Vicus 2010
Il gruppo 2004 di Mensitieri

La pazienza ripaga il gran lavoro di Mensitieri sui suoi ragazzi della Vicus, capaci di saper soffrire per tutto un tempo, prima di scatenarsi e ribaltare una gara con una ripresa maiuscola. La pressione alta della Pro Dronero dà i frutti e la palla fatica ad arrivare nella trequarti grigio-rossa, così un episodio certifica la spavalderia degli ospiti al 19’: dagli sviluppi di una punizione non tenuta da Corradi, Youssopht copre la sfera e la scarica per la conclusione di prima di Ribero, imparabile. Gli strappi di Dalmasso e Ribero mandano in crisi i padroni di casa, sorretti fino alla ripresa da un Nicola in stato di grazia. L’ingresso di Allasia e Bonansea di nuovo in avanti spezzano la gara, nonostante due ghiotte occasioni sui piedi di Moussa e Ribero, a cavallo del pari. Equilibrio ritrovato dunque su un’azione in mischia, dove le conclusioni insistite di Tamburini (che colpisce anche una traversa) si trasformano in un assist sulla riga per l’accorrente Allasia. Dopo 3’ ruoli invertiti, Allasia chiude una grande azione e serve una gran palla a tagliar l’area per il mancino al volo di Tamburini, 2-1. Ogni contropiede della Vicus è una seria minaccia e l’ingresso di Bunphet aiuta i ragazzi di Mensitieri: al 23’ uscita bucata coi piedi e tutto troppo facile per Bonansea e dopo 1’ il tiro da lontano di Allasia si insacca sotto la traversa. La Pro è alle corde e proprio non ci vuole l’errore sul controllo da ultimo uomo di Oberto, che spiana la strada a Tamburini e vale la cinquina con la quale la squadra di Mensitieri chiude portando a casa 3 punti e una crescita nel gioco collettivo esponenziale.

Vicus 2010 5
Pro Dronero 1
RETI (0-1, 5-1): 19′ Ribero (P), 6′ st Allasia (V), 9′ st Tamburini (V), 23′ st Bonansea (V), 24′ st Allasia (V), 33′ st Tamburini (V).
ARBITRO:Sferrazza di Torino 7 Personalità, fermezza e scelte spesso azzeccate.

Vicus 2010 (4-3-3)
All. Mensitieri 7.5 Quando va All-in sbanca.
Corradi 6 Sul gol si può migliorare. 1’ st Roccati 6.5 Muove coi piedi.
Guido 6 Ribero lo ammattisce.
Nicola 7.5 Gara di personalità, resta su quando tutti non ci credono.
Caroti 6 Costretto a rincorrere.
Aglì 6 Fatica a girarla. 6’ st Allasia 8 Supersub, ingresso esemplare.
Bonansea 7 Si mette al servizio, poi si scatena come piace a lui.
Bonansone 6 Poco cercato. 6’ st Bruno 6 Qualche leggerezza.
Cucchi 6.5 Il Verratti di Vigone è tornato, pian piano. 31’ st Morero sv.
Braggion 6 Sbaglia delle sponde. 25’ st Damiano 6.5 Tanto impegno.

Luca Tamburini e Tommaso Nicola

Tamburini 7.5 Mattatore assoluto.
Ughetto Monfrin 6.5 Tiene botta anche spostato a centrocampo.
Dir:Morero.

Pro Dronero
Il gruppo 2004 di Rastrelli

Pro Dronero (4-1-4-1)
All. Rastrelli 6 Dà spazio a tutti, a lui questo merito.
Belem 6.5 Gol incolpevoli. 21’ st Bunphet 5.5 Imparerà col tempo.
Allione 5.5 Gli interventi ruvidi non sempre ripagano.
Bamba 6 Non sempre coordinato.
Longo 6 Se deve rincorrere affanna. 32’ st Oberto 5.5 Pasticcione.
Bianco 6 Paga la tempesta in una gara tutto sommato buona.
Moussa 6.5 Sa come fare da diga.
Boualova 6 Nella ripresa resta un po’ indietro. 27’ st Chiapello sv.
Youssopht 6.5 Serve l’assist. 16’ st Benballa 6 Cerca di dare ordine.
Dalmasso 6.5 Un toro, fa reparto da sé, punto di riferimento.
Togola 6.5 Estro da non incatenare, può migliorare in fase difensiva.
Ribero 7 Ha gamba, tecnica e fisico: rete ultra-meritata.
Dir:Silvestro

 

LE PAROLE A FINE GARA: MENSITIERI (VICUS 2010)

 

Condividi
Guido Lesen
Chiedetemi ciò che volete sul Settore Giovanile/Scuola Calcio di Pinerolo. Passato recente sulla Prima Categoria e sui 2004 provinciali, ora a pieno ritmo sui gironi Regionali dei Giovanissimi FB ;)

1 COMMENTO