27 Gennaio 2021

Santhià – Bulè Bellinzago Promozione: Depperu la blinda al 90°

Le più lette

Imperia-Arconatese Serie D: i liguri si impongono di rigore, per gli oroblù altra sconfitta evitabile

To Imperia with bravery. È certamente questo lo slogan di questa domenica di Giovanni Livieri, dedicato ai suoi uomini....

Per Tony Lago l’Atalanta ha dominato, ma a fine stagione trionferà la Juve

Il Milan capolista cade in casa contro un'Atalanta davvero impressionante. Nonostante il tre a zero, la squadra di Pioli...

Alessandria – Como Serie C: i lariani spiccano il volo con Cicconi e Terrani, Gregucci fermato dai legni

Il Como espugna il Moccagatta per 2-0 nel recupero della diciottesima giornata e si porta a meno due dalla...

Santhià e Bulè Bellinzago hanno dato vita ad una sfida maschia e caratterizzata da tanta voglia da ambo le parti di portare a casa i 3 punti. Elemento chiave del match è stata sicuramente la condizione del campo, ai limiti della praticabilità, che ha fortemente condizionato lo stile di gioco delle due compagini, le quali hanno dovuto adattarsi al difficile terreno. I ragazzi di D’Agostino hanno dimostrato maggiore duttilità e sono riusciti a vincere per 3-2 una sfida caratterizzata da un finale al cardio palma che ha visto ergersi ad eroe Depperu, grazie alla sua parata sul rigore calciato da Capacchione durante i minuti di recupero.

Il gol che apre le danze, al 12′, è pero degli ospiti, bravi a costruire una bellissima azione coronata dal tiro vincente di Lazzarini arrivato dopo lo scarico di Buccolini. La partita si gioca spesso a centrocampo, con le due squadre che faticano a trovare azioni pulite e Capacchione si costruisce da solo una palla gol: il numero 7 dribbla due avversari e calcia a giro sfiorando l’incrocio. Al 19′ cambia la sfida a causa dell’intervento in ritardo di Bigotti su Capacchione valutato da espulsione dal direttore di gara. Nel finale di frazione i ragazzi granata, nonostante l’inferiorità numerica trovano il pareggio grazie ad uno stacco di testa imperioso di Traversini.

Durante la seconda frazione di gara si riportano nuovamente in vantaggio gli ospiti con un lampo di Ouhemmouu, il quale è bravo ad arrivare per primo sul pallone uscente dalla mischia e a calciarlo in porta battendo l’incolpevole Depperu. Il nuovo svantaggio dà però la carica al Santhià, fin qui assente nel secondo tempo, che si rimette subito in partita grazie a Gaio, abile nel farsi trovare pronto sulla palla respinta dalla difesa a seguito del calcio d’angolo e preciso nel trovare l’angolino basso con il piede mancino. I granata non sono però ancora soddisfatti e Gaio fa impazzire i tifosi al 33′ con un calcio di punizione straordinario che si va ad insaccare sotto l’incrocio dei pali. Nel finale di gara il Bulè si fa nuovamente avanti e la spinta offensiva si concretizza in un calcio di rigore arrivato allo scadere per un tocco di mano in area di rigore di un giocatore del Santhià: Sul dischetto si presenta il solito Capacchione, ma questa volta davanti a lui c’è un grandissimo Depperu, il quale riesce a parare il tiro e regalare i 3 punti alla sua squadra.

Santhià Bulè Bellinzago Promozione
Le condizioni del campo di Santhià

IL TABELLINO DI SANTHIA’ BULE’ BELLINZAGO PROMOZIONE

SANTHIÀ-BULÈ BELLINZAGO 3-2
RETI (0-1, 1-1, 1-2, 3-2): 12′ Lazzarini (B), 46′ Traversini F. (S), 16′ st Ouhemnou (B), 20′ st Gaio (S), 35′ st Gaio (S).
SANTHIÀ (4-3-3): Depperu 8, Pairotto D. 6.5 (20′ st Rosso 6.5), Gaio 8, Esposto 6.5, Bigotti 5, Salto 7, Manco 7, Comotto F. 6.5, Traversini F. 7 (38′ st Nkwakam sv), Zarmanian 6.5 (32′ st Pairotto R. 6.5), Comotto S. 6.5. A disp. Leone, Savant Ros, Cotta, Peric, Colombara, Timite. All. D’Agostino.
BULÈ BELLINZAGO (4-3-3): Gattone 6, Nesticò 6.5, Mostoni 6 (27′ st Ticozzelli 6.5), Pescarolo 6.5 (40′ st Vitale sv), Motta 6, Bompan 6, Capacchione 5.5, Stangalino 5.5, Buccolini 5.5 (27′ st Jammeh 7), Lazzarini 7, Ouhemnou 7. A disp. Mazziotti, Basilicata, Bellan, Monzani. All. Colombo.
ARBITRO: Leone di Collegno 6.5 Poche sbavature in una partita molto difficile
ESPULSI: 19′ Bigotti (S).

LE PAGELLE DI SANTHIA’ BULE’ BELLINZAGO PROMOZIONE

SANTHIA’   4-3-3
All. D’Agostino 7.5 Adatta perfettamente la squadra alle condizioni del terreno di gioco.
Depperu 8 Superlativo su Capacchione, prima togliendo la sfera dal incrocio dei pali e poi parando il rigore nel finale.
Pairotto D. 6.5 Bene in fase difensiva. 20′ st Rosso 6.5 Buon ingresso.
Gaio 8 Doppietta superlativa.
Esposto 6.5 Buone chiusure.
Bigotti 5 Lascia i suoi in 10 dopo nemmeno 20 minuti.
Salto 7 Grande lotta in mezzo al campo.
Manco 7 Tiene tanti palloni importanti in avanti.
Comotto F. 6.5 Buon giro palla.
Traversini F. 7 Trova il pareggio. 38′ st Nkwakam sv
Zarmanian 6.5 Buone giocate in zona offensiva. 32′ st Pairotto R. 6.5 Entra positivamente in un momento difficile.
Comotto S. 6.5 Grinta nel mezzo.

Santhià Bulè Bellinzago Promozione
I gialloblu di Diego Colombo

BULE’ BELLINZAGO   4-3-3
All. Colombo 6.5 I suoi faticano su un terreno disastrato.
Gattone 6 Ha poche responsabilità sui gol.
Nesticò 6.5 Spinta e copertura.
Mostoni 6 Fatica sulla corsia. 27′ st Ticozzelli 6.5 Buon ingresso nel finale.
Pescarolo 6.5 Ottime uscite palla al piede. 40′ st Vitale sv
Motta 6 Buon lavoro di impostazione.
Bompan 6 Buona copertura.
Capacchione 5.5 Tante occasioni non concretizzate, giornata no che si conclude con l’errore dal dischetto.
Stangalino 5.5 Fatica in mezzo al campo
Buccolini 5.5 Pochi spunti in avanti. 27′ st Jammeh 7 Ottimo ingresso in campo, spezza il ritmo della partita con le sue accelerazioni.
Lazzarini 7 Trova il gol che apre la sfida.
Ouhemnou 7 È suo il momentaneo 2-1

Santhià Bulè Bellinzago Promozione
Matteo Gaio, autore di una straordinaria doppietta

LE PAROLE DEI DUE ALLENATORI NEL POST PARTITA

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli