12 Agosto 2020 - 00:37:56

Fifa Sprint eSport Piemonte, 5ª edizione: Empoli-Chievo, una finale da A

Le più lette

Verbano, lascia il direttore sportivo Enzo Genco: «Non mi vedevo più in certe situazioni»

Notizia inaspettata da Besozzo dove, nelle scorse ore, il direttore sportivo Enzo Genco ha rassegnato le dimissioni. «Non mi...

Caso Golee, ma la Cassetti e Scrofani hanno letto le condizioni generali di fornitura del servizio?

Ieri abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di una società piemontese che non citiamo perché nulla toglie o aggiunge...

Ripartenza, ecco i gironi di Eccellenza e Promozione

Con un po' di ritardo rispetto alle altre stagioni, il Comitato Piemonte e Valle d'Aosta ha pubblicato i gironi...

Dai quarti alla finale il passo sembra breve. Ma i nostri due finalisti hanno dovuto faticare molto per arrivare fino al tanto agognato scontro decisivo che verrà giocato domani. Vediamo nel dettaglio com’è andata la giornata in questo sabato di fuoco.

QUARTI DI FINALE

IONUT HOMOREANU KL PERTUSA U19 – FRANCESCO PISTAMIGLIO PRO EUREKA U15
Pordenone – Perugia 4-3
Una partita che si stava trasformando in una beffa per Ionut Homoreanu e il suo Pordenone dei miracoli. Il Perugia di Francesco Pistamiglio, con il 100% di realizzazione (3 tiri e 3 reti), ha lottato fino all’ultimo, ma è dovuto soccombere di fronte alla fame dei ragazzi guidati da Ionut. Una doppietta di bomber Strizzolo manda in visibilio tutta la tifoseria friulana, lanciando i neroverdi verso la semifinale.

Ionut Homoreanu

SIMONE CAPOLA CARRARA U15 – LORIS PAPAGNO VENARIA U19
Ascoli – Chievo Verona 0-2

Loris Papagno sembra aver trovato nel suo Chievo l’alleato giusto per poter puntare alla Coppa. La proverbiale arcigna difesa dei gialloblù non si è smentita, bloccando sul nascere tutti tentativi dell’Ascoli di Simone Capola. Sono Ongenda e il talentino Vignato a consegnare la vittoria a Loris, firmando un 2-0 che non ammette repliche.

Loris Papagno

FABIO ACCASTELLI GARINO U16 – SHADI NOSRALLAH VALDRUENTO U19
Spezia – Frosinone 4-2
Un Di Gaudio in gran spolvero, autore di una pirotecnica tripletta, porta il La Spezia di Fabio Accastelli in semifinale, eliminando così il Frosinone di Shadi Nosrallah, che ci ha provato fino all’ultimo ma non è riuscito nella rimonta.

MARCO DALMASSO PEDONA – CHRISTIAN BRANDOLINO VALDRUENTO U16
Empoli – Benevento 3-1
Una sfida che sa di serie A quella tra l’Empoli di Marco Dalmasso e il Benevento di Christian Brandolino. Match combattutissimo che ha visto prevalere i toscani, guidati dalla rete di Frattesi e dalla doppietta di bum bum Mancuso. A nulla è valsa per le streghe il gol di Sau, con i campani costretti ad abbandonare il torneo proprio sul più bello.

SEMIFINALI

FABIO ACCASTELLI GARINO U16 – MARCO DALMASSO PEDONA
Spezia – Empoli 1-2
È Marco Dalmasso il primo finalista della 5ª edizione del nostro torneo. Di Gaudio ha provato ancora a trascinare i Liguri verso una straordinaria finale, ma ci ha pensato Tutino con una doppietta a far pendere la bilancia dalla parte dell’Empoli di Marco.

Marco DalmassoLORIS PAPAGNO VENARIA U19 – IONUT HOMOREANU KL PERTUSA U19
Chievo – Pordenone 3-0
Ad affrontare Marco Dalmasso in finale sarà Loris Papagno del Venaria, che alla sua terza partecipazione al torneo riesce ad agguantare l’agognata finale. Loris riesce a spuntarla con un netto 3-0 ai danni di un altro veterano della competizione, Ionut Homoreanu del KL Pertusa, che con il suo Pordenone non è però riuscito ad agguantare il pass per il gran finale. A decidere l’incontro le reti di Vignato, Meggiorini e Giaccherini.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli