13 Luglio 2020 - 23:35:45

Turricola – Canelli Under 15: Scuvera scatenato, pareggio che sta stretto

Le più lette

Sestese Eccellenza, casting finito: Brovelli sceglie il piemontese Alessandro Ferrero

Dopo la separazione con Paolo Tomasoni e le settimane di sondaggi, Alberto Brovelli ha scelto Alessandro Ferrero come nuovo...

Castellanzese Serie D, altro rinnovo under: Andrea Marchio resta in neroverde

Arrivato a gennaio dal Savona, Andrea Marchio ha collezionato solamente 4 presenze con la Castellanzese, complice anche un lungo...

Sancolombano Eccellenza, Andrea Orlandini confermato e nominato nuovo capitano

Andrea Orlandini è il nuovo capitano del Sancolombano. Classe 1992, all'ex Rc Codogno, Sant'Angelo, Accademia Pavese, Sestri, Voghera e...

Uno spartito che il Turricola esegue nota dopo nota con originalità e passionalità, ammirati da un Canelli SDS attonito e sorpreso. Peccato che nella ripresa la coralità dei padroni di casa lasci spazio alle stonature e gli ospiti salgano in cattedra lasciando a bocca asciutta gli avversari. Finisce così in parità la partita, con una doppietta per tempo di entrambe le squadre che alla fine accontenta tutti. Partono con veemenza, compatti e con tanto pressing i padroni di casa, che non lasciano né tempi né spazi al Canelli che subisce quasi senza colpo ferire. Il  primo gol arriva, infatti,  al 9′, con un destro secco in diagonale di Scuvera nell’angolino lontano, ben servito da Drainekh con un taglio trasversale dalla parte opposta del campo. Massasso al 13′ deve allungarsi al limite della traversa per respingere una punizione da fuori area di Arionello. Non riescono a trovare il bandolo della matassa gli astigiani asfissiati dal pressing degli alessandrini. Ciò nonostante al 25′ con portiere a terra e fuori causa Agatiello gli tira addosso e si fa respingere il pallone. Subito dopo azione insistita e confusa in area del Canelli nessun difensore riesce a liberare, la palla arriva sui piedi di Scuvera che, a volo di sinistro, dal limite destro non si fa pregare e scarica una botta che s’infila a mezz’aria nello stesso angolo della prima rete. In chiusura di tempo Mojdi sfugge alla guardia Ramadani e penetra in area, ma al momento del tiro viene anticipato da Berto che gli soffia la palla mettendola in angolo. La ripresa vede un altro copione: irriconoscibile,  inspiegabilmente, il Turricola sembra diventato il Canelli e viceversa. Sono, infatti, i gialloblu di Danilo Graziano a pressare alto senza lasciare campo ai ragazzi di Daniele Nardiello. E così al 6′ arriva la prima rete di Silipo, servito da Mojdi, che accorcia con un tiro non irresistibile ma proprio davanti la porta e sul quale Lupano nulla può. Dopo due minuti Quartero, subito dopo sostituito, si fa soffiare il pallone da Brunettini che così sventa il tentativo di segnare. Franco, al 15′, ci prova dalla distanza ma il tiro poco convinto e centrale è facile preda di Lupano. Lai, al 17′, entrato nella ripresa, opera un mezzo miracolo: su un corner da destra tira una capocciata forte e precisa sotto la traversa di Saresini, colpo di reni portentoso e palla oltre la traversa. Comunque sono sempre gli astigiani incontenibili a tenere il pallino che cercano il pari a tutti i costi e lo ottengono al 26′: ancora una volta con azione insistita nell’area del Turricola, la palla perviene fuori area al rapido Franco che imbuca sotto la traversa. Qui finisce la gara anche se su ambo i fronti si cerca il gol della vittoria che non arriva.

IL TABELLINO DI TURRICOLA – CANELLI UNDER 15

TURRICOLA – CANELLI 2-2
RETI ( 2-0, 2-1, 2-2 ): 9′ Scuvera ( T ), 26′ Scuvera ( T ), 6′ st Silipo ( C ), 27′ st Franco ( C ).

