Barcanova: 38° Pulcino di Pasqua centenario per il Centenario

Le più lette

Eccellenza, Vianello rassegna le dimissioni da allenatore dell’Ardor Lazzate

Il pesante 6-1 incassato nella trasferta contro l'Accademia Pavese ha convinto Alessio Vianello a rassegnare le dimissioni da tecnico...

Virtus Verona – Albinoleffe Berretti: Ghezzi-gol, poker orobico

L’Albinoleffe porta a casa tre punti importanti per non perdere la scia della FeralpiSalò capolista. I seriani mettono subito...

Rappresentativa Under 19: Bianco firma l’ultimo test in famiglia

Ultimo test in famiglia per la Rappresentativa Under 19 visto che da settimana prossima inizieranno le amichevoli; la prima...

Tutto pronto in casa Barcanova per un’altra avventura speciale chiamata Pulcino di Pasqua.

La storica e gloriosa manifestazione dedicata alla Scuola Calcio è giunta all’edizione numero 38, in un anno speciale per il club rossoblu che celebra proprio in questa stagione il suo Centenario.

Un’edizione che si conferma da recordo, con oltre 200 squdare iscritte suddivise in tre categorie: 2008, 2009 e 2010 e suddivise in quasi 15 campi base differenti non solo a Torino ma anche con alcuni concentramenti fuori capoluogo.

Un segnale forte di continuità, presenza e voglia di onorare al meglio la propria storia di una società che nonostante le difficoltà guarda al presente e al futuro con rinnovato impegno e ambizione, come sottolineato dalle parole di Rosa Racioppi, Franco Delladonna e i due organizzatori del Pulcino edizione numero 38 come Boccali e Tricarico.

Su SprinteSport in edicola pagina speciale di presentazione del Torneo che avrà poi il suo epilogo a Pasqua con le finalissime.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy