14 Luglio 2020 - 00:30:53

Coronavirus, arriva l’ufficialità di sospensione dei campionati in Piemonte

Le più lette

Cisanese Eccellenza, innesto giovane in mediana: ecco Alexandru Valentin Stancalie

Gran colpo in ottica presente ma soprattutto futura per la Cisanese, che ha ufficializzato l'arrivo di Alexandru Valentin Stancalie....

Pontogliese, Livio Sporchia confermato alla guida della prima squadra

Livio Sporchia guiderà la prima squadra della Pontogliese, in Seconda categoria, anche nella prossima stagione. La conferma del tecnico...

Legnano Serie D, altro tassello per il centrocampo dei lilla: Simone Damo

Marco Di Lernia, Luigi Ronzoni e Simone Damo. Questo sarà il centrocampo del Legnano, o almeno sono i nuovi...

Era nell’aria, ma ora il Comitato Regionale ha dato l’ufficialità. Per l’emergenza Coronavirus i campionati di calcio dilettantistico sono sospesi per una settimana. Dopo le ordinanze del Comune di Torino e della Regione Piemonte (che di fatto prevedevano la sospensione di qualsiasi manifestazione fino a sabato prossimo), il Comitato Regionale di Piemonte e Val D’Aosta decide di accodarsi e spostare la linea rossa fino a lunedì prossimo.

Il Sito del Comitato proclama «L’annullamento di tutte le attività regionali e provinciali, sia di Lega Dilettanti che di Settore Giovanile e Scolastico, programmate dal Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta e dalle sue articolazioni periferiche per sabato 29 febbraio, domenica 1 e lunedì 2 marzo 2020, ivi comprese le gare infrasettimanali già calendarizzate tra il 24 febbraio ed il 2 marzo 2020».

Tutto sospeso dunque. Mentre ora alcune società stanno cercando di capire se è possibile svolgere almeno gli allenamenti, altre dichiarano pubblicamente di chiudere l’impianto fino alla data indicata dalle autorità.
La serrata è stata pubblicata, ora non resta altro da fare che rimanere sintonizzati per capire se la prossima settimana si potrà tornare in campo e in che modo verrà modificato il calendario.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli