San Nazzaro Sesia
Il San Nazzaro Sesia con la Coppa (Foto: pagina Facebook San Nazzaro Sesia)

Già in testa alla classifica nel Girone B di Seconda Categoria, il San Nazzaro Sesia alza anche il trofeo della fase novarese della Coppa di 2ª e 3ª Categoria. Grande soddisfazione per il gruppo di Davide Fallarini, che nella finalissima di mercoledì sera a Romagnano Sesia ha infilato per 3 volte la porta del Comignago, grande rivale anche in campionato, nei primi 45’. Apre le marcature Ricchiuti dopo pochi secondi sfruttando un erroraccio della difesa avversaria, cui riesce a metterci solo in parte una pezza il portiere. Sulla respinta arriva il gol del vantaggio. Alla mezz’ora, invece, altro centro, sfruttando un non perfetto intervento di un giocatore del Comignago sul primo palo sugli sviluppi di un calcio di punizione. La palma di miglior gol della finale spetta così alla rete di Rambone, davero bella e giunta da fuori area con un gran tiro al volo. «Abbiamo meritato la vittoria facendo la partita che dovevamo fare giocando palla a terra su un campo veloce come quello del sintetico di Romagnano – osserva Fallarini – adesso dobbiamo ottenere ancora due vittorie per arrivare a giocarci il campionato all’ultima partita nello scontro diretto con il Borgolavezzaro». Non può che rendere onore agli avversari Lino Mastromonaco, allenatore del Comignago: «Giusto così, abbiamo sbagliato completamente partita e contro una squadra solida qual è il San Nazzaro è veramente difficile recuperare. A me ora interessa risollevare la testa dei ragazzi per provare a ottenere il massimo in campionato. Ma a fine partita qualcuno era già conscio di come non si fosse giocata una finale certamente bene e questo di per sè è un fatto positivo».

COMIGNAGO-SAN NAZZARO SESIA     0-3
RETI: 1′ Ricchiuti, 32′ Napoli, 43′ Rambone.
COMIGNAGO: Martini, Buratti (st 15′ Pajaro), Osumanu, Giacchero (st 1′ Giacchero), Sconosciuto, Tona, Verde (st 1′ Caon), Torre, Degiorgi (st 1′ Masciaga), Colombo (st 15′ Contribunale), Mantoan. A disp. Zanetta, Castellone, Leonardi, Minniti. All. Mastromonaco.
SAN NAZZARO SESIA: Pollidini, Gavinelli (st 40′ Cito), Vaccino, Merisi, Zappettini, Nanna, Ricchiuti (st 35′ Ingrassia), Ranzani (st 25′ Verri), Napoli (st 45′ Fracassina), Toninelli, Rambone. A disp. Boselli, Cito, Croci, Ambrosoni, Grassi. All. Fallarini.
ARBITRO: Reale di Novara.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati