Il Ciriè 2005 di Luca Rovaretti
Il Ciriè 2005 di Luca Rovaretti

Vittoria larghissima per il Ciriè sperimentale di Luca Rovaretti, ormai certo di giocarsi i Regionali ai playoff, ai danni dell’Ardor San Francesco di Paolo Montefameglio, che onora la gara fino alla fine,, per poi capitolare in un rovinoso 0-8. Il tecnico ospite inizia la gara sorprendendo tutti: una mai schierata difesa a tre, con Gilotto a fare da centrale, un centrocampo corposo, con Daniel De Paoli e Andrea Anastasio a supporto di Gabriele Erchini, unica punta. Montefameglio sceglie uno schieramento più accorto, riconoscendo la superiorità degli avversari, con un 4-2-3-1 che, in fase difensiva, si trasforma in un classico 4-5-1. Il risultato di questa pre-tattica è un primo tempo che, fino al 26’, appare combattuto: all’11’ il Ciriè passa, grazie ad una bellissima giocata di Marrocco che, dopo aver controllato bene un cross proveniente da destra, calcia basso, alle spalle di Thomas Agostino. L’Ardor San Francesco non si abbatte, prova a creare e, al 21’, ha la palla per trovare il pareggio: Giovanni Zucco recupera un pallone perso ingenuamente dalla difesa ciriacese, scarica dietro su Daniele Leonardi, il quale spreca, calciando centrale, facilitando la respinta di Simone Vendrame. Al 26’, ecco il raddoppio ospite: gran tiro di Simone Di Mauro che, dopo una rocambolesca deviazione, finisce alla spalle di Agostino. 0-2. Sul finire dei tempo, i ciriacesi trovano due gol nel giro di un minuto: al 34’ Gabriele Erchini svetta a centro area, deviando un ottimo cross di Anastasio, ed insacca; al 35’ De Paoli calcia fortissimo dal limite, Agostino non trattiene, e la palla finisce in rete. 0-4 al riposo. Nella ripresa i ragazzi di Rovaretti dominano (l’Ardor supererà la metacampo solamente ad un minuto dalla fine) e segnano altri quattro gol, per lo 0-8 finale. È l’ottavo gol il più significativo, segnato da Pietro Remondino, il quale firma la prima segnatura stagionale.

Ardor Sf 0
Ciriè 8
RETI: Di Mauro (C), 17′ Marrocco (C), 34′ Erchini (C), 35′ De Paoli (C), 8′ st Formisano (C), 21′ st Guarini (C), 30′ st Anastasio (C), 36′ st Remondino (C).
Arbitro: Compagnone di Collegno 8 Gestisce molto bene la gara, rendendola corretta.

L'Ardor 2004 di Paolo Montefameglio
L’Ardor 2004 di Paolo Montefameglio

ARDOR SAN FRANCESCO 4-2-3-1
All. Montefameglio 7 La sua squadra non molla mai.
Agostino 6.5 Subisce 5 degli 8 gol, ma ne evita almeno 4. 17’ st Balice 6.5 I centimetri non lo premiano, ma ci mette la volontà.
Briatto 7 Corre molto sulla fascia destra, ma non concretizza.
Russo 6.5 Troppo frettoloso nei lanci lunghi, perde troppi palloni.
Flore 7 Ci mette tanta grinta.
Leonardi 6.5 Una bella conclusione nel primo tempo. 22’ st Cussarini 6.5 Prova a impostare.
Prelipcean 6.5 Buona prova.
Deljshaj 7 Serve i compagni.
Mondino 7 Battagliero. 9’ st Gioacchin 6.5 Coriaceo.
Zucco 6.5 Attaccante troppo isolato. Servito davvero poco.
Matergia 7 Dà profondità.
Guidone 6.5 Tanto lavoro sporco.
22’ st Perna 6.5 Discreto.
Dir: Zucco, Gioacchin.

Pietro Remondino (Ciriè)

CIRIE’ 3-4-2-1
All. Rovaretti 9.5 Riporta entusiasmo nel gruppo.
Vendrame 7 Diligente.
18’ st Haje 6 Spettatore non pagante per tutto il secondo tempo.
Di Mauro 9 Trova un gol importante, dopo un momento di stallo.
14’ st Pagliarulo 7 Buon impatto.
Lo Cascio 8 Sempre nel vivo.
9’ st Spallino 7.5 Ottimi cross.
Marchiolatti 7 Tosto in mediana.
14’ st Remondino 7 Trova il suo primo gol in questo campionato.
Gilotto 8 Gran difensore centrale.
Peluso 7 Frizzante.
28’ st Bruna sv.
Formisano 8 Punizione perfetta.
Marrocco 7.5 Sblocca la gara.
Erchini 9 Fondamentale.
9’ st Guarini 7 Gran gol di testa.
De Paoli 9 Segna e fa segnare.
9’ st Sapetti 7 Volitivo.
Anastasio 8 lmprendibile.
Dir: Sapetti, Marzolla, Cosma.