Olimpica Grugliasco
Olimpica Grugliasco

5 maggio 2019. Una semplice data per molti, ma per una piccola ma grande società, composta da un gruppo affiatato di amici, questo giorno è da incorniciare: dopo 36 anni dalla fondazione e tanti sacrifici è arrivata la promozione in Seconda Categoria per l’Olimpica Grugliasco, polisportiva grugliaschese attiva anche nella pallavolo, nel calcio a 5 e nel campionato UISP di calcio a 11. I biancorossi di Gabriele Amore vincono il girone B di Torino al termine di una battaglia infinita con Brunetta e Crocetta, ottenendo il meritato trofeo celebrativo nella serata di lunedì 14 maggio allo storico campo sportivo “Fabbrichetta”. Presenti alla premiazione, oltre al presidente Giuseppe Capuana, il delegato LND della provincia di Torino Giovanni Spina, il segretario del consiglio direttivo LND Piemonte-Valle d’Aosta Roberto Scrofani, anche il Sindaco di Grugliasco Roberto Montà. Ed è proprio quest’ultimo ad inaugurare i discorsi celebrativi: «Grandissimi complimenti a tutti, non era per niente scontata questa promozione vista la lunga battaglia che avete affrontato per tutto il campionato. Vi attendono nuove sfide nella nuova categoria, il nostro obiettivo è quello di lavorare per migliorare questo impianto per il quale abbiamo investito nel corso degli anni, al fine di sostenere l’attività di una società storica che sta crescendo, soprattutto dal punto di vista dei risultati sportivi».

Cosimo Albanese
Il capitano Cosimo Albanese riceve la Coppa da Roberto Scrofani e Giovanni Spina

Rinnova le congratulazioni anche Scrofani: «In precedenza organizzavamo un evento unico per tutte le premiazioni regionali, da due anni a questa parte abbiamo cambiato la modalità creando delle piccole premiazioni dedicate alle singole società direttamente sul territorio, coinvolgendo le autorità cittadine. Per noi è un grande piacere valorizzare queste belle storie che incarnano i veri valori dello sport, e una società come l’Olimpica, che svolge un lavoro socialmente e sportivamente rilevante, merita i nostri complimenti». Ricche di orgoglio e soddisfazione le parole del presidente dell’Olimpica Grugliasco Giuseppe Capuano: «Dopo 3 anni di grande lavoro siamo riusciti ad ottenere questo grande successo, il prossimo anno puntiamo tutto su questo gruppo compatto composto, più che da compagni di squadra, da amici, e se riusciremo porteremo qualche innesto alla rosa. I ragazzi sono liberi di continuare in Seconda Categoria o semplicemente di venirsi ad allenare, l’importante è conservare questo bel gruppo». Un brindisi e si torna tutti in campo per l’allenamento: mister Gabriele Amore non vuol far perdere la concentrazione in vista del big match contro il Respect (vincitore del girone A torinese di Terza Categoria) valevole per il titolo di campione della provincia di Torino, con uno sguardo verso altri, grandissimi traguardi.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.