Il PSG Under 16 di Stefano Guidoni
Il PSG Under 16 di Stefano Guidoni

Parafrasando i Negrita, “Gioia Infinita” per i ragazzi del Pino San Giuseppe, che riescono a spuntarla nel derby collinare contro il San Giacomo Chieri, al culmine di una partita tirata fino all’ultimo. Ad una giornata dal termine, con ogni probabilità la squadra di Guidoni trionferà nel campionato, la quale ha avuto il merito di essere spietata nel doppio confronto ad alta quota. I padroni di casa si improvviseranno tifosi del Castiglione, sperando in un miracolo che ha il sapore di utopia. La prima frazione si caratterizza per pochi squilli da ambedue le parti, frutto di un confronto tosto con ritmi altisonanti, in cui gli ospiti non hanno paura di esprimere il proprio gioco con la palla a terra, mentre i rivali applicano il gegenpressing per contrastarli. L’unica vera occasione del 1° tempo si verifica al 23′ ed è di marca PSG, grazie all’improvviso tiro strozzato da fuori area di Cannizzaro, con la palla che si stampa sul palo. La ripresa inizia con i verdi-blu che approcciano nella maniera opportuna all’incontro, dopo la sberla su punizione di seconda di Gorgerino, con Berruto che sfiora il gol dopo una sublime azione colare con De Seta e Cannizzaro. Al 28′, dal nulla Battista ci prova al limite dell’area, trovando l’angolino basso tramite una conclusione certosina ed esplodendo di gioia. Dopo l’avanzamento di Gorgerino in attacco, sul filo del rasoio nitida occasione per Scutari, che però con l’acido lattico in tutto il corpo non riesce a sfruttare la disattenzione di Giraudo, trovando sulla sua strada la figura di Bevacqua in uscita. Nel capovolgimento di fronte, De Seta lavora un buon pallone per Cannizzzaro che ci prova, ma trova la pronta respinta di Comodi, con la sfera che finisce nei piedi di Adamo che clamorosamente a porta sguarnita non trova il raddoppio. Niente da fare per la formazione di Chieri, i quali guardano gli avversari festeggiare nei pressi degli striscioni a loro dedicati.

Il San Giacomo Chieri di Salvatore Pusceddu

Sg.Chieri 0
PSG 1
RETI: 28′ st Battista (P).

ARBITRO: Billone di Nichelino 7: Lascia correre, ha ragione lui.

SAN GIACOMO CHIERI 4-3-3
All. Pusceddu 6.5 Fermato da un episodio.
Comodi 6.5 Ci mette una pezza nel finale.
Fabbrini 6 Non latita nè largo e nè in centro.
Cottone 6.5 Ha un buon tempismo.
Cavicchioli 6.5 04′ coraggioso in cui Pusceddu crede.
Gorgerino 6.5 Non molla mai il capitano.
Al. Raineri 6.5 Da centrale sfrutta meglio la sua stazza. 24′ st Testa 6 Entra senza paura.
Marocco 6.5 Specialista negli inserimenti.
Tinozzi 6 Si danna l’anima. 36′ st Pusceddu sv.
Scutari 7 Invidiabile i suoi pressing e ripiegamenti.
An. Raineri 6 Si vede pochino.
Bragagnolo 6 Cala nella ripresa.
Dir: Di Nicolò, Comodi, Santagati

PSG 4-2-3-1
All. Guidoni 7 I suoi gestiscono al meglio la pressione.
Bevacqua 7.5 Parata nel fotofinish che vale tre punti.
Dileone 6.5 Tiene la posizione.
Rondelli 6.5 Non brilla.
Garruso 7 Non perde la calma.
David 6.5 Sventa tutti i pericoli.
Galletti 6 Out per un problema al flessore. 22′ Giraudo 6 Entra con il piglio giusto, ma rischia nel finale.
Battista 7.5 Gol decisivo, chapeau! 34′ st Adamo sv.
Tombolato 6.5 Sta più indietro della norma, si adegua. 26′ st Nordahl 6 Porta freschezza.
De Seta 7 Utile alla causa, anche se gioca un po’ a testa bassa.
Berruto 7 Non al 100%, ma la sua qualità è essenziale. 18′ st Re 6.5 Combatte come un leone.
Cannizzaro 7 Generoso, è sempre una spina nel fianco.
Dir: Stornello, Iattoni, Galletti.