18 Giugno 2021

Sanmauro, rotta verso la stagione 21/22: Piazzoli porta 8 nuovi innesti per la prima squadra, Trombini allenerà l’Under 19

Le più lette

Lombardia Uno-Enotria Under 17: Ravera è sontuoso, a Wali non basta una straordinaria doppietta

L'Enotria esce vittoriosa dal campo del Lombardia Uno grazie a una prestazione coraggiosa e caparbia e resa spettacolare dalle...

Gassino-Charvensod All Stars Under 19: Charva-Champagne con Bidese & co., valdostani primi

Lo Charva vince, convince e si prende il meritato primo posto nel girone D. Bella prestazione dei valdostani, che...

Città di Sangiuliano Eccellenza: esonerato Paolo Crucitti

Con una nota diffusa sulla propria pagina Facebook, a distanza di due giorni dal termine del campionato il Città...
Avatar
Daniele Moccia
Responsabile Eccellenza - Promozione Piemonte Promozione Girone B

Il modo migliore per guardare al futuro è con l’organizzazione e la forza di volontà. Archiviata una stagione difficile per moltissimi motivi, il Sanmauro punta con forza ad organizzare la prossima annata, partendo da solide certezze. L’imperativo resta uno: ricominciare tutti uniti dalla gente di San Mauro, da coloro che hanno il gialloblù nel cuore e che, grazie alla forza del progetto di Massimiliano Albicenti, stanno tornando al Parco Einaudi per dare il loro contributo tecnico alla società.

Tra questi spicca tra tutti Vincenzo Piazzoli, tornato al Sanmauro dopo l’esperienza biennale al Settimo, con tanto di promozione in Eccellenza conquistata. Piazzoli torna lì dopo quel straordinario terzo posto conquistato nel girone D di Promozione, alle spalle solamente di CBS e HSL Derthona, poi promosse in Eccellenza. «Vedendo come sono stato richiamato e accolto a braccia aperte vuol dire che ho lasciato un bel ricordo in passato – racconta Piazzoli – Oltre a me vedo tanti ragazzi che prima giocavano qui e ora sono tornati, è un segnale davvero molto positivo per l’intera società. È una sfida importante, tutta la società ci sta mettendo l’anima per costruire una prima squadra forte e un settore giovanile competitivo. Ringrazio Albicenti e il presidente Angelicchio per metterci tutto questo impegno per il Sanmauro, posso garantire che daremo il massimo per proporre un bel calcio. Sono felice di vedere così tante persone dedicarsi con questa verve al Sanmauro».

Con Piazzoli le novità nella prima squadra del Sanmauro sono tante. Al momento gli innesti sono già 8, tutti fedelissimi dell’ex allenatore del Settimo (arrivano o da lì o comunque sono stati allenati da Piazzoli a Sanmauro due stagioni fa): in difesa arrivano Simone Salerno e Matteo Infantino; a centrocampo Lorenzo Massa, Andrea Talamo e Davide Barbati; in attacco invece Samuele Pozzana (tutte le giovanili giocate a Sanmauro) e Samuele Chinaglia, a cui si aggiunge il nome nuovo di Fabio Piroli, alla prima esperienza al Parco Einaudi. Dal vecchio gruppo della stagione 2019/20 resteranno tutti i più giovani, proseguendo con il file rouge dei ragazzi cresciuti in gialloblù.

I nuovi innesti del Sanmauro 2021/22

Ho un progetto chiaro in mente, della durata di 4 anni – commenta Massimiliano Albicenti, Direttore Generale del Sanmauro – con Piazzoli abbiamo le idee chiare di costruire un qualcosa di duraturo, che non si tratti di un’esperienza passeggera come è stata 2 anni fa. Al momento abbiamo 22 ragazzi in rosa, di cui 18 con un passato più o meno recente nel Sanmauro: è chiaro che vogliamo puntare tanto sul senso di appartenenza. Devo fare un doveroso ringraziamento ai calciatori da me allenati nella stagione 2019/20, sia a coloro che rimarranno che a coloro che andranno via: senza di loro non avremmo potuto continuare la nostra crescita». Oltre ai calciatori, tanti i volti dirigenziali che già hanno frequentato l’ambiente Sanmauro, a partire dai 2 nuovi dirigenti (Damiano Daniele, fedele braccio destro di Piazzoli, e Oriente Felletti) che si aggiungeranno a Giorgio Cavallaro.
«Il mio unico cruccio – continua Albicenti – è che i ragazzi che giocheranno qui siano felici di giocare in un ambiente sereno. Il Sanmauro è vivo e giocherà a casa sua, al Parco Einaudi».

Non solo prima squadra però. Le novità proseguono anche nell’organigramma dirigenziale, che oltre al confermato Leo Di Natale (DS del Settore Giovanile) e allo stesso Albicenti vedrà Gigi Maggia come Responsabile Scuola Calcio e Matteo Capra come nuovo Direttore Tecnico (ex Vanchiglia). «Per me questa è la prima esperienza – racconta Capra – ho fatto tanti anni da allenatore e sono carico per questa nuova avventura. Conosco bene le annate dal 2001 al 2010 e spero di portare il mio contribuot al Sanmauro. Ho visto sempre da avversario una società che faceva della grinta e dello spirito d’appartenenza la propria forza maggiore: non vedo l’ora di portare le mie idee a questa grande famiglia».

Chiude invece l’ondata di novità il nuovo allenatore dell’Under 19 gialloblù, che sarà Daniele Trombini: anche lui ex Vanchiglia, per Trombini si tratta della prima esperienza nel settore giovanile, dopo tanti anni di scuola calcio al Vanchiglia. «Per me è una sfida difficile e stimolante, sono felicissimo di collaborare a stretto contatto con un grande allenatore come Piazzoli. Vorrei promuovere tanti ragazzi in prima squadra, non vedo l’ora di iniziare a lavorare».

La linea è tracciata, puntando forse verso il futuro: il Sanmauro c’è e non vede l’ora di tornare a giocare, con i soliti valori che sempre hanno contraddistinto lo spirito gialloblù.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli