Agliè Valle Sacra Under 17
Il gruppo di Abbate

C’è poco da fare, quando queste due squadre si incontrano, lo 0-0 ha vita breve. 4-4 all’andata, 3-3 al ritorno: è il bilancio dei confronti tra Agliè Valle Sacra e Fenusma, che conferma l’equilibrio nello scontro diretto, ma non in classifica, dal momento che il punto conquistato in casa degli azzurri congela il secondo posto dei valdostani. Avvio frenetico, quindi, in una sfida che dimostra di voler andare subito al sodo. Dopo 2’, sono gli ospiti a passare: Fichera scatta sul filo del fuorigioco e beffa Castronuovo con un preciso diagonale. Feriti, i leoni guidati da Abbate ruggiscono e infilano un uno-due che disillude ben presto i granata. Artefice principale di questo ribaltone è Basso. Al 15’, infatti, l’attaccante in maglia 11 si procura e trasforma il penalty del pari. Poi, al 29’, arriva anche la zampata del 2-1, dopo un traversone dalla destra e la sponda aerea di Fadda. La doppietta del centroavanti, però, più che chiudere i conti, sembra ispirare un avversario in particolare, Federico Lombard, che nella ripresa realizza il copia-incolla. Al 7’st, l’esterno numero 7 prende l’ascensore, anticipa De Filippi e capitalizza il cross di Fichera, con una potente incornata. Circa mezz’ora più avanti, al 38’st, si trasforma anche in rapinatore d’area, spingendo oltre la linea la conclusione di Francesco Lombard. Un Agliè Valle Sacra irriconoscibile nella ripresa, ma con la forza di rimettere le cose in piedi, con la prodezza su punizione di Triberti, al 3’ di recupero. Un risultato che non cambia le gerarchie, ma mantiene aperto ogni discorso sul ruolo di vice-Quincitava.

Agliè Valle Sacra 3 Fenusma 3
RETI: 2’ Fichera (F), 15’ rig. e 29’ Basso (A), 7’st e 38’st Lombard Fe. (F), 43’st Triberti (A).
AMMONITI: 9’ Casella (F), 15’st El Atrache (A), 38’st Basso (A).

Agliè Valle Sacra 3-5-2
All. Abbate 6.5 Pari prezioso. Metamorfosi nell’intervallo.
Castronuovo 7 Si guadagna la pagnotta.
De Filippi 5.5 Due errori sulle diagonali: uno fatale, uno quasi. 29’st Bertolino 6 Copre a destra.
Testa 6 Si sacrifica in fase difensiva.
Steffenino 6.5 Mai arrendevole.
Del Carretto A. 6 Palloni lunghi insidiosi.
Del Carretto P. 6 Sbanda senza gravi svarioni.
Fadda 7 Uno dei pochi a giocarsela nella ripresa.
Ferrara 6 Sfiora la rete da corner al 24’.
Triberti A. 7 Ribalta la sua giornata.
Gagliardi 5.5 Ben presto in riserva energetica. 1’st El Atrache 5.5 Opaco. 31’st Saitta sv
Basso 7.5 Doppietta di carattere.
Dir: Triberti D.

Fenusma Under 17
I ragazzi di Bosonin

4-4-2 Fenusma
All. Bosonin 7 Blitz sfumato, ma la prestazione è ottima.
Montrosset 6 Bene nel primo tempo, dormita nel secondo.
Roncalli 5.5 Ingenuo nella trattenuta sul rigore.
Lombard P. 6.5 Il capitano che dà lezioni di grinta.
Soriani 5.5 Non sempre sul pezzo. 15’st Visinoni 6 Diligente.
Cerise 6 Regge l’urto.
Bevilacqua 7 Quando vede il limite, ci prova sempre.
Lombard Fe. 7.5 Si fa trovare al posto giusto. 42’st Donato sv
Casella 6.5 Prese le misure, non si fa più superare.
Barone 6.5 Tanto movimento.
Fichera 7.5 Imprendibile, pericolo costante. 33’st Lombard Fr. 7 Ingresso decisivo.
Lunardi 7 Abile e mobile, gli manca solo il gol.
Dir: Chasseur.

Clicca qui per le interviste post partita: qrfy.eu/533

Clicca qui per le interviste post partita: qrfy.eu/cH