TURRICOLA ( 4-3-3 ): Lupano 6.5, Berto 6, Braggio 6.5, Marchetto 7, Ramadani 6.5 ( 25′ st Piano sv ), Arionello 6, Scuvera 7.5, Quartero 6 ( 9′ st Vigato 6 ), Saresini 6.5, Drainekh 6, Volpi 6 ( 1′ st Vallin 6 ). A disp. Valerioti, Capra. All. Nardiello 6.5. Dir. Repossi.

CANELLI (3-4-3 ): Massasso 6.5 ( 1′ st Lai 7 ), Careglio 6, Palmisani 6 ( 19′ st Cirioni 6 ), Franco 7, Brunettini 6.5, El Mouaatmid 6.5, Rizzo 6, Agatiello 6 ( 1′ st Peuto 6.5 ), Mojdi 6.5 ( 7′ st Basso 6.5 ), Bottero 6.5, Silipo 7 ( 35′ st Hadine sv ). A disp. Reguie, Mc Guirmi. All. Graziano 6.5. Dir. Mossino.

ARBITRO: Torrisi 6.5 Momenti di attrito che gestisce con equilibrio.
AMMONITI: 8′ Ramadani, 14′ Braggio, 17′ st Arionello ( T ).

LE PAGELLI DI TURRICOLA – CANELLI UNDER 15

TURRICOLA TERRUGGIA

Leonardo Scuvera, migliore in campo

All. Nardiello 6.5 I suoi tengono bene nel primo tempo, poi calano.
Lupano 6 Solo ordinaria amministrazione e incolpevole sui due gol subiti.
Berto 6.5 Nel primo tempo poco impegnato, nella ripresa Basso gli sfugge a volte.
Braggio 6.5 Sulla sinistra pochi pericolo anche per le sue chiusure soprattutto nella ripresa.
Marchetto 7 Un piccoletto tutto pepe che recupera tanti palloni da servire in avanti.
Ramadani 6.5 Quasi perfetto sui palloni aerei un po’ meno nei contrasti. 25′ st Piano sv
Arionello 6 Nel primo tempo rendimento migliore che nel secondo.
Scuvera 7.5 Due occasioni d’oro che non si lascia sfuggire don due reti di pregevole fattura.
Quartero 6 Sostituzione poco azzeccata, sulla fascia dava fastidio. 9′ st Vigato Poco incisiva la sua prestazione.
Saresini 6.5 Una inzuccata molto precisa e bella, ma Lai gli risponde alla grande.
Drainekh 6 Lavoro oscuro non entra nel vivo delle azioni da gol.
Volpi 6 Sosituito probabilmente per un rendimento non sufficente. 1′ st Vallin 6 Non Cambia molto, anzi!

CANELLI SDS

Canelli SDS 2005

All. Graziano 6.5 Coraggiosi i suoi ragazzi e azzeccate le sostituzioni.
Massasso 6.5 Una buoina parat nel primo tempo. 1′ st Lai 7 Evita la sconfitta ai suoi con un grande intervento su Saresini.
Careglio 6 Nel primo tempo incerto e fuori tempo. Meglio la ripresa.
Palmisani 6 Posizione fluttuante a volte in avanti a volte in copertura, spaesato. 19′ st Cirioni 6 Dà il suo contributo
Franco 7 Posizione e decisione giusta al momento del tiro che pareggia i conti.
Brunettini 6.5 Chiusure opportune in alcune occasioni pericolose del secondo tempo.
El Mouaatmid 6.5 Contrasti aerei risolutivi in area, Saresini gli sfugge una sola volta.
Rizzo 6 Poco contributo sulla fascia destra in fase di attacco.
Agatiello 6 Nle primo tempo si vede poco. 1′ st Peuto 6.5 Dà più incisività alla manovra.
Mojdi 6.5 Assist provvidenziale su Silipo per il primo gol. 7′ st Basso 6.5 Quasi nascosto sulla fascia sbuca bene nei momenti topici.
Bottero 6.5 Alcuni suggerimenti efficaci e movimento in avanti.
Silipo 7 Apre le danze e la speranza del pari che poi arriva, gol di rapina. 35′ st Hadine sv;

LE PAROLE DEGLI ALLENATORI NEL POST-PARTITA

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli