9 Agosto 2020 - 20:23:26

Venaria, tris di rinforzi: Alestra, Napoli e Virardi all’ombra del Don Mosso

Le più lette

Juventus Primavera, il Monza si aggiudica l’amichevole estiva

La Juventus Primavera torna in campo per preparare l'ottavo di finale di Youth League contro il Real Madrid del...

Federico Albisetti, dalla cantera dell’Alpignano all’Under 18 del Torino

Non c'è ancora la firma, ma è solo una questione di giorni, a settembre Federico Albisetti sarà un giocatore...

Un enorme balzo verso il futuro: la Pro Sesto presenta un nuovo logo e progetti innovativi

Un enorme balzo verso il futuro, un passo da gigante. La nuova Pro Sesto si è svelata ufficialmente nella...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

Quella del Venaria si sta dimostrando una stagione sopra le righe con il terzo posto, alla pari con Settimo e Alpignano, dopo dodici giornate che autorizza a sognare. Per alimentare il sogno playoff la società di Domenico Mallardo si è mossa tempestivamente sul mercato nelle figure dei ds Davide Airaudi e Carlo Pistolesi che hanno piazzato tre colpi di peso in un giorno solo: Giuseppe Napoli, Gaetano Alestra e Daniele Virardi.

Il primo è un gradito ritorno visto che fino a maggio scorso ha indossato la maglia del Venaria, essendo stato uno dei protagonisti del ritorno in Promozione con un’annata da record. In estate l’arrivederci per motivi di lavoro che lo ha fatto rimanere in Prima Categoria con La Chivasso ma l’amore verso la maglia verdearancio l’ha fatto tornare dopo appena sei mesi, per il suo settimo anno in carriera al Don Mosso. Il fantasista torna a casa con intenzione di provare a fare un’altra impresa, rinforzando un reparto offensivo che è già forte, si parla del terzo attacco del girone B con 25 reti.

L’addio di Cristian Celozzi per motivi di lavoro ha fatto partire la caccia a un sostituto in difesa e, come anticipato sull‘edizione di Sprint e Sport di lunedì 2 dicembre, la scelta è ricaduta su Gaetano Alestra dai cugini del Caselle; sconfitto proprio domenica nel derby con guarda caso rete di Celozzi. Un nome di esperienza che andrà a rinforzare la quarta difesa del campionato. A proposito i rossoneri di Perziano hanno già trovato il sostituto: Simone Melillo dell’Esperanza.

Per ultimo un giovane, con esperienze anche in categorie superiori, che va a rimpolpare la batteria dei fuoriquota a disposizione di Giovanni Pasquale: il 2000 Daniele Virardi. Seconda punta molto tecnica, come riporta il sito del Venaria, che è cresciuto nel settore giovanile del Torino per poi vestire le maglie di Cuneo e Pro Eureka la scorsa stagione.

Venaria
Presentazione di Gaetano Alestra (venariacalcio.com)


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

 

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli