17 Maggio 2021

Storia del Moncalieri: da Beppe Aghemo in C2 al nuovo corso di Giorgio Chiappino

Le più lette

Il Lecco e D’Agostino si separano, rescissione consensuale dopo un anno e mezzo

Calcio Lecco 1912 comunica di aver risolto consensualmente il contratto con Gaetano D’Agostino. La Società desidera ringraziare il tecnico e tutto...

Eccellenza Girone A: In casa Pro Eureka le basi sono solide

Una giornata che porta in dote la prima sconfitta della Pro Eureka patita in valle contro l’Aygrevilled di Matteo...

Mapello-Lemine Almenno Eccellenza: la doppietta di El Kadiri affossa Zambelli e fa ripartire Espinal

Il Mapello si aggiudica la sfida tra i due fanalini di coda del girone C, imponendosi per 2-0 sulla...

Un passato glorioso e un futuro tutto da scrivere. L’epopea del Moncalieri Calcio è frutto delle gesta del suo storico presidente Beppe Aghemo, capace di far entrare la società biancoblù nella leggenda portandola in C2. Nel numero di Sprint e Sport, in edicola da lunedì 23 novembre (e sullo store digitale), il Moncalieri ricorda i suoi anni più belli attraverso le parole del figlio Paolo Aghemo, che rivive i momenti salienti di quel magico triennio a cavallo degli anni 2000. Spazio anche al presente targato Giorgio Chiappino, attuale presidente, e ai suoi collaboratori, il Direttore sportivo Roberto Dovio, il Direttore tecnico Leonardo Carrozzo e il Responsabile della Scuola calcio Andrea Romagnoli, che testimoniano la rinascita del Moncalieri. Dalla Prima Squadra alla Scuola calcio, passando per il Femminile: ambizioni, progetti e sfide di un Moncalieri in ascesa.

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli