24 Novembre 2020 - 17:12:01

Il Borgata Cit Turin e il presidente Andrea Chinnici, dieci anni di storia nel centro di Torino

Le più lette

Erba torna alla carica contro Sibilia dopo la risposta al Codacons: «Parole da mani nei capelli dette con arroganza»

Non si accenna a placarsi la querelle relativa alla presunta incompatibilità che coinvolge Cosimo Sibilia, Presidente della Lega Nazionale...

Universal Solaro Promozione, Antonio Cernivivo a tutto tondo: da Parabiago a Solaro passando per Corbetta

Dallo scorso anno Antonio Cernivivo è il tecnico della prima squadra dell’Universal Solaro; l’allenatore era subentrato a Ivan Stincone,...

Orobica-Milan Coppa Italia Femminile: Rossonere show, Simic trascina e Giacinti non perdona. Il poker è servito

Finisce con un secco 0-4 la partita di Coppa Italia tra l’Orobica e il Milan che, con un poker...

Le origini del Borgata Cit Turin: una società giovane, capace di riunire intorno a sé professionalità e passione. La testimonianza di chi si è incessantemente impegnato nel sociale, garantendo il diritto allo sport a tutti: sempre pronti ad accogliere. E ancora, la lunga cavalcata che ha permesso ai biancazzurri di arrivare in Prima categoria. Nel numero di Sprint e Sport, in edicola da lunedì 16 novembre, ripercorriamo la storia della società, attraverso le parole del suo presidente, Andrea Chinnici, e dei suoi collaboratori più stretti, a partire da Angelo Mezzela, allenatore dei 2005, Matteo De Simone, tecnico dei 2006, e infine la testimonianza di Maurizio Ciniero, guida della Prima squadra.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli