Piazzoli sceglie Stano in mediana e Pozzana esterno alto per battere il Volpiano

Il Settimo aspettava il Volpiano al varco, preceduto dalla curiosità sul suo primato in Promozione. Varacalli pare voler imporre la sua supremazia, ma il 2 a 1 firmato Piroli è la sentenza sulle reali potenzialità della squadra di Parisi. Non da vetta, questo è il verdetto, ma questo in casa Volpiano si sapeva e la vetta provvisoria ha alimentato solo le curiosità. La squadra capitanata da Taramino ha di certo carattere e spavalderia, ma manca qualche numero stare in alto. Qualche individualità in più che ha il Settimo, e che anche grazie a queste disputa una prima mezz’ora di altissimo livello, con Diouf strepitoso a tenere in partita i suoi. Primo intervento su Stano, che colpisce al volo da fuori indirizzando nell’angolino ma Diouf si allunga mettendo in angolo. Corner sul quale Chiumente va in cielo ma ancora Diouf smanaccia sulla sua sinistra. Visciglia è troppo solo nel mezzo e fatica a trovare linee di passaggio sicure, per questo la giocata va forzata e la palla spesso va al Settimo che può essere pericoloso. Le pressioni dei giocatori del Settimo fanno soffrire, Stano ruba palla a Visciglia ma poi spreca con un tiro murato da Roccia in corner. Fascio batte l’angolo, Stano svetta, Infantino salva involontariamente la porta dal gol. al 27′ s vede il Volpiano, Nicolini lavora palla a destra e viene dentro, palla centrale per Varacalli spalle alla porta che usa Barbati come appoggio e si gira in area, a tu per tu con Pascarella non sbaglia. Doccia gelata per il Settimo che cala il suo ritmo e va al riposo in svantaggio. Nella Ripresa non rientra Stano, al suo posto Rosso e Settimo con 4-4-2 a sfruttare le 2 punte di fisico in avanti. I centrali di Parisi le soffrono e gli spazi per Piroli aumentano. Al 6′ Pozzana attraversa il campo palla al piede e la cede a Fascio che punta Salza, scambia con Barbati e crossa, Piroli in solitaria tra i centrali schiaccia e pareggia. Qualche minuto dopo azione fotocopia per il pari, Fascio mette dentro da destra per Piroli, ancora solo tra i centrali batte Diouf di testa. Il Volpiano trova poco gli spunti degli esterni e le due mezzali vanno poco negli spazi, ma l’occasione arriva lo stesso, Nicolini da calcio da fermo trova Roccia sul secondo palo tutto solo, ma il suo tiro sporcato è carico di rimpianti. Con i cambi il Settimo si abbassa e subisce il ritorno del Volpiano, che si dimostra squadra viva e spavalda andando vicino anche al pari. In questi frangenti è decisivo Chiumente in chiusura, prima su Nicolini e poi su Maggi.

IL TABELLINO DI SETTIMO VOLPIANO PROMOZIONE

SETTIMO-VOLPIANO 2-1
RETI (0-1, 2-1): 27′ Varacalli (V), 6′ st Piroli (S), 21′ st Piroli (S).
SETTIMO (4-3-3): Pascarella 6, Salerno 7, Ettore 6 (36′ st Ferrara sv), Talamo 6.5, Infantino 6.5, Chiumente 7, Fascio 7 (43′ st Jouini 6.5), Barbati 6, Piroli 7.5 (30′ st Massa 6), Pozzana 6.5 (32′ st Gurrieri sv), Stano 6 (1′ st Rosso F. 6.5). A disp. Fornaro, Cappuccino, Bove, Ursillo. All. Piazzoli.
VOLPIANO (4-3-3): Diouf 7.5, Salza 5, Lovin 5.5, Visciglia 6.5, Ceria 6 (30′ Cipriani 5.5), Roccia 5.5, Nicolini 6.5, Taramino 6 (18′ st Gallo 6), Varacalli 6.5 (12′ st D’Agostino 6), Comentale 5.5 (28′ st Burdisso sv), Totaro 5.5 (28′ st Maggi S. 6). A disp. Maggi G., Vetri, Cornaglia, Cordera. All. Parisi.
ARBITRO: Sacco di Novara 6.

LE PAGELLE DI SETTIMO  VOLPIANO PROMOZIONE

SETTIMO (4-3-3)
All. Piazzoli 7 Prima mezz’ora di buon livello con la ricerca di Piroli a creare spazi e Fascio a puntare. Decisiva la mossa delle due punte, da migliorare la continuità in gara.
Pascarella 6 Nessun guizzo dei suoi.
Salerno 7 Dimostra buon piede con bei cambi gioco a trovare Fascio, un lusso di terzino.
Ettore 6 Soffre Nicolini, accorcia spesso in ritardo sull’avversario.
Talamo 6.5 Parte con qualche imprecisione, poi torna ad essere punto di riferimento.
Infantino 6.5 Salva anche la porta del Volpiano.
Chiumente 7 Diouf gli nega il gol. Nel finale si immola due volte per la porta.
Fascio 7 Punta e sterza, due assist e pagnotta guadagnata.
Barbati 6 Su Varacalli dà l’appoggio che serve…
Piroli 7.5 Pochi spazi nel primo tempo, ma non si abbatte, di testa la mette dove vuole. 30′ st Massa 6 Legge copione senza sbavature.
Pozzana 6.5 Si presenta con un colpo di testa a lato. Origina l’azione del pareggio.
Stano 6 Volenteroso, ma anche impreciso in alcune scelte finali.
1′ st Rosso F. 6.5 Mossa vincente, attira gli avversari e libera spazi per Piroli.

 

VOLPIANO (4-3-3)
All. Parisi 6 Squadra che ha carattere, trova il vantaggio con caparbietà nel finale trova la forza l’assalto.
Diouf 7.5 Tre miracoli nei primi minuti che tengono il Volpiano in piedi
Salza 5 Fascio è bravo, ma al quarto cross fintato con sterzata ci si aspetta una lettura migliore.
Lovin 5.5 Non esce fuori nel giro palla e non dà soluzioni al compagno.
Visciglia 6.5 Lotta e corre, troppo solo per trovare linee di passaggio sicure.
Ceria 6 Regge il colpo ma si fa male.
30′ Cipriani 5.5 Buona personalità, ma è complice di Roccia sui gol.
Roccia 5.5 Piroli due volte in mezzo ai centrali andava gestito meglio.
Nicolini 6.5 Unico con qualche spunto in più, assist importanti.
Taramino 6 Ci mette sostanza, ma per la maggiore è a rincorrere.
18′ st Gallo 6 Qualche buona apertura con il mancino.
Varacalli 6.5 Il Toro ci mette la firma ma non basta, forse esce troppo presto.
12′ st D’Agostino 6 Si gioca l’uno contro uno in velocità con Infantino
Comentale 5.5 Non bene, un tiro strozzato e tante imprecisioni.
Totaro 5.5 Uno dei colpevoli nel non dare soluzioni a Visciglia.

La squadra di Parisi perde la vetta della classifica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.