Il gruppo 2003 di Marco Poggio
Il gruppo 2003 di Marco Poggio

Ha dell’incredibile il tonfo interno del Felizzano, demolito dall’Arquatese Valli Borbera con un pirotecnico 2-9. Dopo una parvenza di equilibrio nella fase iniziale, gli ospiti prendono il largo mandando in rete i migliori del match e sprecando un paio di occasioni che li avrebbero addirittura portati in doppia cifra. Il Felizzano non è mai stato in partita, e per risalire la china deve archiviare all’istante questa giornata no.
La girandola dei gol è aperta al 14’ da De Vito (il migliore in campo), che conclude una discesa pazzesca di Fraterrigo sulla destra con un tocco sotto misura. Il Felizzano raggiunge il pareggio al 22’ con Lucchini, bravo a svettare su una statica difesa e a spizzare una punizione di Atzeni. Al 27’ gli ospiti tornano in vantaggio grazie al gol di Fraterrigo, che ribadisce in rete un colpo di testa di De Vito respinto da Curato. Il tris di Allegrotti arriva al 34’, con un tiro dal limite non trattenuto dal portiere. La replica del Felizzano è immediata, e al 37’ una punizione imprevedibile dai trenta metri di Zito sorprende il portiere all’incrocio dei pali. 39’ gol di Divano con partecipazione di Curato. Nel secondo altra pioggia di gol: si inizia all’8’ con Scolaro che spiazza su rigore. Al 20’ ecco poi il sesto gol ospite col subentrato Vicario sull’ennesima discesa di Fraterrigo. Alla festa del gol partecipa anche Tosonotti al 27’ concludendo con un tocco ravvicinato un bel contropiede. Lo straripante Fraterrigo realizza ancora al 32’ e al 39’ cala il sipario ancora De Vito in contropiede per la doppietta personale e il 2-9 finale.

Il gruppo 2003 di Massimo Brusasco
Il gruppo 2003 di Massimo Brusasco

Felizzano 4-4-2
All. Rispoli 5.5 Sconfitta che male da archiviare al più presto e
tanto lavoro coi ragazzi per ripartire.
Curato 4.5 Giornata no, gli servirebbe il pallottoliere.
Karim 6 Qualche sbavatura nelle coperture, ma ce la mette tutta su ogni palla.
Urzi 5.5 Fa quel che può per contenere le scorribande avversarie.
Squitieri 5 Impalpabile e sempre fuori dal gioco.
Atzeni 5.5 Una buona partita fino all’espulsione.
Marchelli 6 Non smette mai di crederci e gioca a tutto campo.
Zito 6.5 Moto perpetuo: sempre presente e gol da cineteca.
Tedeschi 5.5 E’ sovrastato nei contrasti a centrocampo.
Lucchini 6 Il gol gli regala la sufficienza.
Rispoli 5 Fuori dal gioco e mai in partita.
Cadoni 7 Il migliore dei suoi, quantità e qualità.

Arquatese 4-3-3
All. Demegrasso 7 Grande prova di squadra e valorizzazione dei singoli.
Traverso 6 Gol subiti a parte, praticamente inoperoso.
Cartesegna 6 Si muove bene coi compagni di reparto.
Daglio 6 Bene entrambe le fasi sulla sinistra.
Fraterrigo 7.5 Strapotere fisico e atletismo da centometrista.
Scolari 6.5 Leader difensivo guida le operazioni da capitano autorevole.
Magnani 6 Fa il compitino per la sufficienza.
Tosonotti 6.5 Non il solito smalto ma determinante in mezzo al campo.
Pinieri 6 Interdizione e ripartenza veloce.
Allegrotti 6.5 Ottima difesa di palla e tante sponde coi compagni. 19’
st Vicario 6.5 Gol in trenta secondi e buona prova complessiva.
De Vito 8 Tecnica e dribbling senza mai perder palla: di gran lunga il migliore.
Divano 6 Corsa e spirito di sacrificio, pedina essenziale.

All. Demegrasso (Arquatese): “Devo fare i complimenti ai ragazzi per
la prova data, nella prima parte quando c’era più equilibrio sono
stati bravi a trovare il modo di sbloccarla e volgere l’inerzia a
nostro favore”.