo Montaruli: «Ho vissuto bene il passaggio all’agonistica, mi ha aiutato essere una persona competitiva»

Matteo Montaruli, allenatore dell’Arca U14, nonostante abbia solo vent’anni ha già le idee molto chiare riguardo a come gestire...

Soresinese, si dividono le strade con l’allenatore Federico Cantoni

Si separano le strade tra la Soresinese e l'allenatore Federico Cantoni. Il club e l'allenatore si lasciano dopo due...

Castellanzese Serie D, tutto pronto per l’Achille Mazzoleni 2.0: «Felice del rinnovo, qui mi sento a casa»

Achille Mazzoleni nella prossima stagione sarà ancora l'allenatore della Castellanzese in Serie D. Dopo la conferma, sono arrivate anche...

Vincenzo Piazzoli ci crede, la vittoria per due a zero in Rivarolese Settimo Promozione dimostra che la sua squadra è pronta per lottare in vetta. Risultato che non ammette repliche, il Settimo si dimostra quadrato e cinico, scendendo in campo con la voglia di fare sua la partita, cosa che non ha fatto la Rivarolese, dimostrando un approccio contratto e quasi appagato a tratti. Le violette iniziano la gara con le idee chiare, pressione alta e forte per impedire la manovra alla Rivarolese e Pozzana-Fascio esterni per sfruttare i cross, anche se la mossa decisiva è lo spostamento di Fascio da trequarti alla mezz’ora. Quindi Settimo che cerca di impedire il gioco e Rivarolese che agevola l’obiettivo ospite, con un atteggiamento poco propositivo e spesso distratto.

Poca cattiveria e fame nella Rivarolese e D’Alessandro si fa portatore di tale atteggiamento al 27′. Camilli lancia trova un filtrante che manda D’Alessandro verso la porta, ma l’esterno di Scardino rallenta precludendosi la possibilità del tiro e poi scarica debole per Soncini che non può arrivare al tiro. La mossa si Piazzoli di mettere Fascio sulla trequarti, dietro Padoan e Piroli regala più brillantezza al suo fantasista, anche se il gol arriva da una dormita dei ragazzi di Scardino. Su una punizione a centrocampo i più si intrattengono con l’arbitro, Talamo batte veloce per Ettore a sinistra, controllo e ottimo cross che Celano buca e Piroli stoppa e scarica alle spalle di Gillone. Prima vera occasione e Settimo in vantaggio alla fine del primo tempo. Inizio del secondo e subito arriva il due a zero, Fascio tra le linee apre di prima per l’accorrente Pozzana, Puddu rimasto alto crea la prateria, e il classe duemila può arrivare al cospetto di Gillone per batterlo in diagonale. schiaffo pesante per la Rivarolese, che prova una timida reazione sull’asse Mennuni-Reano con un tiro che si spegna tra le braccia di Pascarella.

La solidità del Settimo non permette repliche, Camilli è l’uomo più pericoloso ma Pascarella non trema mai, tanto che l’unica parata vera della gara è di Gillone sul colpo di testa di Piroli, anche qui trovato alla perfezione dal cross di Ettore. Scardino non riesce a dare un cambio di rotta con i cambi, e la sua squadra porta a compimento con coerenza la peggior prestazione stagionale. Gioisce il Settimo che si impone e con una partita ancora da recuperare assapora il meno due in classifica, presupposto necessario per far sentire il fiato sul collo a una Rivarolese troppo brutta per essere vera, al netto dei meriti del Settimo.

IL TABELLINO DI RIVAROLESE – SETTIMO PROMOZIONE

RIVAROLESE-SETTIMO 0-2
RETI: 39′ Piroli (S), 5′ st Pozzana (S).
RIVAROLESE (4-2-3-1): Gillone 6.5, Mennuni 5, Puddu F. 6, Feira 5.5 (15′ st Pavia 5.5), Celano 5.5, Camilli 6.5, Reano 6 (25′ st Sicca 5.5), La Caria 6 (32′ st Franzino sv), Soncini 5.5, Querio 5.5, D’Alessandro 5. A disp. Moscovini, Pergolari, Lovarini, Ciccarelli, Surace G.P.. All. Scardino.
SETTIMO (4-3-1-2): Pascarella 6, Salerno 7, Ettore 7.5, Talamo 6.5, Infantino 6.5, Chiumente 6.5, Fascio 6.5 (32′ st Distefano sv), Stano 6, Piroli 7 (35′ st Rosso F. sv), Padoan 6 (20′ st Papalino 5.5), Pozzana 6.5 (42′ st Guerrieri sv). A disp. Fornero, Cappuccino, Ferrara, Bove, Salvadego. All. Piazzoli.
ARBITRO: Acquafredda di Molfetta.

LE PAGELLE DI RIVAROLESE – SETTIMO PROMOZIONE

RIVAROLESE (4-2-3-1)
All. Scardino 5 Approccio alla gara non all’altezza della sfida, tutti i problemi a cascata.
Gillone 6.5 Risponde alla grande sul colpo di testa di Piroli.
Mennuni 5 Si dimentica Ettore che può crossare facile per Piroli, e non sarà la prima volta…
Puddu 6 In ritardo su Pozzana che si invola, ma uno dei pochi che prova a dare rapidità al giro palla.
Feira 5.5 Parecchio spaesato viene spesso portato fuori posizione all’inseguimento del pallone. 15′ st Pavia 5.5 un ingresso poco incisivo.
Celano 5.5 Perde la posizione sul cross di Ettore e si ritrova a saltare all’indietro bucando l’impatto col pallone.
Camilli 6.5 Regge nei contrasti, mette in porta D’Alessandro e in zona offensiva è il più pericoloso.
Reano 6 Trova due volte il fondo ma il cross si perde, ci prova di destro ma non punge.
La Caria 6 Un paio di tentativi di affondo, ma il muro viola (oggi in nero) non si sfonda.
Soncini 5.5 Mai messo in condizione di concludere, utile in occasione di alcuni appoggi di prima.
Querio 5.5 Specchio della sua prova sono le verticali morbide che finiscono dritte in braccio a Pascarella.
D’Alessandro 5 Non taglia mai tra i difensori, va una volta in profondità e non gli sembra vero tanto da emozionarsi troppo.

SETTIMO (4-3-1-2)
All. Piazzoli 7 Prepara la gara sull’avversario e lo limita in tutto e per tutto. Cambia idea su Fascio a gara in corso e ci azzecca.
Pascarella 6 Parate vere nessuna, fa la presenza ed è contento così.
Salerno 7 Il primo che tiene compatta la difesa, con la voce e con i fatti.
Ettore 7.5 Non si risparmia e quando arriva arriva al cross scarta dei cioccolatini.
Talamo 6.5 Tutto lavoro sporco, non troppe verticali ma tanti palloni recuperati.
Infantino 6.5 Mette su la gabbia a Soncini e si guadagna il relax a fine gara.
Chiumente 6.5 Gioca quasi tutta la partita con un giallo sulle spalle e la gestisce alla grande.
Fascio 6.5 Con lo specchietto retrovisore vede arrivare Pozzana e lo manda in porta di prima.
Stano 6 Nel mezzo c’è da macinare Km e lui non si chiama indietro.
Piroli 7 Nell’area di rigore non perdona, solo Gillone gli si oppone.
Padoan 6 Poco brillante, prova spunti palla al piede ma non punge. Lavora tanto e bene nelle pressioni.
20′ st Papalino 5.5 Corpo estraneo, poche giocate, tutte sprecate. Da rivedere…
Pozzana 6.5 Soffre nel primo tempo, il gol lo sblocca anche nel coraggio nelle giocate. Come tutti, non si risparmia nel lavoro in fase difensiva.

Rivarolese - Settimo Promozione
La Rivarolese cade e non reagisce

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy