13 Luglio 2020 - 22:59:15

Seconda categoria, Libarna punito per la rissa con il Cassine

Le più lette

Azzano Fiorente Grassobbio, tre conferme e quattro nuovi innesti: ecco tutti i nomi

Importanti riconferme e nuovi innesti: la Prima squadra dell’Azzano Fiorente Grassobbio prende sempre più forma e definisce la sua...

Sant’Angelo Eccellenza, nuovo colpo di Cortelazzi: dall’Inveruno arriva Davide Marioli

Davide Marioli è un nuovo giocatore del Sant'Angelo. Nuovo colpo del direttore sportivo Umberto Cortelazzi, che porta in rossonero...

Aldini, sciolte le riserve sulla panchina dell’Under 14: ecco Mayco Bonetti

Ufficiale: la panchina dell'Aldini Under 14 sarà affidata a Mayco Bonetti. Il tecnico ex Atletico Alcione, dopo varie esperienze...

Otto giornate a tre giocatori, cento euro di multa e 0-3 a tavolino (0-2 sul campo). Il Giudice Sportivo decide di sanzionare così il Libarna (seconda categoria girone L) per la rissa scatenata domenica scorsa nella partita casalinga col Cassine. Come riporta il comunicatoa partita quasi conclusa (48′ del secondo tempo) il capitano del Libarna, Stefano Scabbiolo «spintonava un giocatore avversario, cercando di colpirlo al volto; sanzionato con il cartellino rosso, continuava nei tentativi di aggressione, riuscendo a colpire l’avversario al volto con schiaffi e pugni, dando così origine a una rissa che coinvolgeva altri giocatori della sua squadra, tra i quali Andrea Rolandini e Dario Ferrara, anch’essi responsabili di condotte violente nei confronti di avversari». Come prosegue il comunicato, nonostante le due panchine abbiano provato a riportare la pace, il direttore di gara Bray di Alessandria ha deciso di ritirarsi nello spogliatoio non vedendo le condizioni per proseguire.
Il Giudice Sportivo, stando al referto del direttore di gara ha omologato il risultato di 0-3 e optato per le già menzionate sanzioni: 100€ di multa al Libarna e Otto giornate ai tre giocatori identificati (Scabbiolo, Rolandini e Ferrara).


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli