giovedì, 28 Maggio 2020

È mancato Vincenzo Rolando, Responsabile AdB di Alessandria

Aveva 67 ed era ricoverato da due giorni

Le più lette

FIFA Sprint eSport Piemonte, 7ª edizione: Fabio Accastelli vince ancora!

Fabio Accastelli, alla guida dell'Inghilterra, trionfa nella finale contro l'Olanda di Matteo Kanani, centrocampista centrale del Pertusa Under 19,...

Barcanova: Enea Benedetto nuovo presidente rossoblù

Una vera e propria rivoluzione in casa Barcanova. È Enea Benedetto la nuova figura di riferimento rossoblù: il nuovo...

Schiaffino, Enrico Falcinelli è il nuovo Direttore Tecnico: «continueremo sui grandi l’ottimo lavoro fatto dalla pre-agonistica»

Nuova stagione, nuovo incarico: così anche per Enrico Falcinelli, ufficialmente il nuovo Direttore Tecnico del Centro Schiaffino. «Dopo un...

Vincenzo Rolando, Responsabile dell’Attività di Base della Delegazione di Alessandria e figura di riferimento di tutto il movimento calcistico della provincia, è morto nella notte tra il 9 e il 10 aprile. Rolando, nella sua lunga carriera, poteva vantare tante soddisfazioni anche da calciatore oltreché da allenatore e da dirigente.

Rolando aveva 67 anni e si è spento presso l’hospice ‘Il Gelso’ dove era ricoverato da un paio di giorni. In campo vinse il titolo italiano juniores con la maglia dell’Alessandria e militò nella Nicese, nell’Asca, nell’Acqui, nel Felizzano ma anche nell’Ivrea e nel Savigliano. Fu anche selezionatore provinciale.

Oltre al suo grande impegno nel calcio, Vincenzo Rolando è stato per anni insegnante di educazione fisica, andando in pensione tre anni fa. La redazione di Sprint e Sport esprime tutto il proprio cordoglio nei confronti di una figura che per tanto tempo ha ricoperto un ruolo fondamentale nella crescita dei giovani atleti alessandrini.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy