Sg Chieri 2004
I ragazzi di Vasile, campioni d'Asti

«Questa vittoria è frutto del lavoro e del sacrificio dei ragazzi» queste sono le prime parole del tecnico Marco Vasile dopo che la sua squadra ha vinto ufficialmente il titolo di campione d’Asti. Il San Giacomo Chieri cala il poker contro lo Spartak SD di Enrico Rabino, dopo aver fatto una stagione eccezionale rimanendo imbattuta fino alla fine e avendo nella sua rosa il capocannoniere più prolifico del campionato Filippo Meneghini, che di 14 partite giocate ne è riuscito a firmare ben 13 siglando un totale di 26 reti. Ogni partita una battaglia perché come prosegue Vasile: «Non siamo mai stati superiori a nessuno, come forza individuale, il gruppo è stata la nostra forza» e il San Giacomo chiude la stagione disputando un’ottima gara lasciando poco spazio agli avversari che non riescono a reagire. Nel primo tempo si ha subito il vantaggio dei padroni di casa, Lorenzo De Fina, come un fulmine, calcia la palla nell’angolino destro cogliendo alla sprovvista Francesco Valsania a cui manca il tempo di rispondere chiudendo sull’1-0 la prima fazione di gara. Nella ripresa gli ospiti cercano di costruire provando a concretizzare, Gonzalo Vargas cerca più volte l’affondo sugli assist prima di Gianluca Scribe e poi di Flavio Lo Bue ma tutte le volte viene anticipato da Luca Meneghini che rende l’area invalicabile, Francesco Cavicchioli al 15’ serve Alessandro Accati che riesce ad impostare un ottimo tiro che porta al raddoppio e che inizia a far vacillare i sogni di speranza degli avversari. Al 25’ è proprio il capitano ad andare in rete scavalcando la barriera e lasciando Valsania in disarmo. Al 34’ Pietro Bolzon, da poco entrato , firma la quarta rete grazie a un buon assist di Loris Pileggi. Enrico Rabino, tecnico dello Spartak SD, commenta così a fine gara:« Aldilà dei nostri errori, loro hanno meritato di vincere il campionato, ora cercheremo di dare lo sprint finale per i play-off».

Sg.Chieri 4         
Spartak Sd 0
RETI: 1′ Defina (Sg), 15′ st Accati (Sg), 25′ st Cavicchioli (Sg), 34′ st Bolzon Pietro (Sg).
ARBITRO: Polimeno di Nichelino 7 Ottima conduzione di gara, fa rispettare il regolamento e si fa rispettare.

San Giacomo Chieri (4-2-3-1)
All. Vasile 8 I suoi fanno una stagione impeccabile.
Di Nicolò 7 Non si fa mai cogliere impreparato, non teme nessuno.
Ronco 7 Ottima prestazione, indispensabile nella sua zona di competenza.
Lupascu 7 Un fulmine che si precipita dove c’è più bisogno.

Francesco Cavicchioli
Francesco Cavicchioli, capitano del Sg. Chieri

Cavicchioli 8 Un capitano che fa la differenza, corona la sua prestazione di giornata con un bel gol.
Pusceddu 7 Cuore e polmoni.
Meneghini L. 8 Gara di sacrificio, sempre presente.
Taccetta 7 Granitico. 5′ st Bolzon 7.5 Firma l’ultima rete.
Defina 7.5 Gran velocista.
Giglio 7 Dà il massimo.17′ st Bava 6.5 Entra bene.
Accati 7.5 Buona gara, preciso.
Libardo 7 Dinamico.24′ st Pileggi 7 Ottimi assist.
Dir: Meneghini.

Il gruppo 2004 di Rabino

Spartak SD (4-3-1-2)
All. Rabino 6.5 I suoi lottano fino alla fine.
Valsania 6 I gol subiti erano imparabile.
Pisapia 6 Buona prestazione, fa il suo.
Nosenzo 6.5 Non riesce a proporsi in avanti.
Indricut 6 Cerca di spingere.
Cerchio 6.5 Fisico e determinato.24′ st Jaku 6.5 Entra bene.
Torchio 6.5 Concentrato.
Scribe 6.5 Cross interessanti
Bellanca 6 Spinge e riparte.5′ st Migliasso 6.5 Tra i più propositivi.
Lo Bue 6.5 Cerca il gol fino alla fine ma non lo trova.
Vargas 7 Disputa un’ottima gara, manca solo il gol.20′ st Kaceli 6 Entra bene.
Dunjic 6.5 Più volte pericoloso.13′ st Pisapia 6 Si propone.
Dir:Visnadi.

Filippo Meneghini
Filippo Meneghini, bomber del Sg. Chieri

Intervista a Francesco Cavicchioli e Filippo Meneghini

Intervista a Marco Vasile, tecnico del Sg.Chieri

Intervista a Enrico Rabino, tecnico dello Spartak SD