Mappano
La festa del Mappano

Il Mappano trionfa contro il Susa e festeggia la promozione in Seconda Categoria al primo tentativo. Per i biancorossi di Mirabile, invece, ci sono altre due possibilità per acciuffare il salto di categoria in questi playoff dei record in cui ben 9 delle 10 partecipanti conquisteranno la promozione. Sicuramente meritato il successo dei ragazzi di Mirabile che hanno fatto valere le loro qualità: tecnica e velocità mentre i segusini hanno potuto opporre la loro forza fisica e l’esperienza che si sono sciolte nel cado pomeriggio pianezzese. Il Mappano parte meglio: Brachetti e Vaula imperversano sulla sinistra e dopo un cross del difensore Pisani è bravo a prendere posizione ma la sua conclusione finisce sul palo. Poi è lo stesso Vaula e tentare la via del gol in diverse occasioni. Sull’altro fronte il Susa sembra prendere le misure: Ricchiardone va al tiro e poco dopo proteste per un intervento di Caruso ai danni di Moubtassim in area di rigore e poco dopo Manes viene stoppato in maniera ruvida e sul ribaltamento di fronte la difesa biancorossa è completamente scoperta: Pisani si invola verso la porte e insacca dopo aver eluso il tentativo disperato di Hilmiu. Poco dopo c’è un altro contropiede condotto da Vaula che cerca la conclusione solitaria invece di appoggiare i suoi compagni in evidente superiorità numerica.. Nel finale Pizzino perde un pallone e Panetta si invola prima di essere fermato dal ritorno del difensore. Nella ripresa la reazione del Susa si limita a una conclusione di Di Filippo, alcune giocate di Manes e due conclusioni, poco pericolose, di Innocente. Invece è il Mappano ad avere le occasioni per chiudere la contesa: un tiro di Vaula viene parato dal portiere , mentre un break di Carlucci si conclude con un tiro sul palo,Nel finale c’è spazio per i rincalzi: Tarateta va vicino al gol e a tempo scaduto Bagnulo al termine di un’azione sulla sinistra insacca con una splendida conclusione che non lascia scampo a Hilmiu. E la festa biancoceleste può cominciare con i cori e la gioia irrefrenabile dei ragazzi di Torassa.

Mappano
Sozio 6.5 Si fa trovare pronto all’occorrenza.
Carlucci 6.5 Nella ripresa sfiora anche il gol.
Brachetti 7 Sempre incisivo in fase offensiva.
Colucci 8 La vera anima della squadra; lotta fino alla fine e prova qualche tiro dalla distanza.
Caruso 6.5 Sempre attento sulle avanzate avversarie: poche sbavature.
Pizzino 6 Nel primo tempo un errore che poteva costare caro, poi si riscatta.
Severino 6.5 Tanta corsa sulla fascia. 10′ st Rognetta 6.5 Dà il suo contributo.
Fontana 7 Non si tira mai indietro e lotta con grande gagliardia.
Pisani 7 In agguato, segna con un contropiede letale. 18′ st Festolai 6, Dà tutto
Leone 7.5 Bravo a smistare il gioco con passaggi sempre incisivi.
Vaula 7 Si intestardisce nei dribbling ma non si risparmia mai.
40′ st Bagnulo 7 Cinque minuti e un gol bellissimo che mette fine ai patemi.
All. Torasso 7 Bravo a dare le giuste motivazioni a tutti i suoi giocatori.

Susa
Hilmiu 7 Portiere di grande esperienza, qualche buon intervento mentre sui gol non può nulla.
Giorda A. 6.5 Si rende pericoloso di testa.
10′ st Bosa 6 Lotta con grande generosità.
Stravato 6 Bene in fase di contenimento.
Di Filippo 6.5 Non si tira indietro nel clima di battaglia, cala alla distanza.
Giorda F. 6 Fatica a tenere le veloci incursioni mappanesi, a volte un po’ falloso.
Beltrame 6.5 Cerca di mettere ordine nella retroguardia biancorossa.
Ricchiardone 6 Fa un po’ di tutto anche se a volte in maniera confusa
Panetta 6 Cerca di andare su tutti i palloni ma anche per lui il caldo si fa sentire.
Moubtassim 6 Subito out 26′ Moutbassim 6.5 Gioca a tutto a campo.
Manes 7 Fa valere la sua esperienza ma non riesce a trovare la via del gol.
Innocente 6.5 L’ultimo ad arrendersi; recupera palloni e si fa vedere in attacco.
All. Mirabile 6 Subisce il gol nel momento migliore; non trova le contromosse.