11 Agosto 2020 - 23:24:32

FIFA SPRINT eSPORT Piemonte, 4^ edizione: Leicester, Liverpool e Palace senza freni

Le più lette

Fossano, Sangare saluta e continua l’intrigo Aloia

La telenovela Aloia continua. L'attaccante 2000 della Giovanile Centallo ha fatto parlare di sé andando a fare il primo...

Valcalepio, Eccellenza: a tu per tu con il presidente Gianfranco Lochis

Miglior attacco del girone C di Eccellenza insieme al Lumezzane, terza miglior difesa e quarto posto in campionato, oltre...

Rivoli: Granieri vince il ricorso e torna presidente, Scozzaro out

Se non vi siete portati il romanzo da ombrellone in spiaggia, potete facilmente rileggere l’anno tormentato del Rivoli del...
Avatar
Daniele Moccia
Eccellenza Girone B, Under 19 Girone C

Dopo aver sfamato la vostra voglia di Serie A, adesso è il turno della Premier League inglese. Dopo il primo turno del lato sinistro del tabellone spazio al lato destro, che ha visto sia partite equilibrate che grandi goleade, con volti nuovi e vecchie conoscenze che passano agli ottavi di finale.

KEVIN CENA CHISOLA U15 – PAOLO OCCELLI DOGLIANI U19
Leicester – Manchester City 5-0
Una delle favole più belle del calcio moderno inizia nel migliore dei modi la nostra Premier League. Buona la prima per Kevin Cena del Chisola e le sue Foxes, che vincono dominando il big match contro il Manchester City di Paolo Occelli del Dogliani. Il mattatore della gara non poteva che essere Jamie Vardy, autore di una tripletta.

Paolo Occelli

Kevin Cena

FEDERICO CAPILLI PIANEZZA U14 – ALESSIO BENEDETTI VILLARBASSE U19
Wolves – Southampton 1-2
Alla vigilia era una delle squadre più “croccanti” tra le papabili del sorteggio, ma il Wolverhampton di Federico Capilli abbandona al primo turno il nostro torneo. Nonostante il vantaggio di Podence, Alessio Benedetti del Villarbasse non si è scoraggiato e con le reti di Ward-Prowse (su rigore) e di Ings ha portato il suo Southampton agli ottavi di finale.

DIEGO BERUTO LUCENTO – SIMONE CAPOLA CARRARA U15
Manchester United – Chelsea 0-3
Esordio da urlo per Simone Capola del Carrara, che inizia la sua avventura nella quarta edizione del torneo FIFA SPRINT eSPORT battendo Diego Beruto e il Manchester United. Il rematch della finale di Champions del 2008 sorride questa volta al Chelsea, che grazie alle due prodezze di Willian e al destro chirurgico di Mason Mount volano agli ottavi di finale.

TOMMASO LONGO ASTI U15 – GIANLUCA GRECO MERCADANTE U14
West Ham – Crystal Palace 1-7
La famiglia Greco ci ha abituato a delle cavalcate incredibili e a risultati eclatanti. Ogni volta sia Christian che Gianluca ci stupiscono e in assenza di suo fratello maggiore è il turno di Gianluca: 7 a 1 pazzesco del suo Crystal Palace al West Ham di Tommaso Longo (in gol con Soucek). Addirittura 5 i marcatori, con le doppiette di Ayew e Kouyate. Occhio a Gianluca Greco, perché può essere, ancora una volta, la mina vagante del torneo.

MAX GRAMENDOLA KL PERTUSA U19 – MARCO BRAIATO GASSINO U15
Everton – Newcastle 3-1
Così come nella scorsa edizione Max Gramendola del KL Pertusa vince e convince nel primo turno, portando il suo Everton agli ottavi di finale. 3 marcatori differenti per Gramendola (Sigurdsson, André Gomes e Moise Kean) e tanta buona qualità: riuscirà Max a migliorare il percorso fatto con il torneo dedicato alla Serie A?

GABRIELE BELLONE SETTIMO U17 – MANUEL DEL CONTE ORBASSANO ESO07
Burnley – Watford 2-1
Sfida equilibrata sulla carta e nel punteggio tra Gabriele Bellone del Settimo e Manuel Del Conte dell’Orbassano, ma a spuntarla è il Burnley di Gabriele, guidati da Wood (decisivo con una doppietta). Niente gloria per Manuel, uno dei più presenti nelle dirette Instagram dei sorteggi, a cui andata poco bene anche in questa edizione, ma potrà sempre rifarsi nelle prossime edizioni!

MATTEO VIANO ALPIGNANO – GIOELE D’ARRANDO SETTIMO U15
Tottenham – Arsenal
Domani h. 14.30

FRANCOIS IORIO KL PERTUSA U19 – EMANUELE CAPUTO PIANEZZA U15
Liverpool – Sheffield United 6-0
Niente colpaccio per l’altro Sheffield del torneo. Emanuele Caputo del Pianezza aveva di fronte a sé una montagna enorme da scalare e il miracolo non è riuscito: Francois Iorio e il suo Liverpool dominano l’incontro con un 6-0 tennistico, firmato dal solito trio delle meraviglie (doppietta per Salah e Firmino e gol di Mané) e dalla rete di Van Dijk, che ha aperto le marcature.

Testa adesso a domani, con l’ultima gara del primo turno (North London Derby posticipato per problemi tecnici) e gli ottavi di finale. Restate sintonizzati!

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli