Convincente prestazione per il Moncalieri, che abbatte per quattro reti ad uno l’Andezeno, alzando la testa dopo la tremenda delusione della scorsa stagione, culminata con la sfortunata disputa contro il Candiolo. Il “Muncalè” ha avuto il gran merito di approcciare bene all’incontro fin dalle prime battute di gioco, schiacciando gli avversari e subendo un solo tiro in porta. Da notare anche la gran quantità di giovani a disposizione, i quali portano sempre entusiasmo e spensieratezza all’interno di un solido gruppo. Cantiere ancora in corso per quanto concerne gli ospiti, troppo remissivi nei primi quarantacinque minuti di gioco, per poi crescere nel finale. La partita inizia nel segno dell’attaccante classe 2000 Di Giovanni, che dopo due minuti di gioco trova la spettacolare risposta di Giacomo Sullo a proteggere il primo palo per poi segnare un paio di minuti più tardi, ringraziando la distratta retroguardia avversaria che lo ha lasciato completamente e colpevolmente da solo, per la gioia del caldo pubblico casalingo. Nella metà del primo tempo, dopo un assolo personale, Di Giovanni alza bandiera bianca per un infortunio alla caviglia sinistra e lascia il campo a Citterio, il quale in seguito si mangia un gol a tu per tu con il portiere su assistenza di Morra. A dieci minuti dal termine, Scarano colpisce in pieno la traversa tramite una conclusione piuttosto potente che lascia di stucco l’incolpevole Giacomo Sullo. Sul Tramonto della prima frazione, Scarano si guadagna la possibilità dagli undici metri e il Capitano bomber Morra non sbaglia, spiazzando l’estremo difensore avversario. Nella ripresa, il leit motiv non cambia, tant’è che il Moncalieri colpisce ancora: al settimo minuto dopo una mischia post calcio d’angolo, è ancora Morra a battere a rete grazie ad una girata da predatore d’area. Da questo momento in poi, cresce l’Andezeno che riesce a trovare anche il gol della bandiera grazie a Vili, il più positivo dei suoi, prima che il subentrato Bonino, nonostante la giovane età, si incarichi di calciare un rigore che finisce sotto la traversa. Niente da sottolineare prima del triplice fischio, ottima prestazione per i padroni di casa che iniziano nei migliori dei modi il campionato, mentre la squadra collinare dovrà sperare di recuperare alcuni indisponibili per le prossime contese, per dire la sua in questo girone livellato verso l’alto.

Il tabellino di Moncalieri Andezeno Seconda Categoria

MONCALIERI-ANDEZENO 4-1
Reti (3-0, 3-1,4-1): 4′ Di Giovanni, 43′ Rig., 7′ st Morra, 28′ st Vili (A), 35′ st rig. Bonino (M).
MONCALIERI (4-3-1-2): Pavia 6, Telloli 6.5, Di Biase 6.5, Pira 6.5 (17′ st Rosso 6), Perrotta 6.5, Rosano 7, Ceste 6 (4’st Zaza 6), Garroffolo 6, Morra 7.5 (17′ st Olivieri 6), Scarano 7 (4′ st Bonino 6.5), Di Giovanni 7 (29′ Citterio 6). Dir Acc. Pezzuto 7, Dir. Di Gioia, Zappavigna.
ANDEZENO (3-5-2): G. Sullo 6, Dalla Mariga 5.5, Molinari 5.5, Giusino 6, Barbera 5.5, Busetto 5.5 (8′ st R. Sullo 6), Neri 6.5, Vili 6.5, Nafissi 5.5 (12′ st Baima Griga 6), Favaro 6, Pisani 5.5. All. Crepaldi 6, Dir. Sanguedolce, Mele.
Arbitro: Bufalo di Collegno 6, Usa i cartellini per tenere sotto controllo una partita non complicata.
Ammonito: 10′ Barbera (A), 27′ Telloli (M), 21′ st R. Sullo (A), 26′ st Perrotta (M), 35′ st Crepaldi (A).

Gara ordinaria per l’arbitro della sezione di Collegno

LE PAGELLE DI MONCALIERI ANDEZENO SECONDA CATEGORIA
MONCALIERI
All. Pezzuto 7
Pavia 6 A parte un disimpegno “Loco”, vive un pomeriggio da relax.
Telloli 6.5 Parte a mille, duro nei contrasti.
Di Biase 6.5 Spinge ed è attento nelle diagonali.
Pira 6.5 Metronomo attento. 17′ st Rosso 6 Gioca largo, vorrebbe mettersi in mostra ma non ne ha le possibilità.
Perrotta 6.5 Sicuro nelle palle alte, bella coppia con Rosano.
Rosano 7 Un muro invalicabile, provvidenziale.
Ceste 6 Non sfrutta una buona palla gol. 4’st Zaza 6 Entra con il giusto atteggiamento, non tira indietro la gamba.
Garroffolo 6 Meno ispirato rispetto agli altri.
Morra 7.5 In questa categoria è un lusso. 17′ st Olivieri 6 Ci prova.
Scarano 7 Prende una traversa e guadagna un rigore, non male. 4′ st Bonino 6.5 Che personalità dagli undici metri.
Di Giovanni 7 Il man of the match prima dell’infortunio. Buona guarigione! 29′ Citterio 6 Non demorde, ma è un po’ impreciso.
Dir. Di Gioia, Zappavigna.

Superba prestazione per il capitano del Moncalieri.

ANDEZENO
All. Crepaldi 6 La sua squadra è da rivedere.
G. Sullo 6 Nell’alba della sfida limita i danni.
Dalla Mariga 5.5 Soffre come i suoi compagni di reparto.
Molinari 5.5 Soccombe alla lunga.
Giusino 6 Almeno lui non molla un centimetro, da prendere come esempio.
Barbera 5.5 Fatica a tenere i ritmi alti.
Busetto 5.5 Il gioco pende sull’altra fascia. 8′ st R. Sullo 6 Intraprendente.
Neri 6.5 Utile in fase di pressing, ringhia.
Vili 6.5 Non solo il gol, ma tanta corsa nella sua prestazione.
Nafissi 5.5 Tocca pochi palloni, esce stremato. 12′ st Baima Griga 6 Non da punti di riferimento.
Favaro 6 Si sacrifica nella fase difensiva.
Pisani 5.5 Un po’ fuori dal gioco.
Dir.Sanguedolce, Mele.

I ragazzi di Crepaldi dovvranno resettare la brutta sconfitta.

Intervista dirigente / allenatore Pezzuto del Moncalieri

Intervista al tecnico Crepaldi, Andezeno

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.