fossano
Il Fossano festeggia i regionali

I sorrisi e gli abbracci, i cori nello spogliatoio, la soddisfazione dello staff tecnico e dirigenziale: Fossano in festa, Fossano ai regionali. L’ennesima ciliegina su una stagione perfetta l’hanno messa gli Under 17 della coppia Chiapella-Brizio con il 6-0 al Psg che vale la vittoria dei playoff. Un 6-0 che riassume alla perfezione il credo tattico dei blues: il 4-2-3-1 ha l’impronta data da Viassi, con interpreti come Di Salvatore, Bertoglio, Gallo, Cavallera e Bosia generosi nel mettersi a disposizione della società. Per un Fossano che esplode di gioia, c’è un Psg che conclude il quadrangolare con zero punti ma tanto onore: sette 2003 in campo dal 1′, il gruppo di Di Nunno ha fatto del suo meglio. La partita è stata quasi un monologo perché il Fossano sapeva di dover partire forte e dopo 3′ l’equilibrio si spezza: Cavallera pesca Calamari, il gioiellino cuneese si inventa una conclusione da posizione defilata su cui Mazzei nulla può. Pallino in mano ai blues che dialogano bene e si fanno vedere con insistenza, manca un po’ di precisione con Di Salvatore e Damilano. Il Psg, dal canto suo, prova a farsi vedere con qualche ripartenza, De Seta si infila fra le maglie blues e scarica per Paziente, a lato. Episodio sporadico, a cavallo della mezz’ora il Fossano fa tris: Bertoglio pesca Di Salvatore, che si presenta davanti alla porta e insacca; poi è il n.7 a trovare la gioia personale, su lancio di Calamari. Risultato in cassaforte ma anche nella ripresa i ragazzi di Chiapella tengono i ritmi altissimi. Macheda innesca Bertoglio, l’esterno davanti alla porta con gran generosità regala il pallone del poker a Torta. Trova la gioia personale anche Macheda, deviando sottoporta il cross teso di Gerbaudo, mentre il 6-0 porta ancora la firma di Di Salvatore. Al triplice fischio, applausi a scena aperta: al gruppo ma anche a tutto il Fossano, per l’esponenziale crescita degli ultimi anni.

PSG-Fossano 0-6
RETI: 3′ Calamari, 29′ Di Salvatore G., 34′ Bertoglio, 14′ st Torta, 20′ st Macheda, 35′ st Di Salvatore G.
PSG (4-4-2): Mazzei 7, Tiozzo 6.5, Rondelli 6, Nordahl 6 (11′ st Re 6), Alexandru 6, David 6 (13′ Berruto 6), Galletti 6.5, Del Panta 6.5, Paziente 6 (8′ st Cannizzaro 6), De Seta 6.5, Valzan 6 (17′ st Tombolato 6). A disp. Bevacqua, Bressan, Migliasso. All. Di Nunno 6.
FOSSANO (4-2-3-1): Bosia[02] 7, Comino 7 (21′ st Elia 7), Cavallera 8, Gerbaudo 7.5 (32′ st Ndreu 6.5), Gallo 7, Cravero 7, Bertoglio[02] 8 (38′ st Contino 6.5), Galliano 7 (28′ st Demichelis 6.5), Damilano 7 (8′ st Macheda 7), Di Salvatore G.[03] 8 (38′ st Musetti 6.5), Calamari 7.5 (35′ Torta 7). A disp. Preka, Reinaudo. All. Chiapella – Brizio 8.
ARBITRO: Cogno di Pinerolo 7. Gara semplice da dirigere, si comporta bene. Sempre vicino all’azione.

fossano
Il Fossano di Chiapella

Psg
Mazzei 7 Festeggia il compleanno con parate super: applausi.
Tiozzo 6.5 Qualche buona progressione in fase offensiva.
Rondelli 6 Prova a contenere contro lo scatenato Bertoglio.
Nordahl 6 Si mette al servizio della squadra, anche dietro.
Alexandru 6 Mette una pezza quando riesce, sfrutta il fisico.
David 6 Una botta lo manda ko quasi subito, sfortunato.
13′ Berruto 6 Un po’ in difficoltà in copertura, l’impegno c’è.
Galletti 6.5 Tanti km macinati sulla corsia destra, vivace.
Del Panta 6.5 Non male con i piedi, qualche buon lancio.
Paziente 6 Per quanto può, dà battaglia lì davanti.
De Seta 6.5 È quello che crea le maggiori insidie.
Valzan 6 Si dà da fare in fascia, si mette a disposizione.
All. Di Nunno 6 Fossano più forte, fatto il massimo.

Psg
Il Psg di Di Nunno

Fossano
Bosia 7 Buone uscite, personalità dentro e fuori dal campo.
Comino 7 Tiene la posizione, attento. 21′ st Elia 7 Promessa.
Cavallera 8 Dialoga a meraviglia con Calamari, gran spinta.
Gerbaudo 7.5 Ottimo giro palla e traversoni sempre insidiosi.
Gallo 7 Il capitano comanda con grande autorità la difesa.
Cravero 7 Tiene ben lontani i pericoli, fa buona guardia.
Bertoglio 8 Da esterno alto è scintillante: pure il gol, chapeau.
Galliano 7 Forza della natura in mediana, comanda lui.
Damilano 7 Dinamico e utile. 8′ st Macheda 7 Gioia del gol.
Di Salvatore G. 8 L’uomo dei record, semplice: fuori categoria.
Calamari 7.5 Sblocca la partita e distribuisce ottimi palloni.
35′ Torta 7 Dentro con la giusta determinazione, gol meritato.
All. Chiapella 8 Dopo i ’03, altro capolavoro: soddisfazioni.