Pezzoli, il portiere che serviva all’Alpignano

98
Pezzoli
Iacopo Pezzoli, portiere 2002

Nuovo arrivo tra i pali per l’Alpignano under 19 di Tommaso Schiavo. È infatti un nuovo giocatore biancoblù Iacopo Pezzoli, classe 2002 del Torino fresco dell’esperienza al Venaria. Proprio con la casacca arancioverde il portiere non è riuscito a trovare lo spazio di cui aveva bisogno, decidendo così di cambiare squadra.

L’Alpignano così ha il portiere che gli serviva, visti i recenti addii di Prandino e Grandinetti come conferma lo stesso allenatore Schiavo: «Stiamo continuando a fare il lavoro che abbiamo sempre fatto, avevamo bisogno di un portiere per la juniores e per gli allievi e così abbiamo preso Pezzoli. Infatti Prandino ha deciso di smettere per motivi scolastici mentre Grandinetti ha cambiato squadra. Zilli per me rimane sempre il numero uno anche per quello che ha dimostrato in questa prima parte di stagione, quindi non è assolutamente in discussione. Pezzoli partirà dagli allievi ma potrà insidiare Zilli in futuro, avrà sicuramente la possibilità di giocarsela. Deve soltanto recuperare la condizione psicologica per via del fatto che nella sua precedente squadra non giocava, ma so che è molto forte e lo dimostrerà».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Hai visto la nuova sezione dedicata alle statistiche individuali? Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.