24 Novembre 2020 - 16:40:40

La famiglia dell’Alpignano tra innovazione e tradizione, sempre con la filiera al centro

Le più lette

Crema Under 19, il direttore-allenatore Andrea Baretti: «No al blocco delle annate, spesso si è stati fin troppo critici con il CRL»

Dopo una stagione difficile, con soli quindici punti in venti partite al momento della sospensione del campionato, e la...

Renate – Alessandria Serie C: Eusepi risponde a Galuppini, poi Rada riporta Diana in vetta

Alle Pantere serve il primo gol di Armand Rada da professionista per avere la meglio su un’Alessandria combattiva. Il...

L’Ac Leon pensa in grande: pronta una tribuna con una capienza di 300 persone e spazi poliformativi

L'Ac Leon è una società che investe numerose risorse per i propri ragazzi e per far crescere il club...

L’Alpignano tra passato, presente e futuro: dagli inizi alle prime svolte degli anni ’70 e ’80, passando per le vittorie in Coppa Eccellenza e con uno sguardo alla programmazione degli anni che verranno. Nel numero di Sprint e Sport in edicola da lunedì 16 novembre il segretario della società biancazzurra Gaetano Priolo ci porta in un entusiasmante tuffo nei passato, mentre il responsabile del settore giovanile Omar Cerutti e quello della scuola calcio Christian Bellanova ci raccontano della ventata di aria nuova iniziata con l’arrivo dell’attuale presidente Giuseppe Ciancio.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli